12°

23°

Parma

Maroni apre sul reato di omicidio stradale

Ricevi gratis le news
10

“In Francia questo signore sarebbe stato arrestato”. L’assessore alla Sicurezza del Comune di Parma Fabio Fecci parte dalle parole del console francese in Italia, riferite ai quattro giovani uccisi sull’A26 da un’automobilista ubriaco in contromano, per ribadire la necessità in Italia di introdurre il reato di omicidio stradale per chi si mette alla guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, ma anche per sostenere quanto detto dal ministro dell’Interno Roberto Maroni durante il suo discorso di oggi al Viminale: “Sono state parole importanti anche se dette dopo l’ennesima strage. Mi incoraggiano nella lotta che da diversi mesi sto portando avanti”.
Maroni infatti ha assicurato che la nuova legge sarà tema di discussione insieme al collega Nitto Palma in un prossimo Consiglio dei ministri. “Centinaia di persone ogni anno sono vittime incolpevoli di gente che irresponsabilmente si mette alla guida sotto l’effetto di alcol o di droga – ricorda Fecci - Diventa fondamentale distinguere l’omicidio colposo rispetto a chi, mettendosi al volante ubriaco o sotto l’effetto di droghe, provoca vittime come è successo l’altro giorno ai giovani francesi”.
“Assistiamo – aggiunge Fecci – all’ennesima persona rimasta libera nonostante abbia fatto una strage. Sono mesi che porto avanti la raccolta firme in Quartieri e associazioni, oltre che su internet all’indirizzo www.occhioallastrada.it con l’associazione Lorenzo Guarnieri perché credo fermamente all’l’introduzione di un reato specifico che responsabilizzi chi si mette alla guida. Centinaia di parmigiani hanno già aderito e invito tutti a continuare a firmare”.
“Da parte nostra – conclude Fecci – da parte dei Comuni e delle Prefetture rimane l’obbligo di infondere la cultura della responsabilità e combattere quella dello sballo, come accaduto a Parma con il progetto Alcool? No! Guido, Io mi controllo e tu e Drug on street che hanno coinvolto molte scuole cittadine rivolgendosi in particolare ai ragazzi dai 16 ai 19 anni per informarli sui rischi della guida in stato di ebbrezza. Con ottimi risultati”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    17 Agosto @ 12.47

    inviato da quindi il 17/08/2011 alle 10:20 - Sarà in relazione alla patente per guidare quel motoveicolo. Altri casi rientrano nelle leggi già correnti.

    Rispondi

  • frusta

    17 Agosto @ 10.20

    "omicidio stradale" riguarda quindi qualsiasi strada e non solo autostrada. Ma riguarda solo l'automobile o anche una moto, uno scooter...... e quindi anche una bicicletta? Vorrei capire se anche con la bicicletta si rientra in questa legge. nel senso che, se guido la bici ubriaco e urto una vecchietta che poi cade, batte la testa e muore, mi arrestano? quindi anche senza bicicletta? nel senso che se ubriaco corro e urto contro la solita vecchietta che cade, ubatte la testa e muore, mi arrestano? quindi anche senza che io corra, solo camminando, ma barcollando perchè ubriaco, urto l'ennesima vecchietta che cade, batte la testa e muore, mi arrestano? quindi è omicidio stradale in ogni caso, giusto???????

    Rispondi

  • sabcarrera

    16 Agosto @ 16.11

    Ogni volta che montiamo in macchina sappiamo che possiamo uccidere qualcuno, sappiamo che moderando la velocità evita gli incidenti. Semplice

    Rispondi

  • massimo

    16 Agosto @ 16.05

    Io farei una legge con pene molto più dure per i politici che delinquono perché danno un cattivo esempio a tutti. E non immunità!

    Rispondi

  • xyz

    16 Agosto @ 12.07

    e chi si mette alla guida sobrio, senza aver assunto alcunchè, ma ugualmente provoca una strage perchè corre come un pazzo e fa manovre spericolate (ce ne sono giornalmente ad ogni ora)???????????? quello il carcere no, vero?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Profondo cordoglio per la morte del podista 49enne alla Parma Marathon

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

carabinieri

Non resiste al richiamo della droga ed evade dai domiciliari: arrestato un 35enne

1commento

tg parma

E-Distrubuzione: Enel investe oltre 1,5 milioni di euro per la Bassa Est

Inaugurata a Colorno la stazione di media tensione

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: Chicco e Felice i finalisti di oggi

anagrafe

Dal 2 novembre si farà solo la carta d'identità elettronica

LA MORTE DI MORONI

«Addio Luca, con te se ne va una parte di noi»

SOLIDARIETA'

Mamme alla ricerca di una nuova vita

PERICOLO

Il Palacasalini di notte diventa inaccessibile

3commenti

Piazzale Matteotti

Le telecamere smascherano il pusher

1commento

Dramma a Enzano

Trattore si ribalta, muore Giampaolo Cugini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel