21°

Parma

"Fare acquisti in Rete? Sì, ma non senza reti"

"Fare acquisti in Rete? Sì, ma non senza reti"
Ricevi gratis le news
0

Per comprare il biglietto del treno, un tempo, si andava in stazione. Per pagare una bolletta ci si presentava in posta, allo sportello. Un capo d’abbigliamento o un paio di scarpe dovevano essere comprati in negozio. Oggi, invece, si può fare tutto da casa propria, seduti in poltrona. Basta un computer e una connessione ad internet. L’utente accede al sito che gli interessa, seleziona l’operazione che vuole fare, inserisce i dati della sua carta di credito e il gioco è fatto. In pochi clic. Comodo, è comodo. E anche più veloce. Ma come facciamo a essere sicuri che nessuno abbia intercettato quei codici per fare acquisti a nostre spese? E come facciamo a sapere che la merce comprata online ci venga effettivamente recapitata? Come si può fare, insomma, per scongiurare le trappole informatiche? Lo abbiamo chiesto a Marcello Zanni, comandante della sezione di Polizia postale e delle comunicazioni di Parma. «Una buona regola per evitare le truffe dell’e-commerce - e cioè acquistare un bene che non riceveremo mai - è assicurarsi che il venditore non sia già stato segnalato come soggetto che truffa - spiega Zanni -. Quindi, prima di effettuare il pagamento, è opportuno fare una piccola verifica su un qualsiasi motore di ricerca: se altre persone sono state imbrogliate da quel soggetto, probabilmente ne daranno comunicazione in rete. Inoltre, bisogna essere diffidenti verso offerte particolarmente vantaggiose: venditori che offrono beni a prezzi troppo bassi rispetto al loro valore reale possono facilmente essere dei truffatori. Molte persone acquistano veicoli online: succede che li paghino molto meno rispetto al prezzo reale, ma poi non li ricevano mai. I truffatori spesso ingenerano anche una sorta di pietà nell’acquirente: spesso agiscono da paesi esteri, sostenendo di dovere vendere l’automobile per gravi problemi economici. Questo giustificherebbe i il prezzo stracciato con il quale  propongono “l'affare”. Quindi, anche in questo caso, non bisogna cedere: il bene va visto, va toccato con mano,va provato.  Specialmente se si tratta di un veicolo». E per i pagamenti online? Bollette, bollo auto, biglietti aerei o del treno, possono essere pagati in sicurezza attraverso internet? «Nei siti protetti - spiega Zanni - compare in basso a destra il lucchetto che avvisa che si tratta di una connessione sicura. L’indirizzo del browser in questo caso è https, dove la “s” finale sta per “secure”. Può sembrare un dettaglio, ma è fondamentale. Bisogna verificarlo sempre, prima di disporre un pagamento. Altro suggerimento è quello di non usare carte di credito legate a conti bancari, ma di munirsi di carte di credito ricaricabili, in modo da limitare il danno qualora si dovesse essere vittime di raggiri online. L’e-commerce e il pagamento online, come s'è detto, sono molto comodi. Ma vanno utilizzate seguendo queste precauzioni, perché una volta che il denaro è stato sottratto è estremamente difficile, se non impossibile, da rintracciare. Si può individuare il soggetto che ha truffato, dopo indagini che durano anche mesi, ma per il recupero del denaro, il discorso  è ben più complicato».la.bi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»