12°

22°

Parma

Addio a Renzo Torelli, il prefetto che amava la poesia e la politica

Addio a Renzo Torelli, il prefetto che amava la poesia e la politica
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio
Un parmigiano, un prefetto,  un poeta, un uomo che amava tantissimo la propria  città e la sua gente.
Così si potrebbe  definire   Renzo Torelli,  deceduto  nei giorni scorsi, per anni ai vertici della nostra Prefettura   dove si è fatto   amare ed apprezzare,  non solo  da collaboratori  e dai  dipendenti , ma anche  da tutti quei parmigiani (e sono stati tanti)  che hanno  avuto a che fare con lui.   Di famiglia  parmigiana del sasso,  Torelli,  era nato  a La Spezia nel 1927.  Giunto nella nostra città nell’immediato  dopoguerra,  si diplomò  a Parma  e  si laureò  nel  1952 in giurisprudenza  presso il nostro  Ateneo. 
 Nel  luglio del 1953 entrò nell’amministrazione  del Ministero  degli Interni   vincendo  un concorso   come vice segretario in prova.  Destinato a Sondrio, rimase  nella città lombarda  tre anni, poi,   alla fine del 1955,  fu trasferito  alla  Prefettura  di Parma quale responsabile  della seconda  Divisione  (che curava  gli  affari comunali). 
Nel 1970 la promozione a Capo di gabinetto e nel 1978  la  nomina  a   Prefetto  vicario.  Torelli, grazie alle sue doti di grandi equilibrio,  straordinaria  professionalità  e minuziosa  correttezza,  ma soprattutto   forte di  quel  raffinato garbo e  quell’altrettanta signorilità  nei confronti  di tutti, sia  dei potenti  che della  gente umile,  ricoprì   delicati  incarichi  anche in  provincia. 
Fu infatti  commissario straordinario   all’Ospedale  di San  Secondo  nel 1962, nei comuni di   Varano Melegari (1964), Langhirano (1970),  Traversetolo (1977) e Busseto (1978). Fu  stimato e apprezzato  capo di gabinetto dei prefetti Franzè,  Longo,  Materia  e Diofebi. 
E,  prima ancora,   fu  stretto collaboratore  dei prefetti   Varino,  Mondio e  Zappia. 
E’ stato alla guida della  Prefettura di Parma come vicario per un breve periodo nel 1985. In considerazione delle sue   doti di  integerrimo  funzionario  dello Stato,   nel 1988,   quando a Parma giunse il prefetto  Gelati, Torelli,   fu   nominato  Prefetto  di Genova. Marito affettuoso  e padre esemplare  di  due figli:  Edgardo stimato medico di famiglia e  Claudio  laureato  in legge e  ispettore  liquidatore  di una nota compagnia  assicurativa, era pure  persona di profonda  e vastissima  cultura  nonchè  poeta vero.
E’ del 1995 la sua  bella raccolta di poesie «Le due bandiere» (Battei editore)  con  la quale intese ricordare prima di tutto la  memoria  del  fratello Edgardo caduto  giovanissimo  ad El Alamein.
«In questa raccolta poetica  - ha affermato il critico Giuseppe Marchetti -  Torelli  dimostrò  una grande  confidenza con i classici della nostra letteratura  e una viva sensibilità  per i sentimenti, i luoghi e le  memorie del nostro  tempo.  Quindi una voce appartata della  nostra poesia, ma non minore. Anzi  alta e sicura».
«Torelli - ha  ricordato Maurizio  Vescovi che era molto affezionato allo scomparso -  è stato un esempio   di  servitore dello Stato  a tutto tondo e uomo di grande spessore morale e grande  sensibilità. Le sue radici culturali affondavano nel mondo cattolico impegnato dal quale traeva  stimoli e linfa oltrechè  ispirazione per  la concreta  azione quotidiana.  Di specchiata onestà,  si rese protagonista di alcuni risanamenti  di finanze locali in qualità di Commissario  Prefettizio. Grande fu il suo impegno nella Democrazia  Cristiana della  quale fu esponente di  rilievo nell’allora   area cattolica  di sinistra. Torelli sarà ricordato per la profonda  coscienza democratica  e per quella   eticità sensibile che lo spinse anche alla  poesia e alla narrazione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro