Parma

11 settembre: oggi la presentazione del libro di Pino Agnetti

Ricevi gratis le news
2

Sarà presentato questo pomeriggio alle 18 a Palazzo Soragna il libro di Pino Agnetti edito dalla Gazzetta di Parma. Il volume raccoglie i ricordi di personaggi rappresentativi della città. Personaggi che ricordano il loro 11 settembre di dieci anni fa, «il giorno che ha cambiato la nostra storia».

Alla presentazione nella sede dell'Unione parmense degli industriali, in strada al Ponte Caprazucca 6/A, parteciperanno, oltre all'autore Pino Agnetti, il presidente dell'Upi Giovanni Borri, il consigliere delegato della Gazzetta di Parma Federico Costa e il direttore della Gazzetta Giuliano Molossi. Il libro sarà in edicola da mercoledì insieme alla Gazzetta, a 8,80 euro più il prezzo del quotidiano.

Nel volume di Agnetti il lettore potrà rivivere la giornata che ha cambiato per sempre la storia dell'umanità. Un documento unico, pieno di immagini che colpiscono e lasciano ancora oggi increduli per la loro straordinaria drammaticità. Ma anche e soprattutto il ricordo corale di un'intera città, frutto delle testimonianze che l'autore ha raccolto intervistando numerosi personaggi rappresentativi dei più diversi ambiti civili, sociali, istituzionali, economici e culturali di Parma. Un tributo di tutta la città alle vittime del più grave attentato terroristico della storia.

www.parmaricorda.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • coruzzi angela

    06 Settembre @ 15.42

    Penso che come ogni anno parteciperò al lutto delle famiglie colpite da... Come posso dire? Parteciperò al lutto delle famiglie colpite dalla DISGRAZIA. Per ora è tutto. Quando si saprà la verità - se mai si verrà a sapere - valuterò con occhi diversi ciò che è stato. Per ora mi limito a condividere il dolore di tante famiglie causato dalla perdita dei loro cari, senza tuttavia attribuire responsabilità... Lo farò quando si saprà la verità. Ora ritengo di non avere elementi sufficientemente validi che mi permettano di colpevolizzare nessuno... Oddio, i dubbi sono tanti e per ora restano tanti!

    Rispondi

  • luca

    06 Settembre @ 10.26

    a me, personalmente il giorno 11 settembre non ha cambiato proprio niente. Faccio parte di un'associazione che studia l'Islam dagli inizi degli anni 1990. Ho la registrazione di una conferenza tenuta a Parma nel 1993 e un'altra di pochi mesi precedenti l'attentato. Abbiamo denunciato il pericolo fin da quando è insorto, ma tutti o quasi facevano orecchi da mercante, preti compresi. Sono gli stessi che criticavano la nostra presunta intolleranza e che oggi strillano perchè sentono il fuoco sotto il sedere. Per combattere l'Islam ci sono tre modi: il primo è annunciare il Vangelo, che ammansisce anche le bestie (ma ci vuole qualcuno che lo faccia e proprio recentemente un monsignore sulla Gazzetta ha detto che a loro non interessa convertire); il secondo è una politica a favore della famiglia, favorendo le coppie che mettono al mondo figli, in modo da bilanciare la loro crescita e far da argine al nostro calo; il terzo è il metodo Nato, bombardare chi non ti ha attaccato, uccidere civili, destabilizzare Stati stabili (vedi Irak e Libia), che ha il vantaggio di propiziare altri 11 settembre, perchè accresce il loro odio verso l'Occidente.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS