-4°

Parma

Fecci, scontro con i vigili

Fecci, scontro con i vigili
Ricevi gratis le news
13

Doveva essere la presentazione al corpo della polizia municipale del nuovo direttore del settore sicurezza Michele Pinzuti (segretario generale del Comune), che di fatto ha preso temporaneamente il posto di Giovanni Maria Jacobazzi, dimessosi dall'incarico dopo il suo arresto nell'ambito dell'inchiesta «Green money». Ma quell'incontro al comando di via Del Taglio fra l'assessore alla Sicurezza Fabio Fecci e i vigili urbani - che in realtà risale a circa tre settimane fa - ha ben presto assunto toni decisamente accesi, a tratti anche molto aspri, a quanto pare con qualche parola sopra le righe.

A dare fuoco alle polveri sarebbe stato dapprincipio un commissario, che avrebbe posto in maniera decisa una serie di questioni di ordine organizzativo relative a esigenze di servizio interne al corpo della polizia municipale. Un agente avrebbe poi evidenziato il malcontento degli agenti per problemi connessi alle retribuzioni, anche a seguito del ritocco di alcune indennità. Ma a scatenare lo scontro verbale con l'assessore sarebbe stato l'intervento di una vigilessa (cui avrebbe dato il proprio appoggio anche un altro agente), che avrebbe contestato a Fecci di essersi presentato davanti al corpo della polizia municipale solo in quell'occasione, a distanza di oltre un mese dall'arresto di Jacobazzi. Ne sarebbe scaturito a quel punto un acceso botta e risposta tra l'assessore e l'agente, dai toni a tratti infuocati.
È lo stesso Fecci a confermare che vi e stato effettivamente quello che definisce «un confronto deciso, dettato anche dalla situazione venutasi a creare». Dopodiché, però, mette in chiaro che «non vi sono state né violenza verbale né offese», per poi precisare: «A proposito dei presunti cori nei confronti del Comune, rasentiamo la narrativa fantastica».
 

(...) L'assessore attribuisce poi la polemica che lo vede coinvolto (la seconda, dopo quella «inutile e strumentale sul nome di un parco cittadino») a un «evidente attacco politico» nei suoi confronti, un attacco che definisce «strumentale alla compagna elettorale in corso da parte della sinistra, che ora utilizza questa fantasiosa ricostruzione per attaccarmi nuovamente».

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • claudio

    20 Agosto @ 08.28

    Situazione paradossale. Ma questi signori ed i loro sindacalisti lo sanno che prima bisogna lavorare ? Lo sanno che il paese è in crisi economica e sono in pericolo posti di lavoro? Invece di cianciare sui massimi sistemi, perchè non svolgono il loro lavoro per il quale il 27 del mese sono pagati? basta con i corporativismi in considerazione che il requisito per raggiungere l'agognato posto fisso è stata quasi sempre la militanza politica o sindacale, ce lo siamo dimenicati ?, pensino a lavorare, non inventandosi diritti e fare il loro dovere nel rispetto dei contribuenti.

    Rispondi

  • gio

    20 Agosto @ 08.12

    anarca i vigili che tu difendi con tanto ardore, quelli seri in rapporto 1 a 100. io vedo che a torrile viene messo giu autovelox con l'auto nascosta ben ben dalle siepi e il cartello del controolo 5 metri prima. Se poi sei fortunato in auto ci trovi il vigile, se non e altrove. E qui chiedo a voi. E legittimo x un privato cittadino, fermarsi, filmare o fotografare l'assenza del vigile e poi denunciarlo?

    Rispondi

  • japsos

    19 Agosto @ 21.56

    a casa ladri.. non ne possiamo piu

    Rispondi

  • franco

    19 Agosto @ 20.02

    @ Segreteria territoriale SULPM: NON MI MPARE CHE SIATE INTERVENUTI GRAN'CHE' IL GIORNO DELL'ARRESTO DI JACOBAZZI, E CMQ COME HO GIA' SCRITTO.....SE QUEL GIORNO NON E' SUCCESSO NULLA, IL VS. INTERVENTO E' QUANTOMENO INUTILE!!!! SUI VIGILI, DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE SE NE SON DETTE DI COTTE E DI CRUDE, E LORO (QUELLI CHE ONORANO LA DIVISA) HANNO CONTINUATO DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE A FARE IL PROPRIO DOVERE, ALTRI HANNO DEVIATO DALLA RETTA VIA! QUINDI FUORI DALLA DIVIS QUELLI DEVIATI E LASCIATE LAVORARE QUELLI CHE VOGLIONO E SANNO FARE IL PROPRIO MESTIERE!!!

    Rispondi

  • Sempreccitato

    19 Agosto @ 19.54

    Invece di menar casino sarebbe meglio che Fecci se lo tenessero stretto sti multatori, se hanno da dire perche' non si e' fatto vedere ultimamente dovrebbero pensare che magari non aveva niente di positivo da spartire con quell' onestissimo del loro ex capo e come si e' visto magari pure con loro. Ci vorrebbe qualcuno che sti pitt/bull dalla multa perpetua li facesse girare in macchina piu' spesso senza telelaser, magari giusto per fare solo della prevenzione. O la prevenzione rende poco? Rende poco a loro ma i contribuenti sarebbero piu' contenti, per i vigili che non lo sanno i contribuenti sono i fortunatissimi parmigiani che gli pagano lo stipendio e hanno la fortuna di fregiarsi dei loro servizi...........

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day