10°

22°

Parma

Ecco come funziona l'autocertificazione

Ecco come funziona l'autocertificazione
Ricevi gratis le news
7

Ecco cosa cambia con l’entrata in vigore dei nuovi ticket sanitari per farmaci e visite specialistiche: ogni cittadino non esente e con reddito familiare inferiore a 100 mila euro deve autocertificare il proprio reddito (entro il 17 settembre) compilando un apposito modulo, che, da ieri, si può ritirare e consegnare nelle sedi dell’Ausl e dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, patronati, Caaf, associazioni di categoria, farmacie, centri privati accreditati.
In alternativa, i moduli di autocertificazione possono essere inoltrati autonomamente dai cittadini agli uffici Ausl insieme alla copia del documento di identità, tramite posta ordinaria, fax o posta elettronica certificata, al Dipartimento cure primarie del proprio distretto di residenza o domicilio (per Parma ecco i riferimenti: Dipartimento cure primarie distretto di Parma, viale Basetti 8, fax 0521/393627, pec Dip_curepr_parma@pec.ausl.pr.it).
I moduli sono anche scaricabili dai siti www.ausl.pr.it e www.saluter.it. Fino al 17 settembre, se il cittadino si presenta ai servizi specialistici o alle farmacie sprovvisto dell’autocertificazione gli viene comunque garantita la prestazione, riceverà il modulo di autocertificazione e il materiale informativo e avrà 60 giorni di tempo per regolarizzare la propria autocertificazione e il pagamento del ticket (se non lo farà, il rischio è quello di vedersi applicate le tariffe massime).
Il modulo deve essere compilato da tutti i membri del nucleo familiare. Il provvedimento, messo a punto dall’assessorato regionale alle politiche per la salute, introduce un ticket in base al reddito familiare annuo lordo autocertificato.
Tale ticket non riguarda chi ha un reddito inferiore ai 36.153 euro e chi già usufruisce di un’esenzione. Quattro le fasce di reddito previste dal nuovo sistema: 36.152, 70 mila, 100 mila e oltre 100 mila euro (per l’ultima non sarà necessaria alcuna comunicazione, perché le prestazioni continueranno ad essere pagate completamente). Per l’acquisto di farmaci il primo scaglione sarà esentato dagli aumenti, i successivi pagheranno rispettivamente 1 euro a confezione (con un tetto di 2 a ricetta), 2 euro (tetto di 4) e 3 euro (tetto di 6). Rincaro di 5 euro per tutti, invece, per le visite specialistiche (prima visita 23 euro, controlli a 18). Introdotto un ticket da 46,15 euro per cataratte e tunnel carpali. Risonanze magnetiche e Tac prevedono aumenti da 36,15 a 70 euro, mentre gli esami specialistici dal valore superiore a 10 euro costeranno fino a 15 euro in più per i più ricchi. Il numero verde per le informazioni è 800.033.033.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eti

    08 Settembre @ 08.07

    ASSURDO tutto questo.. chiedono sempre alla povera gente di pagare e loro alle nostre spalle, loro che hanno per vivere di rendita senza fatica (e non faticano nemmeno così tanto per avere quanto hanno, dato che in parte lo portano via a noi!!!), hanno tutte le facilitazioni in qualsiasi campo.. non ci lasciano più nemmeno la salute!!! E poi mi dite come, un ragazzo che guadagni 2.840,51€ LORDI!!! possa considerarsi fiscalmente indipendente??? LORDI?? Non ci paghi nemmeno la spesa mensile!!!! DOVREBBERO PROPRIO VERGOGNARSI!!!

    Rispondi

  • guido

    07 Settembre @ 20.41

    completo ...della lotta all'evasione fiscale

    Rispondi

  • guido

    07 Settembre @ 20.35

    fino a 15 euro in più per i più ricchi...non facciamo la guerra fra poveri. I più ricchi sono quelli che anche questa volta, con l'aumento dell'iva e l'abolizione della lotta all'evasione fiscale non pagheranno niente

    Rispondi

  • ANNA

    31 Agosto @ 15.01

    insomma un'altra legge a favore delle famiglie, e poi si chiedono perchè in italia non si fanno più figli!!!

    Rispondi

  • Chiara

    31 Agosto @ 08.14

    Sulle istruzioni dietro al modulo è scritto che il nucleo famigliare fiscale è composto dai conuigi e dai familiari a carico. i coniugi non devono essere separati legalmente. In sintesi se io sono single e guadagno 35000 euro da sola vado nello scaglione più basso. Se Mario e Anna sono sposati hanno tre figli a carico e guadagnano 18100 a testa sono soggetti agli aumenti come da secondo scaglione. I figli non a carico (cioè con un reddito annuo superiore ai 2840.51 euro fanno una dichiarazione a parte)

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Prime libere, Hamilton davanti a Vettel

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro