16°

Parma

"Trail running dei nove ponti": lo sport va a braccetto con l'ambiente

Ricevi gratis le news
1

Un modo originale per scoprire le bellezze naturalistiche, per fare sport all’aria aperta e ammirare dal greto del torrente Parma la città. Un connubio tra sport e ambiente. L’occasione è data dalla manifestazione, con camminata ambientale, “Trail running dei nove ponti” in programma domenica 28 agosto con una speciale anteprima venerdì 26 agosto.
L’iniziativa è organizzata da Uisp, in collaborazione con Comune e Provincia di Parma, Coni, Cus Parma e rientra negli eventi di Parma Città Europea dello Sport. Nove, come dice lo stesso titolo della manifestazione, i ponti della città interessati: della Ferrovia, delle Nazioni, Italia, Caprazucca, Dattaro, di Mezzo, Stendhal, Verdi e De Gasperi.
Si inizia venerdì 26 agosto, alle 19.30 con la camminata di 8 Km, aperta a tutti i cittadini, appassionati e non. Il ritrovo è fissato alle 19.20 presso il Torrione del Parco Ducale. Da qui i partecipanti scenderanno nel torrente e percorreranno la golena fino a ponte Dattaro. Una volta risaliti e attraversato il ponte, percorreranno il Lungoparma per raggiungere il ponte delle Nazioni. Concluderà la camminata una passeggiata nel Parco Ducale che terminerà al Torrione.
Domenica 28 agosto, alle 9, appuntamento con “Trail running dei nove ponti”. Si tratta di una corsa a piedi lungo il torrente, su di una distanza di 14,5 Km. La corsa è competitiva e a impatto ambientale eco-sostenibile. La partenza è fissata presso la golena destra all’altezza del plesso scolastico Romagnosi, dove è fissato anche l’arrivo. Contemporaneamente si svolgerà una camminata ambientale non competitiva, di 5 Km, sullo stesso percorso con partenza alle 9.15. I partecipanti saranno suddivisi in gruppi e accompagnati da guide.
Corsa e camminata saranno rese ancora più piacevoli grazie ai lavori di manutenzione del verde effettuati, come ogni anno, in questa zona dal Comune in collaborazione con Aipo. I lavori hanno riguardato finora lo sfalcio del verde e la pulizia del greto del torrente. Nelle prossime settimane la manutenzione sarà perfezionata con un doppio obiettivo: la sicurezza idrica e la conservazione naturalistica del tratto urbano del torrente Parma.
Per la corsa competitiva la quota d’iscrizione - per i soli atleti agonisti - è di 15 euro. Per la camminata ambientale non competitiva la partecipazione è gratuita. Per iscriversi alla gara c’è tempo fino al giorno 26. Il modulo d’iscrizione è scaricabile dal sito www.uispparma.it

“Queste manifestazioni servono anche per far conoscere angoli di città nascosti, per far vivere questo splendido parco che fiancheggia il torrente – spiega l’assessore all’Ambiente, Cristina Sassi -. Spero che questa manifestazione possa avere un numero illimitato di edizioni”.
“Il rispetto per l’ambiente è il nostro obiettivo primario, ed è per questo che abbiamo dato vita ad una manifestazione ecosostenibile”, specifica Bruno Orlandini responsabile grandi eventi Uisp.
“Serve l’impegno di tutti per promuovere il greto del torrente, una bellissima area verde, in modo da preservarlo dal degrado”, conclude il maratoneta Paolo Bucci dell’atletica Manara.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maganuco

    24 Agosto @ 14.10

    cos'è lo SPOR?

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS