10°

22°

Parma

Vignali: "Dopo l'azzeramento della giunta è in corso una riflessione. Anche personale"

Vignali: "Dopo l'azzeramento della giunta è in corso una riflessione. Anche personale"
Ricevi gratis le news
51

«Dopo l'azzeramento della giunta è tutto da decidere. Non sono ancora prese decisioni. E sono in atto riflessioni anche personali». Il sindaco Pietro Vignali lo ha detto questa mattina rispondendo alle domande dei cronisti durante il sopralluogo nel cantiere della sede Efsa di viale Piacenza. Il primo cittadino ha ribadito i motivi della decisione di ieri di ritirare tutte le deleghe agli assessori. Vignali ha detto che sta riflettendo sulla direzione che la situazione potrà prendere, anche con «riflessioni personali» sul suo ruolo. Le decisioni del sindaco sulla composizione della giunta saranno rese note domani o sabato.

VIGNALI SMENTISCE SANDRONI: "LA RICANDIDATURA NON E' NEI MIEI PENSIERI"

di Gian Luca Zurlini
Azzeramento delle deleghe degli assessori e la conferma dell'intenzione di non ricandidarsi nel 2012: sono questi i contenuti del comunicato diffuso ieri  alle 19,33   dal sindaco Pietro Vignali che «sigilla» un'altra giornata «caldissima» per la maggioranza  che guida la città dal 2007.
 «Le condizioni politiche in cui assegnai le deleghe - spiega il sindaco -  sono molto diverse da quelle di oggi, per questo ho deciso di ritirarle tutte, riservandomi entro la settimana di comunicare le mie scelte». Il sindaco, inoltre, in merito alle dichiarazioni del consigliere Sandroni, smentisce di aver annunciato la sua ricandidatura: «Durante un colloquio privato con il consigliere e gli altri esponenti civici mi sono limitato a dire che, nei giorni scorsi, sono venuto a conoscenza di un sondaggio sul gradimento dei sindaci italiani che mi attribuisce un consenso del 53% in città. Sono numeri, ho detto, che giustificherebbero una ricandidatura che oggi non è certo nei miei pensieri».
La giornata si era aperta con la consegna delle dimissioni «irrevocabili» al primo cittadino  dei 4 assessori «civici» Roberto Ghiretti, Lorenzo Lasagna, Francesco Manfredi e Cristina Sassi che in serata hanno poi diffuso la lettera che pubblichiamo nella pagina a fianco, e del delegato Ferdinando Sandroni.
All'incontro nell'ufficio del sindaco non ha partecipato Ghiretti, impegnato fuori Parma per motivi di lavoro, mentre erano presenti anche il presidente di Parma civica Claudio Bigliardi,  «regista» dell'operazione,  e l'assessore ai Lavori pubblici Giorgio Aiello che però aveva già manifestato la sua non disponibilità a rassegnare le dimissioni e ha ribadito anche ieri le sue ragioni. Durante l'incontro sembra non siano mancati anche i toni forti, con il sindaco Pietro Vignali  che avrebbe ribadito la propria amarezza per la scelta degli assessori un tempo a lui più vicini. Poi è arrivata la richiesta, accettata dagli assessori ma non da Sandroni, di 48 ore di tempo per comunicare le proprie scelte. Scelte che sono  arrivate già ieri sera e che di fatto indicano la volontà di Vignali di arrivare sino alla conclusione del mandato,  anche se con una «squadra» profondamente diversa da quella che l'ha accompagnato fino al consiglio comunale di martedì, che a questo punto si può considerare l'ultimo atto dell'alleanza Pdl-civica nella forma originaria. Per oggi alle 18 è stata intanto convocata dal capogruppo di Impegno per Parma Gianfranco Zannoni una riunione dei 10 consiglieri comunali riconducibili all'area civica cui parteciperà anche il «dissidente» Sandroni. E la maggioranza dei «fedelissimi», a questo punto, si riduce a 20 unità, cui può essere aggiunto La Mantia,  riavvicinatosi al sindaco proprio da quando è iniziata la tempesta giudiziaria.

Sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi trovi due pagine di articoli sulla vicenda: la lettera deegli assessori dimissionari, le reazioni all'azzeramento della giunta, il rebus delle nuove nomine

Durante il Consiglio di martedì 30 agosto, in piazza è andato in scena la protesta con il "Funeral party". Gli "indignati" propongono anche un'assemblea sul futuro della città (articolo, foto e video)

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Viola

    03 Settembre @ 11.23

    Avanti Sindaco, li abbiamo già visti all'opera questi inetti personaggi che hanno tenuto ferma la città per decenni. Non solo , i più brutti palazzoni del centro, anni 60-70 che hanno deturpato la città, sono stati costruiti con la giunta PC, con mazzette e scandali vari. Ora, non c'è metro quadro che io calpesti a piedi o in auto che non sia stato rifatto o riqualificato. Parma è diventata una città europea, offre servizi aoolutamente all'avanguardia, altro che grandeur, e i debiti tutti i comuni li hanno, compreso Torino che supera Parma alla lunga. Anche quando si fa casa col mutuo si fa un debito però intanto hai e ti godi la casa. L'immobilismo crea solo arretratezza e disoccupazione, è giusto osare anche magari sbagliando perchè è difficile tenere tutto sotto controllo, ma solo così si va avanti. Francamento la fazione del no a prescindere mi terrorizza.

    Rispondi

  • Gio

    02 Settembre @ 21.34

    Vignali è stao bravo a fare un passo indietro per il metrò.Ha dato ragione "alla gente" di Parma che non la voleva. Qualcuno si è arrabbiato e gli vuole far pagare qualcosa.

    Rispondi

  • Giorgio Ossimprandi

    02 Settembre @ 15.50

    certo, che gli argomenti su cui rifflettere non gli mancano!

    Rispondi

  • pino

    02 Settembre @ 15.29

    sindaco tieni duro che le minacce e le intimidazioni di questi squallidi personaggi denotano solo la loro debolezza e frustrazione, non sono abituati a rispettare le regole democratiche.

    Rispondi

  • cri

    02 Settembre @ 15.24

    Eleonora, se scegli di vedere solo i debiti, sarà quello che avrai. C'è un modo diverso di vedere le cose. Ci "divertiamo" a incolpare questo o quello, e non sappiamo nulla dei poteri forti che ci sono dietro e di certo non ci mettono la faccia. Io credo che il Sindaco Vignali ami la sua città, ha fatto quel che ha potuto, facile adesso tirargli il fango addosso.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

4commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro