-1°

Parma

Due incidenti mortali in A1 - Code sulla via Emilia

Due incidenti mortali in A1 - Code sulla via Emilia
Ricevi gratis le news
9

Due persone sono morte in due distinti incidenti stradali, entrambi avvenuti sull'A1 Milano-Napoli, nel tratto compreso tra Fidenza e l’allacciamento con l’A15 in direzione Bologna, tra le 5 e le 5.30 di questa mattina. Lo riferisce Autostrade per l’Italia.

Il primo scontro ha visto il coinvolgimento di un mezzo pesante carico di bobine di ferro e un’auto con targa belga, all'altezza del Cepim (km 102). La vettura era ferma sulla corsia di emergenza quando è stata investita dal camion, poi finito nella scarpata a lato della carreggiata.
Nel secondo incidente, avvenuto poco dopo al km 101, un furgone ha tamponato violentemente un camion, probabilmente fermo a causa della coda formatasi dopo lo scontro al km 102: il conducente del furgone ha perso la vita.
Le vittime degli incidenti sono il conducente dell'auto belga, un 59enne di Campobasso, e un torinese di 55 anni, alla guida del furgone.
Sul luogo degli incidenti sono intervenute le pattuglie della polizia stradale, i vigili del fuoco, i mezzi del 118  e il personale della Direzione 2° Tronco di Milano.

GRAVI DISAGI AL TRAFFICO TRA PARMA E FIDENZA. La coda in direzione di Bologna in mattinata ha raggiunto i 12 chilometri, con ripercussioni e disagi anche sulla viabilità ordinaria, a cominciare dalla via Emilia.

Alle 8 ancora si circolava su una sola corsia e si registravano 7 km di coda in direzione di Bologna.
Autostrade per l’Italia questa mattina consigliava, agli utenti provenienti da Milano e diretti verso Bologna di uscire a Fiorenzuola o a Fidenza, percorrere la via Emilia e rientrare in autostrada a Parma. Agli utenti provenienti da La Spezia e diretti verso Bologna, era consigliato invece di uscire a Parma Ovest, percorrere la strada statale 9 via Emilia e rientrare a Parma.

Si sono verificati disagi al traffico anche sulla viabilità ordinaria. Problemi a Fidenza, dove diversi veicoli sono usciti per raggiungere la città lungo la via Emilia; code in tangenziale nord a Parma (dove tra l'altro è in corso anche la pulizia dello spartitraffico centrale) e all'uscita dal casello di Parma Ovest. La polizia municipale ha gestito il traffico nei punti più critici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francesca

    15 Settembre @ 20.19

    Mi verrebbe da offenderti POLARISPOLIS x la stupidaggine che hai scritto! 200 km l'ora????ma se l'auto era ferma in corsia d'emergenza!!!!Invece di dire queste assurdità pensa che ciò che scrivi potrebbero leggerlo anche i quattro figli e i nipoti di quell'uomo!

    Rispondi

  • nick

    15 Settembre @ 12.02

    per polarispolis come fai a dire che viaggiava a 200/220? eri sul luogo dell'incidente? io guidavo la prima ambulanza che è giunta sul posto e credimi... le cose sono andate come è scritto nell'articolo... libero di crederci o no... è ora che i trasporti pesanti si facciano su rotaia... p.s. il carico del camion era poco più di 70 metri dopo l'incidente... segno che chi dei due andava forte non era di certo il povero automobilista FERMO IN CORSIA D'EMERGENZA

    Rispondi

  • Daniele

    15 Settembre @ 10.51

    Io odio i camion e mezzi pesanti!! ma purtrippo devo dire che non è colpa loro. E' semplicemente colpa dell'irresponsabilità di chi guida ad alta velocità. Questo SUV viaggiava a 200-220km/h. sicuramente se fossero andati entro i limiti non sarebbe successo proprio nulla!!! PARLO PER ESPERIENZA

    Rispondi

  • alessandro

    14 Settembre @ 21.25

    MA POSSIBILE CHE NESSUNO DICE CHE LA COLPA E' SEMPRE,DICO SEMPRE DEI MEZZI PESANTI?MA E' COSI' DIFFICILE FARLI SMETTERE DI UCCIDERE?

    Rispondi

  • andrea

    14 Settembre @ 14.09

    Per Roby: io non sono tenero con questa Amministrazione Comunale, ma in questo caso non c'entra nulla: la tangenziale è di responsabilità Anas.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5