-2°

Parma

Ospedale, la Cisl attacca: "Situazione fallimentare"

Ricevi gratis le news
4

 «Un'azienda in agonia». E' quanto sostiene la Cisl funzione pubblica sulla situazione dell'ospedale. In una nota si sottolinea che «dopo mesi di sofferenza di organici infermieri e oss più  volte segnalata dal nostro sindacato, e dopo varie sollecitazioni a porre rimedio a questa situazione con forte preoccupazione per l'arrivo delle ferie estive, l'azienda  ad oggi risponde ancora una volta che è a regime e che ha un numero di operatori sufficienti a garantire la fruizione delle ferie e ad erogare assistenza di qualità ai cittadini. La realtà  che ogni giorno ci viene segnalata dai reparti e dalle U.O. non corrisponde certo a quanto sostenuto dall'Azienda». Cisil descrive una situiazione difficile: «Il personale in servizio accumula sulle proprie spalle ore ed ore di lavoro in più, non può usufruire dei propri  riposi, che per la salute psico-fisica, soprattutto di un turnista, sono indispensabili. I neo assunti vengono inseriti direttamente in turno senza periodi di addestramento. E' inevitabile che tutto questo porti ad un sovraccarico di stanchezza e stress che riduce la sicurezza degli operatori e degli utenti... Non ci si può nascondere dietro la tendenziosa scusa che le assenze stanno seguendo negli ultimi anni un trend in aumento, perché questo se è vero è un dato che rende ancora più grave la posizione attuale dell'Azienda per un duplice motivo: se è un trend in aumento la programmazione delle copertura degli organici non può esulare dal considerarlo nel momento in cui predispone un piano assunzionale; se è un trend in aumento, non ci si può limitare a prenderne atto, ma vanno capite le cause alla base di tale evento per prevenire tale condizione». E fra le possibili cause la Cisl cita «il carico di lavoro, i turni senza i riposi, la perenne mancanza di personale che non permette agli operatore la fruizione degli istituti contrattuali, la disaffezione dei dipendenti che non riescono a sviluppare un senso di appartenenza verso un'azienda che li tratta come numeri, a cui chiede continui sacrifici ma che non è disponibile quando sono in difficoltà...» Di certo, dice il sindacato, «è inaccettabile continuare a persistere in un'organizzazione fallimentare»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    09 Agosto @ 10.27

    @ pier - Nessuna censura. I commenti arrivati in questo articolo li vede, compreso il suo.

    Rispondi

  • pier

    09 Agosto @ 08.13

    Credo che sarebbe ora di finirla con i direttori sanitari imposti dalla politica,servono persone di buon senso e con capacità per gestire un'azienda ospedaliera sempre più in declino come quella della nostra città.I problemi non si risolvono con i proclami,il personale infermieristico è scarso,e le soluzioni estemporanee individuate dalla direzione sanitaria sono solo dei paliativi.Come dimostra la ridistribuzione del personale nel periodo delle ferie quando alcuni reparti chiudono: gli infermieri vengono sbattuti in reparti che non conoscono a svolgere preatiche che non conoscono senza un'adeguato affiancamento (spesso completamente inesistente!) mettendo a rischio la propria salute con farmaci che non usano abitualmente (chemioterapici ecc ecc) e quella dei pazienti.Queste soluzioni,oltre a quella ad esempio di essere gli unici che possono parcheggiare sotto alle finestre dei propri uffici obbligando tutti gli altri a parcheggiare la propria auto in parcheggi lontanissimi dai loro reparti distinguono i manager della direzione sanitaria.Pronti a sfruttare a pieno tutti i loro privilegi e obbligando tutti gli altri a sacrifici di ogni genere.Senza parlare dei loro lauti stipendi che contribuiscono notevolmente ad accrescere il buco nei bilanci statali riscossi senza averne realmente alcun merito.....

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    08 Agosto @ 15.45

    Sullo stipendio degli operatori non si può mangiare, ma probabilmente sulle opere edilizie sì!

    Rispondi

    • pier

      09 Agosto @ 09.15

      come mai un solo commento? state censurando gli interventi? come al solito la vertà fa male......chi copre certi misfatti con il silenzio è complice

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat