19°

Parma

Fiaccolata contro il cantiere del termovalorizzatore

Fiaccolata contro il cantiere del termovalorizzatore
Ricevi gratis le news
14

Una fiaccolata per dire «no all'inceneritore» è quella organizzata questa sera dall'associazione Gestione corretta rifiuti (Gcr). «Le alternative all’inceneritore esistono»: su questo punto si batte il corteo, che parte attorno alle 21.

La manifestazione è organizzata in vista del 14 settembre, quando il Tar di Parma si pronuncerà sulla decisione di riaprire o meno il cantiere dell’inceneritore. I lavori sono stati  bloccati  dal Comune il primo luglio scorso per la mancanza della licenza edilizia.
 
La fiaccolata parte da piazzale Santa Croce per proseguire su via d’Azeglio, via Mazzini, via Garibaldi e infine in piazzale della Pace, sotto la  sede della Provincia.
 
"Dal 2006 ci battiamo contro l'inceneritore - dice Marco Vagnotti del Movimento 5 Stelle -. L'ultima provincia ad everlo eliminato è Lucca. In Emilia-Romagna ci sono 8 inceneritori: l'obiettivo è chiuderli entro vent'anni". Vagnotti critica anche il fatto che sia un'azienda privata quotata in Borsa a occuparsi di un'opera pubblica, sulla quale comunque "devono essere i cittadini a decidere, non gli amministratori".

Altri particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola sabato 10 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fernando

    10 Settembre @ 09.05

    Io rispetto tutti specialmente il pensiero di chi non la pensa come me e questo credo si chiami educazione e democrazia, però credo che in Italia da un pochino di tempo siamo "ostaggi" di chi dice NO a prescindere. No ai termovalorizzatori, no alla tav, no alle discariche, no al ponte sullo stretto ecc ecc. Però poi gli stessi che dicono NO a tutto si lamentano che in Italia non c'è lavoro per i giovani e quindi non c'è futuro. Tutto ciò nel rispetto di tutto e di tutti

    Rispondi

  • Lobster

    10 Settembre @ 08.38

    Ma siiii!!! Fiaccolata!! Abbattiamo tutto e facciamo come i \"virtuosi\" in Campania!! \r\nSpendiamo milioni di euro per trasportare i rifiuti in Svezia dove increduli li bruceranno nei loro termovalorizzatori, produrranno energia per le loro città e riceveranno ulteriore denaro per il servizio svolto....e magari ci venderanno pure a caro prezzo l\' energia elettrica prodotta...\r\nCerto, i nostri polmoni saranno perfettamente sani (o meglio, potremo dedicarli esclusivamente a tabacco e smog), in compenso potremo ammalarci di colera per merito della montagna di rifiuti che finirà per accumularsi sulle strade....Napoli docet.\r\nAl momento le energie alternative non sono un opzione, ma il problema esiste già, che si fa? \r\nAh, già, giusto!!! Una bella fiaccolata!!!!!

    Rispondi

  • mirco

    10 Settembre @ 07.04

    @Alberto : cosa ci vuoi fare, il mondo è pieno di ignoranti...c'è chi poi esce dal tunnel e chi ci rimane...di solito chi ne esce è colui che si informa, legge e partecipa e da il proprio contributo Tu come mai sei ancora nel tunnel? Accendi i fari

    Rispondi

  • mirco

    10 Settembre @ 07.00

    @cesare : tu cosa avevi da fare invece? a bere l'"ape"...bravo, vacci e fai pure tutti i commenti qualunquisti che vuoi Abbiamo deciso di passare la serata pensando al futuro ns e dei ns figli! Possiamo? ti rodono le chiappe? Se ti interessa sapere come sta cambiando Napoli, informati...ha fatto il passo che vorremmo fare noi per Parma...se non hai ancora capito che le alternative ci sono, cosa ci possiamo fare? Nulla, perchè le spiegazioni sono state date in talte salse e occasioni. Se non le hai recepite perchè non le hai lette e ascoltate amen, non vale nemmeno la pena stare li a perdere del tempo con gente come te

    Rispondi

  • Davide C.

    09 Settembre @ 19.18

    Lo vogliamo dire che l'articolo 216 del testo unico delle leggi sanitarie è inserito nel Regio decreto 27 luglio 1934, n. 1265 e che l'elenco compilato dal Consiglio superiore di sanità, è approvato dal Ministro per l'interno, sentito il Ministro per le corporazioni. A me risulta che dal 1934 siano passati 77 anni e che da allora, non solo nell'ambiente, qualcosina è cambiata. Perchè ripetere tante e sonore balle?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro