-1°

Parma

Rimini "batte" la zanzara tigre, Parma continua a lottare

Rimini "batte" la zanzara tigre, Parma continua a lottare
Ricevi gratis le news
10

(ANSA) - Ci sono voluti tre anni ma alla fine la provincia di Rimini è riuscita a mettere sotto controllo la minaccia della zanzara tigre: i risultati sono evidenti, quest’anno il loro numero è sensibilmente diminuito. Di segno opposto, in questa particolare classifica, è invece Bologna: il capoluogo di regione è la provincia dove le zanzare tigre sono più presenti.

A dirlo i dati del monitoraggio regionale che pongono al primo posto i comuni riminesi. Un risultato provvisorio, da confermare nelle prossime settimane, ma che soddisfa Anthea, l'ente pubblico che se ne occupa, perchè quando la società di servizi nacque (nel 2008), la provincia di Rimini era invece al primo posto per presenza di uova rilevate nelle trappole. In questi anni la riorganizzazione del servizio con le risorse professionali interne all’azienda, la positiva attenzione dei cittadini e l’impegno dei comuni, oltre alla conseguente rinuncia a una consulenza esterna dal costo di circa 100mila euro, ha portato ad un doppio risultato: migliori risultati con minori spese. Nelle 250 ovitrappole disseminate sul territorio, monitorate con cadenza quindicinale dall’organo regionale, è così stata rilevata fin qui una media di 95,2 uova presenti. Seguono Reggio Emilia (96,62), Forlì-Cesena (114,7), Ravenna (126,18), Parma (132,2), Piacenza (146,36), Ravenna (157,7), Modena (217,6) e Bologna (244,4). I dati sono consultabili integralmente sul sito www.zanzaratigreonline.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    09 Agosto @ 12.08

    La zanzara tigre è ineradicabile. Per farlo ci rovineremmo il fegato con insetticidi. Solo un aberrazione statistica a Rimini o hanno passato il DDT vicino alle zone di conteggio.

    Rispondi

  • Maurizio

    09 Agosto @ 11.32

    Lottare????? Perchè non vi fate un giro nei parchi..... Così donate il sangue.....

    Rispondi

  • Ornella

    09 Agosto @ 10.50

    Devo proprio dar ragione a Sara, anche qui nelle laterali di Via Langhirano è uno stato d'assedio, non posso più transitare nel cortile, scaricare la spesa dalla macchina, stendere il bucato fuori, tutte situazioni in cui le zanzariere non servono, senza essere punta continuamente, addirittura se non sono velocissima mi entrano in casa (ne ho già beccate tre ancora sulle gambe) ma mi sento però anche di dover precisare che oltre all'Amministrazione Comunale che quest'anno non ha speso un centesimo per disinfestare i tombini (procedi,mento che va comunque effetuato a fine inverno altrimenti servirebbe a poco) c'è anche il contributo superficiale dei cittadini: io infatti ho eliminato con tristezza i fiori, metto ogni 15 giorni le pastiglie larvicida nei tombini, ma i miei 2 vicini se ne fregano altamente: uno lava tutti giorni le 2 auto e mentre c'è innaffia quotidianamente il cortile per avere un pò di fresco, l'altro ha l'erba altissima e incolta nel giardino e in più sottovasi e ciotole per cani e gatti riempite quotidianamente di acqua, ho provato a spiegare che così si moltiplicano enormemente ma ti guardano con compassione e se ne fregano.

    Rispondi

  • sara.madureri

    09 Agosto @ 10.08

    abito nella zona di via Pastrengo,per uscire di casa e non essere punti ci dovremmo vestire con la tuta bianca dei R.I.S.io e la mia famiglia siamo massacrati.abbiamo rispettato tutti i consigli dati ,non acqua stagnante non abbiamo piu\' messo fiori ai balconi,abbiamo le zanzariere,abbiamo (noi e i nostri vicini)fatto disinfestare a nostre spese i tombini,dove mettiamo regolarmente le pastiglie larvicida.possibile che a Cattolica non se ne veda una ne di giono ne di notte?e qui a Parma sempre peggio.sarebbe ora che il nostro Comune cominciasse a pensare seriamente a questo problema,cosa che fino adesso e\' stato affrontato con molta superficialita\' !!!!!!!!

    Rispondi

  • gianluca

    09 Agosto @ 09.34

    Da 16 anni vivo a Rimini e mai come quest'anno ci si lamenta per la presenza di zanzare tigre e per il mare inquinato e puzzolente.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5