21°

Parma

Ciclista picchiato da due pedoni

Ciclista picchiato da due pedoni
Ricevi gratis le news
1

In caso di litigi tra chi viaggia  sulla strada spesso  si fa riferimento a «futili motivi di viabilità». Ma di solito ad infiammare gli animi sono  rischiose mancate precedenze,  carrozzerie ammaccate, frenate da cardiopalma. Qui no: che la precedenza proprio  non c'entra e l'unico mezzo  coinvolto è una bicicletta. Anche se qualcosa di ammaccato c'è stato anche questa volta. Ed è la faccia del ciclista. Via Trento, serata di lunedi. E ' proprio qui che un ivoriano stava tranquillamente pedalando in sella alla sua bici. In quel punto, tra l'altro, il marciapiede ospita anche la pista ciclabile e l'immigrato, forte di questo, ha fatto andare il campanello chiedendo strada a due persone che, a piedi, gli ingombravano la traiettoria. In condizioni normali i due si sarebbero scansati e l'uomo pestando sui pedali avrebbe proseguito. Ma, chissà come mai, qualcuno aveva deciso che quella non sarebbe stata una sera normale. I pedoni infatti, non hanno nemmeno accennato a spostarsi e l'ivoriano dopo avere scampanellato fino allo sfinimento ha potuto solo a fatica superare i due appiedati. Ancora una volta  avrebbe potuto finire con un una frase sgarbata pronunciata a mezza bocca dal ciclista. E invece no: che a urlare ed inveire hanno iniziato i due pedoni. Che prima hanno riempito l'ivoriano di parolacce e minacce. E poi hanno cominciato a menare. A quel punto, è ovvio, il marciapiede non era più un luogo di passaggio: ma un ring.
I due energumeni hanno infatti strapazzato l'immigrato colpevole di averli offesi suonando il campanello. Poi, non paghi gli hanno messo le mani addosso. E per concludere, si fa per dire, in bellezza, hanno anche cercato di strappargli il portafoglio.
Ma per quanto malconcio e spaventato la vittima si è giocato le sue carte. E dopo una bella fuga e con il poco fiato che aveva in gola ha chiamato la centrale del 112 che ha inviato sul posto una pattuglia del radiomobile.
«Erano in due, li ho visti bene, ve li posso descrivere», ha spiegato lo straniero fornendo un dettagliato identikit con il quale la pattuglia ha iniziato a perlustrare la zona.  E nelle strade spopolate per l'afa c'è voluto poco a pizzicare uno dei due picchiatori. L'uomo è stato infatti fermato una mezz'ora dopo l'aggressione e messo a confronto con il malcapitato ciclista.
«E' lui, lo riconosco», non ha esitato l'uomo che nel frattempo era andato all'ospedale per farsi medicare. E i sanitari per lui hanno stilato una prognosi di una settimana per le contusioni riportate. Intanto il fermato è stato portato in caserma dove è stato identificato in C.I., un tunisino 32enne, nullafacente residente in città. Per lui è quindi scattata una denuncia in stato di libertà per tentata rapina aggravata e lesioni in concorso. Ora i militari del del Nucleo operativo e Radiomobile della compagnia di Parma sono sulle tracce del complice che per il momento è riuscito a svanire. Quindi chi viaggi in bici sulla ciclabile è avvisato: attenzione col campanello. lu.pe

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    25 Agosto @ 11.16

    Che tolleranza ! Senegal 4 Tunisia 0. Mi piacerebbe sapere se questi Tunisini nel loro paese erano in carcere o cosa. Inoltre se arrivati qui con la scusa della guerra in Libia. Quelli che si spostavano a Lampedusa perchè in Tunisia arrivavano i profughi di guerra. Possibile che devono arrivare quasi sempre degli scarti ? Gente che per futili motivi e a torto è disposta a tutto ? Aiuto gente speriamo di farcela Italiani e stranieri o nuovi Italiani. Che pazienza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

16commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto