-1°

Parma

Villani sugli abbandoni scolastici: "Ripensare all'obbligo di frequenza"

Ricevi gratis le news
0

comunicato stampa

“La prima cosa da fare per ridurre gli abbandoni scolastici sarebbe quella di ripensare e abbassare il vincolo ipocrita stabilito dalla legge regionale per cui prima del compimento del 15° anno di età, gli studenti, già in possesso della licenza media, non possano optare per percorsi di formazione professionale iniziale”. Così è intervenuto il Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna Luigi Giuseppe Villani sul tema caldo della dispersione scolastica ricordando che proprio Forza Italia – Popolo della Libertà ha già avanzato ufficialmente la proposta di rivedere in quel senso la legge regionale con una interrogazione ed una risoluzione firmate da alcuni consiglieri del gruppo nell’Assemblea legislativa regionale tra cui lo stesso Villani (primo firmatario di entrambe Gianni Varani). La disposizione da cambiare secondo gli azzurri regionali è quella del comma 2 dell’articolo 30 della legge regionale 12/2003  per cui non si può accedere alla formazione professionale iniziale se non dopo aver frequentato almeno per un anno il biennio integrato. “Con questa regola – ha spiegato Villani – si obbliga di fatto i ragazzi ad iscriversi alla scuola secondaria superiore almeno per un anno producendo il fenomeno negativo e non trascurabile di iscritti per un anno a scuole superiori che tuttavia non frequentano o lo fanno in modo insufficiente, con poco o nullo profitto, in attesa di poter intraprendere un percorso di formazione che consenta loro di giungere ad una qualifica ed all’apprendimento di un mestiere. Inoltre, cosa di non poco conto da considerare, questa inefficace frequentazione comporta uno spreco di risorse sia per la scuola statale che per quella paritaria. A dire il vero vi è ormai piena consapevolezza del problema, tanto che nell’intesa sottoscritta tra l’Ufficio Scolastico Regionale e l’assessorato regionale alla scuola lo scorso 24 giugno, al punto 5 si prevede che, qualora le difficoltà dello studente si rivelino insormontabili nel proseguire gli studi, si proceda al riorientamento del ragazzo ivi compresi corsi di formazione. Ma, per porre rimedio al problema, non basta questo accordo istituzionale – ha quindi concluso il Consigliere regionale di Forza Italia – Popolo della Libertà – occorre invece ripensare il vincolo al 15° anno che appare sempre più un ostacolo piuttosto che una opportunità, salvaguardando comunque in ogni caso le possibilità di rientro in altri percorsi della scuola secondaria superiore”.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

calcio

Parma a caccia dei gol

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5