ULTIME NOTIZIE DA NON PERDERE!

Il giornale di oggi

abbonati

sfoglia

Cerca il meteo del tuo Comune

SCOPRI LE altre SEZIONI

Parma ricorda i caduti del Cornocchio
cerimonia

Parma ricorda i caduti del Cornocchio

 
Rio Ferdinand: l'abbraccio di Manchester
Youtube

Rio Ferdinand: l'abbraccio di Manchester Video

 
Il cancello della discordia
Crocetta

Il cancello della discordia

 
Koami fa il bis. Confermata la borsa di studio
quartieri - Oltretorrente

Koami fa il bis. Confermata la borsa di studio

 
La storia di Parma in fotografia
fotografia

La storia di Parma in fotografia

 
Il sacrificio di Magri torna a vivere nelle aule del Marconi
spettacolo

Il sacrificio di Magri torna a vivere nelle aule del Marconi

 
Apre al pubblico il Museo dello CSAC
appuntamenti

Apre al pubblico il Museo dello CSAC

 
Landini e la Sonata da guinness
Musica

Landini e la Sonata da guinness

 
ROYAL OPERA HOUSE: LA FILLE MAL GARDÉE

ROYAL OPERA HOUSE: LA FILLE MAL GARDÉE

 
Dacia, il volo della regina «low cost» continua
TENDENZE

Dacia, il volo della regina «low cost» continua

 
I ragazzi alla conquista di Torrechiara
Cultura

I ragazzi alla conquista di Torrechiara

 
Lo Csac diventa anche museo
Università

Lo Csac diventa anche museo

 
I prezzi di aprile: la verdura aumenta più delle sigarette
Parma

Inflazione: i 5 prezzi che aumentano di più in aprile

 
La "Royal baby girl" si chiama Charlotte Elizabeth Diana
LONDRA

La "Royal baby girl" si chiama Charlotte Elizabeth Diana

 
"Un amore di città": nuovo dvd di Biondini. Il ricavato all'Ospedale dei bambini
Tg Parma

"Un amore di città": dvd benefico di Biondini Video

 
Nuovo Catasto: ne parla l'avvocato Sforza Fogliani
convegno

Nuovo Catasto: ne parla l'avvocato Sforza Fogliani

 
I Van Wagner fanno il pieno
prog rock

I Van Wagner fanno il pieno

 
Samsung alla riscossa con il nuovo l'anti iPhone
hi-tech

Samsung alla riscossa con il nuovo l'anti iPhone

 
La top 5 di Buenos Aires
viaggi

La top 5 di Buenos Aires

 
Bollicine San Bartolomeo
Il ristorante

Bollicine San Bartolomeo

 
Il Papa: "Uno scandalo che le donne siano retribuite meno degli uomini"
VATICANO

Il Papa: "Uno scandalo che le donne siano retribuite meno degli uomini"

 
Don Lelio Costa
BORGOTARO

Don Lelio lascia Ostia, Belforte e Gorro

 
Top10: le parole più difficili del nostro dialetto
Pgn

Top10: le parole più difficili del nostro dialetto

 
Gisele: ultima sfilata
MODA

Gisele: ultima sfilata Video

 
Offerte Kauppa
scegli la tua

Offerte Kauppa

 
Donne: tutte le news al femminile
la città rosa

Donne: tutte le news al femminile

 

C inema

I 7 NANI

I 7 NANI

Genere Animazione

Durata 87

 

Parma

Poste, Arancio nuovo direttore della filiale di Parma

Poste, Arancio nuovo direttore della filiale di Parma
1

 Carmine Arancio è il nuovo direttore della Filiale di Parma di Poste Italiane. Laureato in Ingegneria, 54 anni, il responsabile provinciale ha in precedenza guidato la Filiale delle Poste di Ancona e di Bologna 1, oltre ad aver ricoperto in passato diversi incarichi all’interno dell’Azienda.
L’ambito di competenza del nuovo dirigente, subentrato a Giancarlo Giannotti, riguarderà 133 uffici postali (di cui 25 nel capoluogo), distribuiti nei 47 comuni della provincia di Parma, in grado di soddisfare le richieste della clientela, sia per quanto riguarda i Servizi Postali (posta prioritaria, posta raccomandata, posta assicurata, Postacelere e Paccocelere), sia per i Servizi Finanziari. 
Insieme ai prodotti classici del risparmio postale (Buoni Postali Fruttiferi, Libretti), sono disponibili anche forme di investimento quali Obbligazioni e prodotti assicurativi di Poste Vita, Prestiti, Mutui e MoneyGram, il servizio di trasferimento internazionale di denaro. 
Per le esigenze di liberi professionisti e operatori economici la Filiale Parmense mette  inoltre a disposizione l’ufficio Poste Impresa di Parma (in via Macedonio Melloni) completamente dedicato alle piccole e medie imprese, agli studi professionali, agli enti e associazioni.
L’offerta di servizi viene completata dai 38 sportelli automatici Atm Postamat distribuiti sul territorio provinciale che consentono di operare sul proprio conto corrente in qualsiasi momento della giornata, di pagare le principali utenze, ricaricare tutte le tipologie di Sim card.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

commenti 1
  • Antonio E.Poci

    10 Agosto @ 12.53

    Non il direttore ma gli impiegati devono cambiare.quanto meno dal punto di vista della mentalità.un minimo di voglia di lavorare ci vorrebbe.oppure un direttore severo che faccia ispezioni a sorpresa,tanto forte da contrapporsi ai sindacati ad ogni sanzione disciplinare inflitta.Ma questo non accadrà mai,e noi utenti continueremo a bestemmiare ogni volta che siamo costretti ad andare in posta.grazie a dio (e ai corrieri privati)sempre meno indispensabili!!

    Rispondi