-3°

Parma

Fecci: "Il parco resterà intitolato a Falcone e Borsellino. Scriverò ai famigliari"

Fecci: "Il parco resterà intitolato a Falcone e Borsellino. Scriverò ai famigliari"
Ricevi gratis le news
43

“Scriverò una lettera ai familiari dei due magistrati per spiegare loro come sono andati realmente i fatti, ma non darò pubblicità al testo perché, a differenza di altri, visto che mi reputo una persona seria e intellettualmente onesta, non mi faccio pubblicità alle spalle di chi ha dato la vita per combattere la criminalità organizzata e difendere la libertà dei cittadini. Di questo bisognerebbe vergognarsi e indignarsi, non del fatto che una Amministrazione possa intitolare a una coppia di comici un’area verde priva di toponimia”.
L’assessore alla Toponomastica Fabio Fecci interviene di nuovo sulla querelle del parco dedicato ai Vianello e annuncia: “In ogni modo, come già ribadito, riporterò la questione in sede di Commissione toponomastica, proponendo l’abrogazione della delibera del 2007, per ridare al parco l’intitolazione a Falcone e Borsellino. Poi, chi sarà presente all’inaugurazione della nuova viabilità della stazione, nel 2012, deciderà se mantenere la toponimia del parco o se destinare ai due magistrati, come abbiamo proposto noi, l’intitolazione dei viali sotto a piazza Dalla Chiesa, luoghi sicuramente più idonei a rappresentare i due eroi della lotta alla mafia: perché più frequentati e più prestigiosi”.
Fecci difende poi la sua correttezza e parla della Commissione: “Difendo la correttezza della mia persona e della mia onestà di amministratore pubblico, che assolutamente non intendeva sottrarre nulla a nessuno e nemmeno imporre nulla di particolare e di offensivo. Prendo atto che, ancora una volta, qualcuno ha dato una visione dei fatti che non corrisponde in nulla alla verità. Il parco Falcone e Borsellino, come ho già ribadito ieri, non si chiama più così dal 2007, ma Parco Eridania. Pertanto, nessuno ha cambiato l’intitolazione del parco da Falcone e Borsellino a Sandra e Raimondo Vianello, ma la commissione bipartisan da me presieduta ha solo proposto di intitolare ai due attori una parte del parco attualmente senza toponimo. Questo lo specifico anche per togliere da qualsiasi imbarazzo i membri della Commissione toponomastica che, per anni, hanno lavorato con professionalità, preparazione e nel pieno rispetto delle norme che regolano l'attività della toponomastica del Comune di Parma. Poi si potrà discutere sul merito dell’intitolazione, ma far passare il messaggio che si è voluto fare un torto alla memoria dei due magistrati e di quello che rappresentano, è una falsità molto grave”. “Non posso pertanto accettare questo attacco politico di bassissimo livello e della peggior specie che si sta facendo su questa questione, per contestare nuovamente l’Amministrazione di Parma e la mia persona, attraverso una mistificazione della realtà e una speculazione sulla memoria di chi ha lottato ed è morto per la legalità”.

LE DIMISSIONI DI CAPRA -  Marco Capra, docente di Storia della Musica moderna e contemporanea del nostro ateneo e presidente della Casa della musica, ha deciso di dimettersi dalla Commissione toponomastica. "Una posizione personale e non polemica - ha chiarito oggi sulla Gazzetta di Parma -. Ritengo la scelta inopportuna e pertanto ho deciso di lasciare la commissione".

Il caso è diventato di portata nazionale, e nonostante l'amministazione abbia fatto sapere che il nome dei giudici sarà associato ai viali che sorgeranno nella zona della nuova stazione nel 2012,  tanti sono i commenti infuriati dei cittadini.
A poco è valsa anche la proposta dell'assessore alla Toponomastica Fecci di riportare la questione in commissione "per gli approfondimenti del caso". 
 Ieri si sono scagliati contro la decisione il Partito democratico, Libera Parma e Libera Sicilia, Libertà e Giustizia  di Palermo.
Ma le critiche sono piovute anche dalla  maggioranza: il presidente di Parma Civica, Claudio Bigliardi, ha chiesto all'amministrazione di sospendere qualsiasi decisione fino a quando non saranno pronti i due vialoni da intitolare ai due giudici. Invece, Massimo Moine e Massimiliano Bonu del Pdl parlano di ennesima «polemica strumentale».

Leggi i commenti dei lettori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    11 Agosto @ 17.17

    Scrivi Fecci ! Scrivi ai famigliari che è meglio... ma ricordati di leggere quello che scrivi e prima di scrivere, pensaci, a quello che scrivi ! Credimi, non è per fare polemiche... E' IMPORTANTE ! Ti sembrerà strano... ma quello che dici tu in certe circostanze, lo dici in nome di 175.000 persone ! Chi sono ? Sono gli abitanti di Parma! Te l'hanno detto quando ti hanno fatto assessore ? NO, vero? E del resto hai ragione anche tu... chi doveva dirtelo? Vignali ?...

    Rispondi

  • marco

    11 Agosto @ 16.37

    Per Fecci vale la famosa frase di Emilio Fede a Blog: CHE FFIGURA DI:::

    Rispondi

  • alessandra

    11 Agosto @ 15.24

    cambiare un titolo è sminuire i precedenti, mi sembra eccessivo, ci sarà un altro posto

    Rispondi

  • Rick

    11 Agosto @ 13.56

    Suggerisco altre costruttive proposte al ns. (sic)assessore per eventuali nuove intitolazioni Viale Gianni e Pinotto Vicolo Tom e Jerry Piazzale Rick e Gian Piazza Cochi e Renato e chi ne ha più ne metta! Ci rendiamo conto da quali personaggi è governata la città? Forse no ....

    Rispondi

  • riccardo

    11 Agosto @ 13.42

    mi pento amaramente di aver dato il mio voto a questa giunta che si è rivelata fallimentare sotto tanti aspetti, non ultimo quello degli 11 arresti per mazzette...lasciamo perdere poi le varie opere faraoniche costate milioni di euro come la stazione (non bastava una ristrutturazione e 1 parcheggio?), il nuovo ponte a più livelli sulla parma che sembra debba attraversare il Po quando bastava un guado, la ghiaia che è ancora inutilizzabile causa infiltrazioni con relativa vela che è un pugno in un occhio per chi è dotato di un minimo di senso "estetico". Spero che Vignali, Buzzi, Fecci & company facciano le valigie e alla svelta.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Incassi esplosivi per Star Wars

CINEMA

Incassi esplosivi per Star Wars

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Arresti carabinieri

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

GUASTALLA

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 24enne

Il giovane aveva un tasso alcolico di oltre 4 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

5commenti

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

2commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

LIBANO

Diplomatica violentata e uccisa: arrestato un uomo

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento