Parma

Sosta selvaggia: più di 100 multe in centro nel weekend

Sosta selvaggia: più di 100 multe in centro nel weekend
Ricevi gratis le news
13

La polizia municipale ha potenziato i servizi di controllo sul territorio, in particolare per quanto riguarda la sicurezza urbana e stradale. Sono stati effettuati diversi servizi serali in straordinario per il controllo della velocità, della guida sotto effetto di alcolici e per il presidio delle aree più sensibili.

Diversi i controlli effettuati per contrastare la sosta selvaggia in zona centro, sia nei pressi di via Farini sia in via D’Azeglio. Nel solo fine settimana sono stati staccati oltre cento verbali per soste non in regola.

Per quanto riguarda il controllo della velocità, effettuato con autovelox mobile in diverse aree su richiesta dei cittadini, sono state fatte 121 multe, sia nei servizi serali che diurni. I servizi, che continueranno anche nelle prossime settimane, sono stati realizzati nella zona di Corcagnano, Marano, Fontanini, Tangenziale Sud, Viarolo e Gaione.

Controlli serrati anche per contrastare la guida in stato di ebbrezza: nella settimana tre i servizi effettuati durante i quali sono stati controllati con pretest ed etilometro oltre cinquanta persone: solo una guidava con il tasso superiore al limite consentito.

228 le chiamate arrivate alla centrale operativa per richieste di intervento per incidenti, passi carrai e disturbi vari.

Durante la settimana una pattuglia del nucleo sicurezza urbana, impegnata in un servizio antiprostituzione in strada Argini Enza, ha fermato un uomo, italiano, 40enne di Reggio Emilia, che si trovava a bordo di un motorino, senza casco, senza patente, senza assicurazione e in stato di ubriachezza, con un valore oltre il triplo del consentito. Per lui, oltre al ritiro del ciclomotore, sono scattate una serie di denunce.

Durante i controlli in zona Oltretorrente, sono 4 le sanzioni fatte per consumo di alcol in borgo Fiore. Sono state controllate 12 persone, di cui due denunciate in piazzale Picelli per ubriachezza molesta.

La polizia municipale è stata impegnata anche all’interno del campo nomadi per il ripristino dell’area, in modo da migliorarne le condizioni igienico sanitarie. Sono stati rimossi due autocarri in stato di abbandono e smaltiti diversi rifiuti speciali, ad esempio televisori, lavatrici e frigoriferi.

Per quanto concerne i servizi di presidio, durante i controlli in via Corso Corsi sono state controllate oltre 40 vetture. Gli agenti hanno fatto diverse multe: una per omessa revisione, 4 per transito in Ztl non autorizzato, 2 per soste non autorizzate negli stalli. Tre le autovetture rimosse perché parcheggiate sul marciapiede.

Sul fronte polizia commerciale, è stato sanzionato un paninaro che vendeva senza autorizzazione e un commerciante per non aver liberato nei tempi previsti una piazzola.

Diversi anche i controlli effettuati dal nucleo decoro urbano a seguito di segnalazioni pervenute dai cittadini: sopralluoghi nelle aree verde di Carignano, via d’Azeglio, parco Vecchi Mulini, Cervara, viale Caprera, p.zza Ungaretti, via Savani e via Milano.

 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea fiaccadori

    19 Settembre @ 13.51

    ma se sabato alle ore 20,30 ho percorso Via farini e non si riusciva a passare!!! ma a chi hanno fatto le multe? A barriera Farini la situazione è allucinante! i pedono poi con tanto di bicchiere in mano bloccano la via!!! è una questione di cultura!!! noi italiani siamo degli ignoranti!!! arroganti e presuntuosi!! Bisogna andare al WC con la macchina!!

    Rispondi

  • marcel

    19 Settembre @ 10.32

    Posso esprimere una parere un po' fuori dal coro? Venerdi sera ero in via Farini, e secondo me le multe sono state poche, visto il numero di macchine parcheggiate in divieto. Praticamete da vicolo Santafiora fino allo stradone sembrava di essere nel parcheggio di un supermercato. C'è un codice della strada, va rispettato. Ti lamenti perchè hai preso un divieto di sosta? Se lasciavi la macchia dove tale divieto non c'è, non prendevi la multa. Io lascio la macchina al toschi, e poi faccio due passi, O, se non voglio pagare, cerco un posto nelle vie dove è possibile parcheggiare e faccio due passi. Discorso autobus: chi lo usa è tenuto a pagare il biglietto. Se non paghi multa e poi scendi. Se ti lamenti, non vuoi dare i tuoi dati, chiamo i carabinieri o chi per loro. E non dite che sono cattivo. Ciao e buona giornata a tutti.

    Rispondi

  • Sara

    19 Settembre @ 10.19

    Gazzetta, posso suggerirvi un'iniziativa? Perché non invitate i cittadini a mandarvi le foto delle macchine parcheggiate alla cavolo (sugli stalli per i disabili, sui marciapiedi, sulle fermate del bus eccetera) da pubblicare poi sul sito della Gazzetta (con targa oscurata per evitarvi problemi, ma i legittimi proprietari si riconosceranno e, in caso di necessità le foto sono comunque a disposizione della polizia municipale). Passino (e poi e poi) quelli che parcheggiano in divieto per scaricare la merce per i negozi, ma tutti i furboni che piantano la macchina in mezzo alla strada o dove non devono perché vanno a fare l'aperitivo e non vogliono far due metri per cercare parcheggio??

    Rispondi

  • Alex

    19 Settembre @ 08.48

    E' UNA VERGOGNA. Potete dire a chi comanda i vigili che ho anche io un televisore e rifiuti speciali da smaltire?? perchè lavorando tutto il giorno non ho il tempo per migliorare la situazione igenico-sanitaria. E' UNA VERGOGNA utilizzare le forze dell'ordine nei campi nomadi per pulire dove loro con la loro cultura non vogliono pulire.

    Rispondi

  • IlSocio

    19 Settembre @ 08.47

    Bisgono di pila è.. C'è da fare il bugget questo mese?!?! Ma più che agenti di polizia, siete agenti di commercio... Ahahahahahahahahah!!!!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Le ex Luigine continueranno ad esistere anche in futuro, la gestione passerà a Proges

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

TRAFFICO

Tamponamento risolto sulla tangenziale nord. Il traffico scorre

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

Giustizia

Gli stupratori di Rimini "come iene sulla preda"

SPORT

tg parma

Gazzola: "Abbiamo piena fiducia nel mister" Video

6commenti

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

MOTORI

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato