12°

Parma

Ecco come funziona l'autocertificazione

Ecco come funziona l'autocertificazione
Ricevi gratis le news
7

Ecco cosa cambia con l’entrata in vigore dei nuovi ticket sanitari per farmaci e visite specialistiche: ogni cittadino non esente e con reddito familiare inferiore a 100 mila euro deve autocertificare il proprio reddito (entro il 17 settembre) compilando un apposito modulo, che, da ieri, si può ritirare e consegnare nelle sedi dell’Ausl e dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, patronati, Caaf, associazioni di categoria, farmacie, centri privati accreditati.
In alternativa, i moduli di autocertificazione possono essere inoltrati autonomamente dai cittadini agli uffici Ausl insieme alla copia del documento di identità, tramite posta ordinaria, fax o posta elettronica certificata, al Dipartimento cure primarie del proprio distretto di residenza o domicilio (per Parma ecco i riferimenti: Dipartimento cure primarie distretto di Parma, viale Basetti 8, fax 0521/393627, pec Dip_curepr_parma@pec.ausl.pr.it).
I moduli sono anche scaricabili dai siti www.ausl.pr.it e www.saluter.it. Fino al 17 settembre, se il cittadino si presenta ai servizi specialistici o alle farmacie sprovvisto dell’autocertificazione gli viene comunque garantita la prestazione, riceverà il modulo di autocertificazione e il materiale informativo e avrà 60 giorni di tempo per regolarizzare la propria autocertificazione e il pagamento del ticket (se non lo farà, il rischio è quello di vedersi applicate le tariffe massime).
Il modulo deve essere compilato da tutti i membri del nucleo familiare. Il provvedimento, messo a punto dall’assessorato regionale alle politiche per la salute, introduce un ticket in base al reddito familiare annuo lordo autocertificato.
Tale ticket non riguarda chi ha un reddito inferiore ai 36.153 euro e chi già usufruisce di un’esenzione. Quattro le fasce di reddito previste dal nuovo sistema: 36.152, 70 mila, 100 mila e oltre 100 mila euro (per l’ultima non sarà necessaria alcuna comunicazione, perché le prestazioni continueranno ad essere pagate completamente). Per l’acquisto di farmaci il primo scaglione sarà esentato dagli aumenti, i successivi pagheranno rispettivamente 1 euro a confezione (con un tetto di 2 a ricetta), 2 euro (tetto di 4) e 3 euro (tetto di 6). Rincaro di 5 euro per tutti, invece, per le visite specialistiche (prima visita 23 euro, controlli a 18). Introdotto un ticket da 46,15 euro per cataratte e tunnel carpali. Risonanze magnetiche e Tac prevedono aumenti da 36,15 a 70 euro, mentre gli esami specialistici dal valore superiore a 10 euro costeranno fino a 15 euro in più per i più ricchi. Il numero verde per le informazioni è 800.033.033.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eti

    08 Settembre @ 08.07

    ASSURDO tutto questo.. chiedono sempre alla povera gente di pagare e loro alle nostre spalle, loro che hanno per vivere di rendita senza fatica (e non faticano nemmeno così tanto per avere quanto hanno, dato che in parte lo portano via a noi!!!), hanno tutte le facilitazioni in qualsiasi campo.. non ci lasciano più nemmeno la salute!!! E poi mi dite come, un ragazzo che guadagni 2.840,51€ LORDI!!! possa considerarsi fiscalmente indipendente??? LORDI?? Non ci paghi nemmeno la spesa mensile!!!! DOVREBBERO PROPRIO VERGOGNARSI!!!

    Rispondi

  • guido

    07 Settembre @ 20.41

    completo ...della lotta all'evasione fiscale

    Rispondi

  • guido

    07 Settembre @ 20.35

    fino a 15 euro in più per i più ricchi...non facciamo la guerra fra poveri. I più ricchi sono quelli che anche questa volta, con l'aumento dell'iva e l'abolizione della lotta all'evasione fiscale non pagheranno niente

    Rispondi

  • ANNA

    31 Agosto @ 15.01

    insomma un'altra legge a favore delle famiglie, e poi si chiedono perchè in italia non si fanno più figli!!!

    Rispondi

  • Chiara

    31 Agosto @ 08.14

    Sulle istruzioni dietro al modulo è scritto che il nucleo famigliare fiscale è composto dai conuigi e dai familiari a carico. i coniugi non devono essere separati legalmente. In sintesi se io sono single e guadagno 35000 euro da sola vado nello scaglione più basso. Se Mario e Anna sono sposati hanno tre figli a carico e guadagnano 18100 a testa sono soggetti agli aumenti come da secondo scaglione. I figli non a carico (cioè con un reddito annuo superiore ai 2840.51 euro fanno una dichiarazione a parte)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Simonetti dei Goblin e le sue musiche da brivido: "I giovani ci riscoprono grazie a internet" Video

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

LONDRA

Il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno il 19 maggio

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

polizia

Giovanissimi e violenti: denunciati due bulli 19enni

Una delle vittime massacrata per aver raccolto un rifiuto a terra

3commenti

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

POLIZIA

Rubavano gomme ai camion: 10 arresti, anche la Stradale di Parma nell'operazione

I malviventi viaggiavano fra la Puglia, l'Emilia-Romagna e il Piemonte

alluvione

Rischio nuova piena: evacuazione totale di Lentigione Foto

Due intossicati a causa di un generatore elettrico

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

tg parma

Fra la gente di Colorno, tutti al lavoro contro il fango Video

TRASPORTI

Ferrovia interrotta per alluvione: bus sostitutivi e nuovi orari fra Parma e Brescello

Ecco cosa cambia sulla parte di linea Parma-Suzzara interrotta a causa dell'esondazione dell'Enza

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

Multati altri 3 tifosi che hanno esposto una "coreografia non autorizzata" fra il primo e il secondo tempo

1commento

tgparma

Arrestata Francesca Linetti: da Parma alla corte dei Casalesi

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

3commenti

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

3commenti

sciopero

Froneri, la solidarietà ai lavoratori sfila nel cuore della città Foto

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPAGNA

Preso Igor il russo, il killer di Budrio, dopo una sparatoria in cui ha ucciso due agenti e un civile

4commenti

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260