10°

22°

Parma

Bernini: "Abbiamo i fondi, scuole regolari a settembre"

Bernini: "Abbiamo i fondi, scuole regolari a settembre"
Ricevi gratis le news
7

Le risorse per le scuole ci sono, a settembre i servizi partiranno in modo regolare. Lo ha assicurato oggi l'assessore alle Politiche scolastiche Giovanni Paolo Bernini, parlando alla Commissione Cultura del Comune.
Per i servizi educativi c'era bisogno di un milione e mezzo di euro. Bernini li ha trovati attingendo da una serie di tagli alle spese nel proprio e in altri assessorati. Fra i risparmi ci sono anche 130mila euro che l'ex direttore generale Frateschi avrebbe dovuto ricevere come stipendio nel periodo settembre-dicembre 2011.
I consiglieri si dicono soddisfatti per il risultato centrato da Bernini, che scongiura l'eventualità di ritardi nelle aperture o di tagli ai posti disponibili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Se78

    04 Agosto @ 20.55

    Il Comitato Genitori intende sottolineare che, grazie al reperimento last-minute degli 1,5 milioni in questione, i servizi educativi riprenderanno la loro piena attività dal 22 di agosto prossimo comunque decurtati di un grande patrimonio, letteralmente svenduto dal Comune di Parma: la gestione diretta degli asili cittadini Millecolori, Albero Parlante e Primavera che vantano una storia trentennale. Infatti la gara pubblica per la costituzione di Parmazerosei Spa è giunta quasi al termine: notizia conclusiva della recente riunione della Commissione Scuola è che è stata data l’aggiudicazione provvisoria alla Cooperativa Proges (unico concorrente rimasto a seguito del ritiro della busta di Aurora Domus-Dolce) che a breve sarà la diretta responsabile operativa della gestione delle scuole in questione. Il Comitato ricorda che sulla legittimità della creazione di questa ennesima società partecipata del Comune pende la prossima sentenza del T.A.R. di Parma che ha accolto il ricorso dei genitori contro l’Amministrazione. L’Assessore Bernini ha pensato a come gestire un eventuale parere contrario del Tribunale Amministrativo? La scorsa settimana il Comitato ha dato mandato agli Avvocati Allegri e Baldassari di depositare un motivo aggiunto al ricorso: l’art.23 bis comma 1, D.L. n. 112/2008 è l’unico fondamento normativo che il Comune cita nel bando per la creazione di Parmazerosei, ma è lo stesso articolo abrogato dal recente referendum del 12-13 giugno, è legittimo che il Comune proceda senza rivedere i necessari fondamenti normativi? Questa domanda è l’oggetto dell’esposto che il Comitato invierà anche all’attenzione del Presidente della Repubblica. Negli ultimi mesi il Comitato ha espresso forti dubbi sul merito e sulle modalità di questa affrettata esternalizzazione ed ancora oggi ribadisce quanto sia fuori tempo massimo la sua realizzazione: le impiegate dei servizi educativi ancora in questi giorni non sanno dare risposte esaustive alle domande dei genitori. Come si può pensare di mettere in piedi un’équipe di lavoro in una settimana, responsabilmente formata ed informata dei progetti in corso da anni nelle tre scuole? Come possono i genitori aver fiducia in chi pensa sia possibile garantire in pochi giorni un livello di servizio così alto come il precedente, che essi hanno responsabilmente scelto per i propri figli e che ora viene loro negato? Comitato Genitori di Parma in difesa dei Servizi Educativi Comunali. 4 luglio 2011.

    Rispondi

  • andrea

    04 Agosto @ 14.07

    Prima di tutto è pura follia che un DG prenda 130.000 euro, quando ne prende 80.000 lordi è già molto! secondo, ulteriore follia, un segretrio generale in comune percepisce circa 100.000 euro, terzo, ci sono circa 45-47 dirigenti nominati dal Sindaco con contratto di 4 anni con uno stipendio di 100.000 euro lordi, altra follia! questi sono da spedire a casa e qui si recuperano altri soldini! Siamo stufi degli sperperi di un Comune che non ha più un Euro! e il buon Broglia asseriva che i conti erano ok!

    Rispondi

  • Fabio

    04 Agosto @ 10.06

    Cronistoria fantastica. “Collega Broglia, ultimamente l’opinione pubblica parla male del nostro operato, bisogna trovare una soluzione per la mia immagine” . Detto, fatto. 28 luglio (Messaggio negativo con immagine di bimbi all’asilo) “ASILI, A SETTEMBRE 300 POSTI A RISCHIO - …non sono stati trovati i fondi che servono ai servizi educativi…. Il disavanzo è di 4,5 milioni …in più servono 1,5 milioni per l’assessorato alle politiche infantili” 28 luglio (Messaggio rassicurante con immagine di bimbi all’asilo) “BERNINI: LA RIAPERTURA DELLE STRUTTURE NON E’ IN DISCUSSIONE - … le risorse necessarie saranno trovate entro il 30 settembre grazie all’impegno dell’assessore al bilancio… al momento sono stati reperiti circa 800 mila euro…” 3 agosto (con immagine del Bernini) “BERNINI: ABBIAMO I FONDI, SCUOLE REGOLARI A SETTEMBRE” - … per i servizi educativi c’era bisogno di un milione e mezzo di euro. Bernini li ha trovati …. I consiglieri si dicono soddisfatti per il risultato centrato da Bernini, che scongiura l’eventualità di ritardi nelle aperture o di tagli ai posti disponibili.” Visto, cari lettori (e cari elettori), in pochi giorni abbiamo trovato un nuovo eroe a Parma, che ha trovato le risorse e che HA SALVATO i servizi educativi. Tutti sono entusiasti e….. vissero felici e contenti.

    Rispondi

  • dado

    04 Agosto @ 09.21

    E' una vergogna, Bernini è uno schiavo della politica, reperire i soldi dallo stipendio dell'Ex Dir. Generale, con tutti gli sprechi che finora si sono fatti, compresi gli illeciti da parte dei fedelissimi del SIndaco, stipendio che tra l'altro ora viene praticamente dato al segretario GENERALE!! che ormai comanda tutta la macchina cmunale ad interim prendendo soldi a palate. Mi sembra che l'accanimento contro l'ex DG sia più che altro dettato da invidia sociale come i peggiori comunisti sovietici, solo che lui forse in 12 anni ha fatto più di tutti i mentecatti che ora pomposamente tagliano di qua e di la pur di trovare 4 quattrini da un bilancio di cui secondo me non sanno neanche la struttura, nel senso che di contabilità ne sanno poco visto che prima almeno c'era una persona competente cioè il DG che per lo meno sapeva il fatto suo. Ora invece c'è il segretario generale. Complimenti anche al PDL.

    Rispondi

  • enrico

    04 Agosto @ 08.48

    e ci mancava che anche che i fondi per le scuole......fossero spariti ...ma questa gente si accorge ad agosto che forse sono a corto di fondi per un settore di vitale importanza come le scuole..... ma mi domando e dico la notizia che fa notizia" abbiamo i fondi" incapaci.......................................................

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

4commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

7commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel