10°

22°

Parma

Ospedale, la Cisl attacca: "Situazione fallimentare"

Ricevi gratis le news
4

 «Un'azienda in agonia». E' quanto sostiene la Cisl funzione pubblica sulla situazione dell'ospedale. In una nota si sottolinea che «dopo mesi di sofferenza di organici infermieri e oss più  volte segnalata dal nostro sindacato, e dopo varie sollecitazioni a porre rimedio a questa situazione con forte preoccupazione per l'arrivo delle ferie estive, l'azienda  ad oggi risponde ancora una volta che è a regime e che ha un numero di operatori sufficienti a garantire la fruizione delle ferie e ad erogare assistenza di qualità ai cittadini. La realtà  che ogni giorno ci viene segnalata dai reparti e dalle U.O. non corrisponde certo a quanto sostenuto dall'Azienda». Cisil descrive una situiazione difficile: «Il personale in servizio accumula sulle proprie spalle ore ed ore di lavoro in più, non può usufruire dei propri  riposi, che per la salute psico-fisica, soprattutto di un turnista, sono indispensabili. I neo assunti vengono inseriti direttamente in turno senza periodi di addestramento. E' inevitabile che tutto questo porti ad un sovraccarico di stanchezza e stress che riduce la sicurezza degli operatori e degli utenti... Non ci si può nascondere dietro la tendenziosa scusa che le assenze stanno seguendo negli ultimi anni un trend in aumento, perché questo se è vero è un dato che rende ancora più grave la posizione attuale dell'Azienda per un duplice motivo: se è un trend in aumento la programmazione delle copertura degli organici non può esulare dal considerarlo nel momento in cui predispone un piano assunzionale; se è un trend in aumento, non ci si può limitare a prenderne atto, ma vanno capite le cause alla base di tale evento per prevenire tale condizione». E fra le possibili cause la Cisl cita «il carico di lavoro, i turni senza i riposi, la perenne mancanza di personale che non permette agli operatore la fruizione degli istituti contrattuali, la disaffezione dei dipendenti che non riescono a sviluppare un senso di appartenenza verso un'azienda che li tratta come numeri, a cui chiede continui sacrifici ma che non è disponibile quando sono in difficoltà...» Di certo, dice il sindacato, «è inaccettabile continuare a persistere in un'organizzazione fallimentare»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    09 Agosto @ 10.27

    @ pier - Nessuna censura. I commenti arrivati in questo articolo li vede, compreso il suo.

    Rispondi

  • pier

    09 Agosto @ 08.13

    Credo che sarebbe ora di finirla con i direttori sanitari imposti dalla politica,servono persone di buon senso e con capacità per gestire un'azienda ospedaliera sempre più in declino come quella della nostra città.I problemi non si risolvono con i proclami,il personale infermieristico è scarso,e le soluzioni estemporanee individuate dalla direzione sanitaria sono solo dei paliativi.Come dimostra la ridistribuzione del personale nel periodo delle ferie quando alcuni reparti chiudono: gli infermieri vengono sbattuti in reparti che non conoscono a svolgere preatiche che non conoscono senza un'adeguato affiancamento (spesso completamente inesistente!) mettendo a rischio la propria salute con farmaci che non usano abitualmente (chemioterapici ecc ecc) e quella dei pazienti.Queste soluzioni,oltre a quella ad esempio di essere gli unici che possono parcheggiare sotto alle finestre dei propri uffici obbligando tutti gli altri a parcheggiare la propria auto in parcheggi lontanissimi dai loro reparti distinguono i manager della direzione sanitaria.Pronti a sfruttare a pieno tutti i loro privilegi e obbligando tutti gli altri a sacrifici di ogni genere.Senza parlare dei loro lauti stipendi che contribuiscono notevolmente ad accrescere il buco nei bilanci statali riscossi senza averne realmente alcun merito.....

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    08 Agosto @ 15.45

    Sullo stipendio degli operatori non si può mangiare, ma probabilmente sulle opere edilizie sì!

    Rispondi

    • pier

      09 Agosto @ 09.15

      come mai un solo commento? state censurando gli interventi? come al solito la vertà fa male......chi copre certi misfatti con il silenzio è complice

      Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto