11°

22°

Parma

Con Cabello e Facchinetti RaiDue riparte dai giovani

Con Cabello e Facchinetti RaiDue riparte dai giovani
Ricevi gratis le news
0

I nuovi volti di punta, come Francesco Facchinetti al talent Star Academy e Victoria Cabello a Quelli che il calcio. Niente talk show in prima serata, sì all’informazione di seconda serata pronta a sbarcare in prime time. I grandi serial Usa e la musica ancora spine dorsali di un palinsesto che punta ai giovani. Sorprese in arrivo a fine anno e tanti progetti per il 2012, su tutti un programma di reportage di cui si discute con Sandro Ruotolo. Orfana di Michele Santoro e Simona Ventura, la nuova RaiDue di Pasquale D’Alessandro si presenta così al fischio d’inizio d’autunno.
«Sarei ipocrita se non dicessi che mi dispiace non aver ritrovato Santoro e la Ventura, due assenze pesanti», premette D’Alessandro in una conversazione con l’Ansa, rompendo il silenzio operoso in cui ha lavorato – anche ad agosto – da quando il 20 luglio il Cda della Rai lo ha nominato alla guida della rete al posto di Massimo Liofredi. «Ma sono stato felicissimo di aver trovato Facchinetti e la Cabello. Li avrei scelti anch’io». All’ex conduttore di X Factor il compito di condurre Star Academy, al via il 27 settembre. «E' il papà di tutti i talent, una sorta di Operazione trionfo riveduta e corretta, con esibizioni collettive ed eccellenti ospiti musicali, italiani e stranieri. Ne abbiamo posticipato la partenza perchè con Endemol stiamo riflettendo sulla giuria, che avrà un ruolo diverso rispetto a X Factor». Tra i nomi in ballo, quello di Lorella Cuccarini. Quelli che il calcio, al via il 18 settembre, potrà invece contare sulla regia di Paolo Beldì («un omaggio alla tradizione») e sulla verve della Cabello. E gli inviati negli stadi «non saranno solo vip, ma anche personaggi non noti».
Se al posto di Annozero il giovedì sera ci sarà Criminal Minds, RaiDue non avrà più il talk show in prime time: «L'informazione – sottolinea D’Alessandro – non è solo talk show e in prime time. Penso a una formula più elastica, con l'approfondimento di seconda serata che sbarca in prima nel caso in cui se ne avverta l’urgenza editoriale e intellettuale e l'azienda sia d’accordo, e a un nuovo spazio per i reportage». E così “L’ultima parola” di Gianluigi Paragone «esordirà il 16 settembre con uno speciale di prime time, che lancerà la nuova edizione». Una eventuale promozione in prime time anche il programma “La storia siamo noi”: «Ho trovato nella rete un cavallo di razza come Giovanni Minoli - sottolinea D’Alessandro – e gli ho chiesto di potenziare l'offerta esistente, in particolare la seconda serata del giovedì. Disponibili però ad approfondimenti di prime time che partano dalla realtà stringente e insieme guardino indietro».
Per marzo-aprile 2012, D’Alessandro sta «ragionando con Sandro Ruotolo su un nuovo programma seriale di reportage di seconda serata». Un progetto che potrebbe includere anche Santoro: «Non ci ho parlato. Ma non c'è nessuna preclusione». Sempre il prossimo anno, il lunedì in seconda serata, partirà Numbers, «un talk show di economia serio ma non pedante - promette – in cui i numeri, che non sono la verità assoluta ma sono incontrovertibili, faranno da spunto e da contraltare al dibattito». L’infaticabile D’Alessandro lavora anche «a un nuovo programma comico: non la classica galleria di sketch alla Zelig, ma un progetto più scritto, che ironizzi sui vizi come l'ossessione per catastrofismo e complottismo». Non è chiaro se l’Isola dei famosi avrà un futuro: «Un’ultima edizione, autoironica e autocritica, non mi dispiacerebbe», dice D’Alessandro.
Tra le novità già annunciate per l’autunno, il nuovo ciclo di Voyager di Roberto Giacobbo e  Delitti rock con Massimo Ghini («con una puntata in più su Amy Winehouse»). Altri “regali di Natale”, «l'8 dicembre il concerto di Andrea Bocelli a Central Park e tre o quattro prime serate monografiche sui grandi della musica italiana e internazionale a cura di Giorgio Verdelli». Punti di forza del day time restano I fatti vostri e Italia sul due (anticipato al 12 settembre) «che racconterà la realtà con ancora più attenzione ad evitare le morbosità della cronaca». D’Alessandro non vuol sentir parlare di obiettivi di share: «Cercherò di aderire il più possibile al target giovane della rete e di puntare alla qualità, che non è “di genere” ma si annida ovunque».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Calcio

Parma, cambia il modulo?

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto