22°

Parma

Mariano Lupo, trentanove anni dopo

Mariano Lupo, trentanove anni dopo
Ricevi gratis le news
0

 Giulia Viviani

Mariano Lupo, Mario per tutti, aveva vent’anni quando la sera del 25 agosto del 1972 una coltellata al cuore inferta da mano neofascista, lo ha portato via dai suoi sogni di un mondo diverso. Ieri, come ogni anno, a ricordare la morte del giovane operaio di origini siciliane, militante di Lotta continua, si sono ritrovati in viale Tanara, davanti all’ex cinema Roma, luogo del delitto oggi occupato da un palazzo in costruzione, i militanti del Comitato antifascista e per la memoria storica di Parma. 
«Si tratta di ricordare - ha detto Giovanni Caggiati del Comitato antifascista - ma anche di riflettere su una violenza che, in forme vecchie e nuove d’intolleranza, è ancora presente nella nostra società». A ripercorrere la vicenda di Mario Lupo, il giornalista e storico Pier Luigi Zavaroni, che ha ricordato come «l’omicidio di Lupo non fu un atto di violenza isolato, ma il culmine di un’escalation già in atto a Parma e in tutta Italia». 
Un delitto non rimasto completamente impunito, quello di Lupo, visto che i responsabili, Edgardo Bonazzi,  Andrea Ringozzi e Luigi Saporito sono stati rispettivamente condannati a undici anni e otto mesi di reclusione il primo e a sei e a quattro anni gli altri due.  
Fu però rigettata l’ipotesi della premeditazione, e negli anni qualcuno avanzò l'ipotesi di un movente passionale per l’omicidio. «Oltre alla verità giudiziaria - ha detto Zavaroni - è fondamentale che si mantenga la verità storica che ricolloca il fatto nel suo contesto, e che si assolva all’obbligo morale di non dimenticare». 
Per questo ieri pomeriggio, poco meno di un centinaio di persone ha ricordato Mario Lupo davanti alla lapide posta in sua memoria. Fra loro anche il fratello del ragazzo, Niccolò Lupo. E in mezzo ai tanti giovani, non sono mancati anche quelli che giovani lo sono stati proprio insieme a Mario, come Guglielmo Dall’Asta e Mario Brandini, anche loro all’epoca militanti in movimenti della sinistra extraparlamentare: «Erano anni - ricordano - in cui eravamo tutti uniti nella lotta, indipendentemente dal movimento di appartenenza. Ricordare Lupo per noi significa aver ancora presente le speranze e le battaglie che ci hanno animati». 
E proprio Dall’Asta è stato fra coloro che maggiormente si sono impegnati per ricollocare nel 2007 la lapide in memoria di Mario Lupo che negli anni aveva subito danneggiamenti fino ad essere trafugata. Una lapide che recita: «Mario, operaio immigrato comunista, ucciso dall’odio e dalla violenza dei fascisti. La giustizia proletaria ti vendicherà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Elio e le Storie Tese, dopo 37 anni il valzer d'addio

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

19commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»