19°

Parma

Mattia, sospese le ricerche

Mattia, sospese le ricerche
Ricevi gratis le news
7

Una settimana. Sette giorni febbrili, passati a scrutare mappe e cartine, esplorare dirupi, scandagliare acque plumbee. Sette giorni a cercare Mattia, invano. E da oggi  tutto si ferma.
Sabato scorso Mattia Tondelli - 27 anni, fresco di laurea in storia contemporanea, appassionato di politica e innamorato della montagna - spariva su quel maledetto sentiero sul versante francese delle Alpi Marittime, mentre camminava dal rifugio dove aveva trascorso il suo giorno di riposo a quello dove ha trovato lavoro per il mese di agosto.
Sia giovedì che ieri era rimasto a cercarlo un drappello più ridotto di uomini. Oggi comincia la procedura di routine, come la definisce Francesco, uno degli amici di Mattia volato tra le montagne del parco del Mercantour, accanto alla famiglia Tondelli. «Le guide che battono questi sentieri sanno che c'è un disperso, loro pattugliano la zona quando fanno questi giri. Ovviamente, invece, l'inchiesta giudiziaria va avanti».

L'articolo completo di Laura Frugoni è sulla Gazzetta di Parma in edicola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    14 Agosto @ 18.48

    Mi spiace, ma devo ripetermi e devo, in coscienza, insistere. Non si è fatto abbastanza per cercare Mattia. Cosa importano le inchieste giudiziarie, se non per accertare questo, a fronte di una disgrazia simile? Nel mentre, il tempo scorre e subentra l'oblio nella pubblica opinione, non certo nei suoi cari e nei suoi amici. Qualcuno più preparato provi a spiegarmelo, se vi riesce...ma temo non mi convincerà!

    Rispondi

  • Maurizio

    14 Agosto @ 18.24

    Mi spiace dovermi ripetere ed insistere. Credo non si sia fatto abbastanza e ne sono convinto.

    Rispondi

  • cristina

    14 Agosto @ 16.32

    Non se ne parla di sospendere!!! Ma che fa lo stato italiano? Che fa parma? Il fatto che sia ferragosto e che siano grossi problemi all'ordine degl giorno sta facendo rincoglionire tutti? Sette giorni sono pochi, i familiari di Mattia HANNO IL DIRITTO di essere supportati nella ricerca, parma come città non può fare nulla? La protezione civile della nostra città? La croce rossa? Chi lo può sapere?

    Rispondi

  • mamma esausta

    13 Agosto @ 18.18

    Inorridisco! Yara Gambirasio è stata cercata giustamente per molto di più. cos'è scomparire in pianura da più diritti e in montagna o 7 gg o amen? o l'interesse mediatico è quel che conta! Ma stiamo parlando di persone! Cavoli, cercate e cercate! Non c'è la neve che può aver seppellito un corpo ! e può essere davvero ancora vivo, magari ferito e impossibilitato a chiedere aiuto!!!!!

    Rispondi

  • Maurizio

    13 Agosto @ 17.14

    Non è giusto e non è logico sopendere le ricerche di una persona dispersa in montagna, dopo sette giorni. Considerate le varie ipotesi, sette giorni non sono poi così tanti! Se il disperso fosse una persona molto importante o il figlio di qualcuno che conta nel panorama sociale e politico, mi chiedo, le ricerche sarebbero parimenti state sopese, oppure sarebbero proseguite? Io credo che sarebbero ancora in corso; questo non per fare mera polemica, ma per dare senso ad una "ricerca logica", che dovrebbe protrarsi, a mio modesto avviso, almeno per venti/trenta giorni, da parte almeno delle unità di soccorso italiane.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro