10°

20°

Parma

Ghiaia, il ritorno del mercato alimentare

Ghiaia, il ritorno del mercato alimentare
Ricevi gratis le news
0

 Gian Luca Zurlini

Manca ancora  l'ufficializzazione, ma la data è già stata fissata: domenica 4 settembre verrà inaugurato il piano cosiddetto «-1» della Ghiaia, destinato a ospitare solo e soltanto negozi del settore alimentare. In pratica, si tratterà del ritorno nella piazza, anche se in una collocazione diversa, di quel mercato coperto alimentare che era stato «sfrattato» quasi 3 anni fa, il 12 novembre  2008, per avere una nuova collocazione provvisoria in piazzale Santa Croce.  Il rientro sarebbe dovuto avvenire in tempi molto più brevi ma i problemi intervenuti nel corso dei lavori, compresi i cambi progettuali effettuati per poter dare anche «luce naturale» a quello che rimane comunque un piano sotterraneo, hanno portato fino a questa scadenza.
Tipologie alimentari diversificate
Mancano ancora i dati ufficiali, ma sembra che quasi tutte le 18 «postazioni» previste dal progetto saranno già occupate dall'inizio. Si parla di «postazioni» perché, come era stato detto fin dall'inizio, al «livello -1» non ci saranno veri e propri negozi come quelli di una galleria commerciale, ma degli «spazi riservati» all'interno dei quali troveranno posto i vari commercianti. In pratica, sarà una riproposizione in chiave moderna di una sorta di «piazza del mercato», con uno spazio attorno al quale graviteranno tutte le attività.  A quanto è dato sapere, non ci saranno «marchi» della grande distribuzione, mentre invece il «Progetto Ghiaia» (la società concessionaria degli spazi  che ha realizzato l'intervento guidato  dalla Bonatti) ha puntato alla maggior varietà possibilità di tipologie alimentari. Ci saranno sicuramente frutta e verdura, salumerie, gastronomie, macellerie e persino, a quanto sembra, un cavallaio.
Addio ai  vecchi «bottegai»
Saranno però quasi tutti volti nuovi rispetto al vecchio mercato coperto. Della quindicina di negozianti  che erano presenti  a novembre 2008 negli spazi oggi occupati da una profumeria, alcuni hanno già cessato l'attività. Dei 10 che avevano scelto di traslocare in piazzale Santa Croce,  sembra inoltre che soltanto 4 di loro rientreranno in Ghiaia, mentre fra gli altri  la scelta si è divisa fra chi ha chiuso o chiuderà presto e chi invece si è cercato un'alternativa in spazi più tradizionali rispetto alla nuova Ghiaia.
Scale mobili e luce naturale
Grazie a un nuovo progetto,  il primo piano sotterraneo della Ghiaia, nonostante la forzata rinuncia all'originaria apertura centrale,  potrà godere anche di una buona illuminazione naturale, provenienti da alcune «finestre» appositamente studiate. L'accesso sarà poi garantito da una scala mobile situata quasi a lato della piazza dove si trova il box in vetro finora chiuso, da scale normali e da ascensori.
Cosa resta da fare
Dopo l'apertura del «-1» rimangono da completare i lavori per gli altri due livelli sotterranei, interamente riservati a garages per un totale di circa 180 posti con completamento previsto per l'inizio del 2012. Sarà inoltre ricostruita la scalinata monumentale verso viale Mariotti, mentre è ancora da decidere cosa si farà in  via Romagnosi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Garani è presidente del gruppo fotografico Obbiettivo Natura

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: