12°

Parma

Ladri e clandestini: cinque persone nei guai

Ladri e clandestini: cinque persone nei guai
Ricevi gratis le news
0

Ladri in azione ieri pomeriggio a Parma: tre persone sono state fermate dalla Polizia mentre cercavano di mettere a segno piccoli furti. E altri tre uomini stranieri sono finiti nei guai essendo sprovvisti dei documenti di soggiorno.
Nel tardo pomeriggio di ieri gli agenti delle Volanti sono intervenuti all'Esselunga di via Emilia est, dopo che il personale di vigilanza interna aveva notato due borseggiatori. Attorno alle 18,30 due uomini si sono avvicinati a una donna che faceva la spesa con la borsetta appoggiata nel carrello. Uno dei due ha distratto la cliente del supermercato, con la scusa di chiederle i prezzi di certi prodotti, mentre il complice ha infilato la mano nella borsetta, rubando il portafogli. All'uscita l'uomo è stato firmato dagli addetti alla vigilanza, che hanno chiamato il 113. In questura è emerso che il borseggiatore è A.D., 44enne georgiano. L'uomo è stato arrestato.

È stato denunciato a piede libero invece un pugliese trovato attorno alle 19,10 mentre si aggirava fra le bici in sosta in piazza Garibaldi. Un poliziotto di quartiere ha notato che il giovane - T. L., 28enne di Foggia residente a Parma - osservava le bici in modo sospetto. Da un controllo delle volanti è emerso che il giovane aveva con sé una tenaglia e un tronchese, che secondo le accuse poteva servire a rompere i lucchetti delle bici T. L. è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Sempre ieri pomeriggio, attorno alle 15.10, la Polizia ha sorpreso tre clandestini in viale Mentana. Una pattuglia del reparto prevenzione crimine di Reggio, in servizio nel centro della nostra città, ha notato un'auto di grossa cilindrata ferma sul lato della strada, vicino a una banca. A bordo c'erano tre uomini stranieri. Gli agenti, insospettiti, hanno effettuato un controllo. E subito uno dei tre, un tunisino 42enne, si è dato alla fuga: un agente lo ha inseguito e bloccato in piazzale Salvo D'Acquisto. In questura è emerso che il permesso di soggiorno gli era stato revocato: l'uomo è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. I due uomini che si trovavano con il tunisino sono un 32enne palestinese (arrestato perché già espulso dal questore di Agrigento) e un tunisino 27enne, anch'egli senza documenti. Per il giovane sono state attivate le procedure di espulsione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Montagna

Corniglio, «class action» contro Enel?

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Ex calciatore ucciso, fermati una donna e il figlio. Volevano sciogliere il cadavere nell'acido

IL CASO

La svolta: Ryanair riconosce i sindacati

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260