21°

Parma

Una borsa di studio in memoria di Charlie Alpha

Ricevi gratis le news
1

Ventun anni fa l'elicottero Charlie Alpha dell'elisoccorso di Parma precipitava sul monte Ventasso, immerso nella nebbia. L'Azienda Ospedaliero-Universitaria ricorda i quattro operatori scomparsi promuovendo una borsa di studio di 15.000 euro
Promuovere un’analisi statistico-epidemiologica per aumentare l’efficienza organizzativa del sistema di emergenza territoriale. Con questo obiettivo l’Azienda Ospedaliero-Universitaria ha istituito una borsa di studio e ricerca per la predisposizione di modelli di predittività sull’attività di soccorso. 15mila euro a un giovane specialista in statistica che dovrà individuare nuovi flussi prevedibili della domanda di soccorso nella mole di dati quotidianamente raccolti dalla Centrale Operativa 118 del Maggiore. Il bando sarà pubblicato nell’autunno prossimo.
“L’obiettivo è ambizioso - spiega Adriano Furlan, direttore della Centrale operativa 118 dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - in una attività come quella del 118 che apparentemente è causale, poco prevedibile. In realtà la Centrale ha raccolto dall’anno 2000 una notevole mole di dati, relativa a circa 300mila interventi, sui quali ha realizzato numerose rilevazioni statistiche”.
“Il salto di qualità che auspichiamo - prosegue Furlan - è rappresentato da un modello matematico che possa fornire una buona sovrapponibilità tra l’attività attesa e quella effettiva, sulla base di variabili definite, come ad esempio una pandemia influenzale con valore di coefficiente correlato al tasso di attacco”.
L’iniziativa è stata presentata oggi dalla Direzione dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, nel corso di una conferenza stampa dedicata alla memoria degli operatori periti il 18 agosto 1990 sul monte Ventasso: il pilota Claudio Marchini, il medico anestesista Annamaria Giorgio, gli infermieri Corrado Dondi e Angelo Maffei. 21 anni fa infatti, intorno alle 8.25, l'elicottero EHCA Charlie Alpha dell'elisoccorso di Parma precipitava sul Ventasso, immerso nella nebbia. Si era alzato in volo per soccorrere un ferito nell'Appennino reggiano.
“Affianchiamo alla dolorosa memoria di quanto accaduto - ha detto Maria Rita Buzzi, direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - la volontà di rendere sempre più efficace l’attività del sistema di emergenza, continuando a sfidare la prevedibilità. Il soccorso è un sistema complesso, difficilmente prevedibile, ma quotidianamente, grazie alla rete intessuta con le istituzioni e le associazioni di volontariato, riusciamo a rispondere alla richieste che pervengono alla Centrale”.
“Sono più di cento gli operatori coinvolti nell’organizzazione del soccorso - spiega Antonio Pastori, responsabile infermieristico della Centrale operativa 118 del Maggiore - Coordinare la loro attività con sempre maggiore efficacia è un nostro obiettivo, soprattutto di fronte a cambiamenti come il recente incremento dell’utilizzo dell’elisoccorso per eventi di tipo cardiovascolare e neurologico. Le competenze e l’esperienza acquisite ci consentono di intuire motivazioni e strategie, che ci aspettiamo saranno sostenute da modelli matematici, applicabili anche ad altre situazioni”.
Alla conferenza stampa erano presenti i familiari e i colleghi degli operatori scomparsi, il direttore amministrativo dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Maria Rita Buzzi, il direttore di presidio dell’Azienda Usl Leonardo Marchesi, il delegato alla Sanità del Comune di Parma Fabrizio Pallini e l’assessore al Bilancio della Provincia di Parma Roberto Zannoni, oltre ai rappresentanti delle associazioni di volontariato del soccorso di ANPAS (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze), al presidente del Comitato provinciale di Parma della Croce Rossa Italiana e al presidente della Pubblica Assistenza di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giandomenico

    19 Agosto @ 07.07

    un giustissimo e meritevole gesto: per non dimenticare mai il loro sacrificio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro