14°

Parma

Aprono gli asili. Tra polemiche e molta fierezza

Aprono gli asili. Tra polemiche e molta fierezza
Ricevi gratis le news
1

Enrico Gotti
 Aprono gli asili nido e le scuole materne. La novità di quest’anno è che tre strutture, il «Millecolori» di via fratelli Bandiera, l’«Albero Parlante» di Carignano e il «Primavera» di Fognano non sono a gestione comunale, ma in capo alla nuova società ParmaZeroSei, in cui il socio privato, la cooperativa Pro.Ges., ha il 51% delle quote, mentre il Comune il 49%.
Una scelta per aumentare i posti disponibili, per ridurre la lista di attesa, che oggi conta quasi 900 bambini, ha motivato più volte l’assessore comunale Giovanni Paolo Bernini.
E, dopo le proteste, i genitori si sono presentati, ieri mattina, per accompagnare i loro figli. «Non siamo contro le nuove “tate” – dice un signore venuto a prendere il figlio all’”Albero Parlante” di Carignano – le nuove educatrici hanno voluto incontrare i bambini e presentarsi, prima ancora che aprisse il nido. Noi non ce l’abbiamo con loro: siamo però contrari a questa privatizzazione. Non siamo stati avvisati, ce l’hanno detto solo dopo l’iscrizione che cambiava il sistema. E adesso le “tate” che i nostri bambini avevano prima non ci sono più, sono andate in altre strutture».
Altro quartiere, altro nido, “La trottola”, in via Costituente, sempre gestito da una società mista, Parma Infanzia, dove i soci sono Pro.Ges. e il Comune di Parma.  Alle 11, una mamma porta il suo bambino, di appena 8 mesi, dentro il nido, per la prima volta. È il primo contatto con le educatrici, prima dell’inserimento nella sezione “lattanti”. «La separazione dalla mamma avviene in modo graduale – spiega la coordinatrice, Federica Ghirardi – nei primi tempi i genitori stanno qui un’ora insieme, giocano con i bambini. Si cerca di rispettare i tempi di ognuno, a piccoli passi. Se piangono, facciamo tornare i genitori, perché capiscano che non vengono abbandonati».
«Molti portano qui i bambini per esigenze di lavoro, altri per aiutarli nella socializzazione – continua la responsabile del nido – il nostro lavoro è tutto giocato sulle relazioni e sull’emotività. I bambini devono sentirsi sicuri e capire che possono fidarsi di noi». Nel nido di via Costituente, dove ci sono bambini fino a 3 anni, lavorano 12 educatori, 4 operatrici e 4 persone in cucina.
Basta fare pochi passi e, dall’altra parte della strada, all’inizio di borgo Parente, c’è la scuola materna «La mongolfiera». Un enorme cartello “Bentornati” accoglie i centosessanta bambini della struttura comunale. In personale indossa una maglietta con la scritta Comune di Parma. Nonostante terremoti vari e proteste sotto i Portici del Grano, loro, quella scritta la portano con orgoglio. «Siamo fiere di essere dipendenti comunali – dicono – nelle scuole comunali si lavora tanto e bene».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Errico

    02 Settembre @ 22.06

    Non ce l'abbiamo con le tate...e che non ce l'avevano detto...Vi rendete conto di che discorsi si parla...mia figlia la scuola materna se non fosse per la privata da 300 euro al mese non l'ha vedeva neanche con il binocolo...e loro poverini non sono stati avvisati che cambiava il sistema...ma con 100 euro al mese che pagate, non vi mettete un pochino vergogna quando parlate??

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

C'è tanto ritmo al Jamaica

FESTE PGN

C'è tanto ritmo al Jamaica Foto

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

TELEVISIONE

I ragazzi di "Amici" puliscono le strade di Roma per punizione: le foto

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Striscia torna a Parma,  i musulmani:  "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

"crociata al contrario"

Striscia torna a Parma, i musulmani: "Si alle Luigine, basta non si imponga la fede cattolica"

i nuovi arrivati

Faggiano: "Mercato per fare il salto: ora solo uscite" Il videocommento di Piovani - Ciciretti, i gol (video)

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

anteprima gazzetta

Smartphone alla guida: incivile e...pericoloso Video

1commento

politica

Elezioni, domenica sera la lista dei partiti in lizza per il Parlamento Video

CARABINIERI

In casa con l'arsenale: arrestato

In manette un tunisino 48enne

1commento

SORBOLO

Auto fuori strada a Enzano: un ferito

gazzareporter

Via Doberdò, dove la segnaletica stradale viene ignorata: pericolo e poca disciplina Gallery

5commenti

lutto

Addio Bruno, spirito guerriero e animo gentile: aveva 49 anni

L'INCHIESTA

Alluvione, il pm: «Pizzarotti non lanciò mai l'allarme, nemmeno dopo il crollo del ponte della Navetta»

2commenti

MEDICINA

Uno spray imita lo smog e porta i farmaci al cuore: scoperta (anche) parmigiana

5 STELLE

Parlamentarie: la rabbia degli esclusi di Parma Video

3commenti

PARMA

Tabaccaio prende una mazza e mette in fuga il rapinatore 

TECNOLOGIA

Custom, fatturato oltre 130 milioni

Acquisito il 52% di power2Retail

UNIVERSITÀ

Andrei: «Nuovo corso di laurea dedicato al food»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

milano

Torna casa il "caracat" sequestrato dai carabinieri

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

SPORT

SERIE B

Anticipi e posticipi: "ritocchi" anche al calendario del Parma in febbraio

FORMULA 1

La Ferrari e... il fattore ex. Perché ha vinto Hamilton

SOCIETA'

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

GAZZAFUN

Occhio al trabocchetto, è un quiz per secchioni

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova