-3°

Parma

La senatrice Soliani: "La Gelmini sospenda il concorso per reclutare i presidi e si dimetta"

Ricevi gratis le news
10

La senatrice del Pd Albertina Soliani chiede che il ministro dell'Istruzione Mariastella Gelmini «sospenda immediatamente il concorso ordinario per il reclutamento dei dirigenti scolastici, bandito il 13 luglio 2011 per 2386 posti, con prova preselettiva prevista il 5 ottobre, e si dimetta per non aver saputo garantire l'imparzialità dell'Amministrazione dello Stato».
La Soliani annuncia un'interrogazione al ministro della Pubblica Istruzione, per chiarire in merito agli errori nei test e alle fughe di notizie del concorso per dirigenti scolastici. «Si  ha notizia - ha precisato la parlamentare democratica - che sono in corso indagini da parte della polizia postale per accertare la regolarità del concorso, ma il ministero dell'Istruzione ha cercato di gettare acqua sul fuoco, evitando di chiarire in merito agli errori presenti nei test e alla fuga di notizie rimbalzate su forum e blog prima della pubblicazione delle domande».
«È evidente, come del resto evidenziano associazioni professionali e sindacati - continua la senatrice - che il concorso risulta viziato da irregolarità, eccessivo nozionismo, incongruenze delle domande anche in relazione al ruolo che saranno chiamati a svolgere i dirigenti scolastici».
La Soliani afferma che «i candidati, con la loro preparazione, esigono rispetto e regole trasparenti, mentre cresce il dubbio che siano in atto azioni volte a favorire “raccomandati”. Pertanto, chiede la parlamentare del Pd «è necessario che siano accertate al più presto le responsabilità per la fuga di notizie, che si accerti, inoltre, presso la Corte dei Conti l’esistenza di eventuali costi aggiuntivi per la messa in atto di procedure anomale e - conclude - che il ministro Gelmini si dimetta per non aver saputo garantire, in questa circostanza, l’imparzialità dell’Amministrazione dello Stato».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • CEDRIC

    13 Settembre @ 12.29

    ....putz..la Soliani non è quella che voleva la gelateria a Montecitorio?meglio che ritorni a fare la calzetta in casa che è meglio!

    Rispondi

  • alessandra

    13 Settembre @ 11.55

    Un tizio la settimana scorsa si è dimesso dal lavoro. Ha detto che andrà a Bari a sostenere gli esami di un concorso. Aspettava da tempo questa occasione ed ora gli hanno detto che è il momento giusto. Lascia qui la famiglia, va a fare il concorso (sicuro di superarlo), poi chiederà il trasferimento e tornerà qui. MA E' COSI' DAPPERTUTTO? NON SI VA AVANTI PER MERITO, MA PER CONOSCENZA? Anni fa io ho fatto 2 concorsi comunali (per insegnante) superando molto bene gli scritti (11esima su circa 500 partecipanti) e affrontando gli orali. Pur avendo risposto a tutte le domande non ho superato gli orali. Ma toh! non conoscendo nessuno avrei dovuto aspetttarmelo: non avevo diritto al posto. Dopo qualche giorno l'ufficio mi ha chiamata per offrirmi una supplenza annuale. Ma se non ho superato il concorso sono ugualmente abile??? sono stata così orgogliosa da non accettare il lavoro, magari invece avrei conosciuto anch'io qualcuno che mi potesse dare una mano al concorso successivo...chissà!!!

    Rispondi

  • Giorgio

    13 Settembre @ 10.56

    Soliani.. ma per piacere... ma prendi lo stipendio per fartene queste uscite?! forse sarebbe bene mangiassi meno gelati...

    Rispondi

  • Geronimo

    13 Settembre @ 08.40

    Cosa possiamo pretendere dal ministro (volutamente minuscolo) Maria Stella Gelmini, una signora che per esercitare la professione è dovuta andare a fare l’esame di Stato a Reggio Calabria perchè, come ha affermato lei stessa, “così fan tutti e perchè la percentuale dei promossi è superiore al 90%, molto più alta rispetto al 30% di media”. Per chi non lo sapesse vuol dire essere domiciliato o residente, non ricordo, nella regione dove si fa l’esame per molti mesi..... penso che la Gelmini, indipendentemente dal colore politico, sia il ministro peggiore dell’attuale governo e sta distruggendo la scuola più di quanto non abbiano fatto i suoi predecessori. Ormai anche nelle scuole tecniche sta di fatto abolendo la pratica e le ore di laboratorio, ci sono indirizzi di scuole superiori dove la pratica, spesso importante, è stata portata da circa 18/20 ore settimanali a sole 2/3 ore settimanali....

    Rispondi

  • IlSocio

    13 Settembre @ 08.39

    Anche la Soliani e tutti gl'altri politici di destra e sinistra che sono sù da anni sarebbe ora si dimettessero!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5