19°

Parma

Degrado in Oltretorrente: corteo con contestatori in piazza Garibaldi

Degrado in Oltretorrente: corteo con contestatori in piazza Garibaldi
Ricevi gratis le news
19

Scontri verbali, questo pomeriggio, in piazza Garibaldi fra circa 200 cittadini del movimento "nuovi consumatori" e una quindicina di rappresentanti di altri movimenti e associazioni cittadini. Al centro del diverbio a colpi di megafono, la situazione del quartiere. Secondo i promotori del corteo partito da piazzale Inzani, l'Oltretorrente dovrebbe diventare oggetto di più controlli in nome della sicurezza, mentre per i contestatori i controlli dovrebbero riguardare in primis i proprietari di immobili che in quel quartiere affittano in nero appartamenti, ma a volte anche cantine, a cittadini stranieri. A causa della manifestazione, il traffico fra via Mazzini e via Repubblica è rimasto bloccato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • retedirittincasa

    14 Settembre @ 08.47

    Ieri durante il corteo silenzioso del Movimento Nuovi Consumatori che si è svolto in oltretorrente, il padrone della casa (o meglio del negozio) in cui abita Francesca, la ragazza il cui caso è stato portato a conoscenza della stampa ancora una volta una settimana fa, passando davanti alla sua porta ha iniziato a battere i pugni urlando che la vuole cacciare da lì. Proprio mentre da una parte noi come Rete Diritti in Casa durante una conferenza stampa rimarcavamo come la manifestazione avrebbe dovuto vertere sulla richiesta di soluzioni ai problemi sociali ed abitativi del quartiere, dove ci sono persone, come il padrone di casa di Francesca, che affittano garage cantine e negozi a non meno di 400 euro al mese, il Movimento Nuovi Consumatori invece chiedeva polizia più numerosa ed efficente, una risposta quindi di tipo repressivo a problemi causati anche dallo sfruttamento e dalla sovrapopolazione. Continuiamo a ribadire l'importanza di soluzioni di tipo sociale denunciando anche la presenza di meschini sfruttatori e di razzisti (cartelli con scritto 'troppi immigrati in oltretorrente'sfilavano ieri tra i Nuovi Consumatori) tra le fila di coloro che ci chiedono di condividere le loro istanze. Rete Diritti in Casa

    Rispondi

  • Geronimo

    14 Settembre @ 07.56

    the clansman, bastava leggere la gazzetta per informarsi e capire meglio le cose anche se capisco che a te quando le cose vanno in un certo modo da fastidio. Prima di tutto i due cortei erano autorizzati con l’accordo tra forze dell’ordine e i due cortei distinti di non incrociarsi e infatti nulla è successo, i due cortei pacifici si sono svolti regolarmente, sia quello contro il degrado sia quello contro gli affitti in nero (lo so che ti da fastidio ma è così, nessun corteo contro la legalità.... anzi il contrario), come al solito però arrivano gli ignoranti di turno (questi si di sinistra anche se io li definirei piuttosto con altre parole) a contrastare tutto e tutti, tra l’altro hanno impedito di parlare agli organizzatori del corteo di protesta contro gli affitti in nero e di posti non consoni. Io più che schierarmi da una parte o dall’altra vedrei bene una cosa, due cortei distinti che hanno sfilato pacificamente e silenziosamente (non si vede penso dalle foto ma con o senza bandiere? A me piacerebbero cortei senza bandiere di partiti, al massimo quella della pace perchè dovrebbe essere trasversale e di tutti) per il centro e, nonostante quello che dicono o pensano i soliti miopi (sempre per il discorso di leggere e vedere quello che non c’è), per obiettivi simili visto che alcuni sfilavano contro il degrado, altri contro chi guadagna sul degrado. Per la cronaca The Clansman chi affitti non sempre è di sinistra, se vuoi ti do nomi e cognomi di alcuni che affittano a prostitute e trans, naturalmente con specificato nel regolamento il divieto di esercitare questa cosa, la parma bene non è di sinistra, è di tutti gli schieramenti politici.... Chiaramente non posso scrivere quì nomi e la gazzetta neanche li pubblicherebbe ma mettiti in contatto con la gazzetta, ti fai dare una mail e troviamo per un aperitivo (ma è di destra o di sinistra?)

    Rispondi

  • Gioconda

    13 Settembre @ 23.08

    ma perchè quando si parla di degrado in Oltretorrente si fa riferimento solo a P.le Inzani? Vogliamo parlare dei russi e moldavi ubriachi che schiamazzano, fanno gare di velocità in auto in Piazza Matteotti fino a notte fonda? Perchè non si vede mai un auto dei Carabinieri da queste parti?

    Rispondi

  • bl

    13 Settembre @ 17.15

    Parma è precipitata in pochi anni ad una condizione di assoluto degrado se di fronte a questi gravissimi problemi ci dividiamo invece di pretendere che i responsabili (Sindaci, Questori, Prefetti) sistemino le cose "a sem a post" ....

    Rispondi

  • parmense doc

    13 Settembre @ 17.10

    posso capire che i proprietari, i c.d signori della PARMA BENE ( di sinistra e antifascisti..) fanno o i soldi con questa gente...ma dico: CHE SENSO HA CONTESTARE UN CORTEO CHE CONTESTA IL DEGRADO??? ma non potevano manifestare un altro giorno??? ma perchè la questura permette tutto a questi fannulloni degli anarchici e dei comitati ??

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro