Parma

Vignali: "Dopo l'azzeramento della giunta è in corso una riflessione. Anche personale"

Vignali: "Dopo l'azzeramento della giunta è in corso una riflessione. Anche personale"
Ricevi gratis le news
51

«Dopo l'azzeramento della giunta è tutto da decidere. Non sono ancora prese decisioni. E sono in atto riflessioni anche personali». Il sindaco Pietro Vignali lo ha detto questa mattina rispondendo alle domande dei cronisti durante il sopralluogo nel cantiere della sede Efsa di viale Piacenza. Il primo cittadino ha ribadito i motivi della decisione di ieri di ritirare tutte le deleghe agli assessori. Vignali ha detto che sta riflettendo sulla direzione che la situazione potrà prendere, anche con «riflessioni personali» sul suo ruolo. Le decisioni del sindaco sulla composizione della giunta saranno rese note domani o sabato.

VIGNALI SMENTISCE SANDRONI: "LA RICANDIDATURA NON E' NEI MIEI PENSIERI"

di Gian Luca Zurlini
Azzeramento delle deleghe degli assessori e la conferma dell'intenzione di non ricandidarsi nel 2012: sono questi i contenuti del comunicato diffuso ieri  alle 19,33   dal sindaco Pietro Vignali che «sigilla» un'altra giornata «caldissima» per la maggioranza  che guida la città dal 2007.
 «Le condizioni politiche in cui assegnai le deleghe - spiega il sindaco -  sono molto diverse da quelle di oggi, per questo ho deciso di ritirarle tutte, riservandomi entro la settimana di comunicare le mie scelte». Il sindaco, inoltre, in merito alle dichiarazioni del consigliere Sandroni, smentisce di aver annunciato la sua ricandidatura: «Durante un colloquio privato con il consigliere e gli altri esponenti civici mi sono limitato a dire che, nei giorni scorsi, sono venuto a conoscenza di un sondaggio sul gradimento dei sindaci italiani che mi attribuisce un consenso del 53% in città. Sono numeri, ho detto, che giustificherebbero una ricandidatura che oggi non è certo nei miei pensieri».
La giornata si era aperta con la consegna delle dimissioni «irrevocabili» al primo cittadino  dei 4 assessori «civici» Roberto Ghiretti, Lorenzo Lasagna, Francesco Manfredi e Cristina Sassi che in serata hanno poi diffuso la lettera che pubblichiamo nella pagina a fianco, e del delegato Ferdinando Sandroni.
All'incontro nell'ufficio del sindaco non ha partecipato Ghiretti, impegnato fuori Parma per motivi di lavoro, mentre erano presenti anche il presidente di Parma civica Claudio Bigliardi,  «regista» dell'operazione,  e l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello che però aveva già manifestato la sua non disponibilità a rassegnare le dimissioni e ha ribadito anche ieri le sue ragioni. Durante l'incontro sembra non siano mancati anche i toni forti, con il sindaco Pietro Vignali  che avrebbe ribadito la propria amarezza per la scelta degli assessori un tempo a lui più vicini. Poi è arrivata la richiesta, accettata dagli assessori ma non da Sandroni, di 48 ore di tempo per comunicare le proprie scelte. Scelte che sono  arrivate già ieri sera e che di fatto indicano la volontà di Vignali di arrivare sino alla conclusione del mandato,  anche se con una «squadra» profondamente diversa da quella che l'ha accompagnato fino al consiglio comunale di martedì, che a questo punto si può considerare l'ultimo atto dell'alleanza Pdl-civica nella forma originaria. Per oggi alle 18 è stata intanto convocata dal capogruppo di Impegno per Parma Gianfranco Zannoni una riunione dei 10 consiglieri comunali riconducibili all'area civica cui parteciperà anche il «dissidente» Sandroni. E la maggioranza dei «fedelissimi», a questo punto, si riduce a 20 unità, cui può essere aggiunto La Mantia,  riavvicinatosi al sindaco proprio da quando è iniziata la tempesta giudiziaria.

Sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi trovi due pagine di articoli sulla vicenda: la lettera deegli assessori dimissionari, le reazioni all'azzeramento della giunta, il rebus delle nuove nomine

Durante il Consiglio di martedì 30 agosto, in piazza è andato in scena la protesta con il "Funeral party". Gli "indignati" propongono anche un'assemblea sul futuro della città (articolo, foto e video)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Viola

    03 Settembre @ 11.23

    Avanti Sindaco, li abbiamo già visti all'opera questi inetti personaggi che hanno tenuto ferma la città per decenni. Non solo , i più brutti palazzoni del centro, anni 60-70 che hanno deturpato la città, sono stati costruiti con la giunta PC, con mazzette e scandali vari. Ora, non c'è metro quadro che io calpesti a piedi o in auto che non sia stato rifatto o riqualificato. Parma è diventata una città europea, offre servizi aoolutamente all'avanguardia, altro che grandeur, e i debiti tutti i comuni li hanno, compreso Torino che supera Parma alla lunga. Anche quando si fa casa col mutuo si fa un debito però intanto hai e ti godi la casa. L'immobilismo crea solo arretratezza e disoccupazione, è giusto osare anche magari sbagliando perchè è difficile tenere tutto sotto controllo, ma solo così si va avanti. Francamento la fazione del no a prescindere mi terrorizza.

    Rispondi

  • Gio

    02 Settembre @ 21.34

    Vignali è stao bravo a fare un passo indietro per il metrò.Ha dato ragione "alla gente" di Parma che non la voleva. Qualcuno si è arrabbiato e gli vuole far pagare qualcosa.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    02 Settembre @ 15.50

    certo, che gli argomenti su cui rifflettere non gli mancano!

    Rispondi

  • pino

    02 Settembre @ 15.29

    sindaco tieni duro che le minacce e le intimidazioni di questi squallidi personaggi denotano solo la loro debolezza e frustrazione, non sono abituati a rispettare le regole democratiche.

    Rispondi

  • cri

    02 Settembre @ 15.24

    Eleonora, se scegli di vedere solo i debiti, sarà quello che avrai. C'è un modo diverso di vedere le cose. Ci "divertiamo" a incolpare questo o quello, e non sappiamo nulla dei poteri forti che ci sono dietro e di certo non ci mettono la faccia. Io credo che il Sindaco Vignali ami la sua città, ha fatto quel che ha potuto, facile adesso tirargli il fango addosso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: domani saracinesca chiusa Video

METEO

Perturbazione in arrivo: previste piogge e neve fra collina e montagna

Sarà colpito prima il centro-sud, poi anche il nord Italia (Emilia-Romagna compresa)

gazzareporter

I cinghiali attraversano la strada a Tabiano Video

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

1commento

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

2commenti

PARMENSE

L'Inail acquista la nuova sede dell'istituto Solari di Fidenza

parma

Lucarelli non molla: "Per la A ci proveremo fino alla fine"

1commento

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano Video

Iren

Parma-Venezia al Tardini, esposizione contenitori rifiuti sabato entro le 9: le vie coinvolte

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

salute

Infertilità maschile, la prima causa è l'inquinamento

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto