-2°

Parma

Car sharing: premiati i clienti più affezionati

Car sharing: premiati i clienti più affezionati
Ricevi gratis le news
1

di Giulia Viviani
Car sharing: ovvero utilizzare l’automobile in città, senza doverne possedere una. In occasione della settimana europea della mobilità, Infomobility ha voluto ieri premiare i clienti più affezionati al servizio di «condivisione auto», attivo a Parma dal 2007.
Utenti virtuosi, che hanno trovato un nuovo modo per spostarsi in auto, risparmiando i costi di gestione (bollo, assicurazione e via dicendo) che comporta il mezzo di proprietà. «È un servizio ispirato al concetto di praticità - spiega l’assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune, Davide Mora - per cui si paga in base ai chilometri percorsi e al numero di ore per cui si prende il mezzo. Sappiamo tutti quanto incida il mantenimento di un’auto sul bilancio familiare e questo è un modo per abbattere i costi».
L’idea che si vuole trasmettere è quella di una mobilità più economica, razionale ed ecosostenibile in cui si usi l’auto solo quando è indispensabile. Ci sono poi altri vantaggi nello spostarsi con le macchine del Car sharing: ingresso libero nelle zone Ztl, parcheggio gratuito nelle righe blu, libera circolazione nelle giornate di blocco del traffico e possibilità di utilizzare le corsie preferenziali dedicate agli autobus: «Questo perché il Car sharing è complementare al trasporto pubblico locale - spiega l’amministratore delegato di Infomobility, Arcangelo Merella - un servizio che possono usare sia i privati che le aziende». I tre premiati di ieri, che oltre ad una targa in argento hanno ricevuto un buono da 80 euro per il noleggio auto sono: Domenico De Vico, iscritto dal 2007 (anno di inaugurazione del servizio) che nell’ultimo anno ha percorso più di 4.500 chilometri con le macchine Infomobility; Luca Perruccio, anche lui iscritto dal 2007, con oltre 5.000 km percorsi negli ultimi dodici mesi, e infine l’azienda MB Transport Broker di Marco Bussoletti, iscritta dal maggio 2010 al Car sharing e da quest’anno anche al Bike sharing.
Oltre a loro, ieri sono stati estratti altri tre utenti (Dina Colla, Claudio Allegri e Daniela Monteverdi) che potranno godere gratuitamente di uno spettacolo del cartellone del Festival Verdi. «Vivendo in centro storico - racconta De Vico - ed essendo un amante delle due ruote, apprezzo il servizio perché mi consente di utilizzare l’auto solo quando ne ho veramente bisogno». Stessa soddisfazione per Marco Bussoletti: «Non necessito della macchina ogni giorno, quindi possederne una sarebbe un costo fisso inutile e troppo alto». Il parco macchine del Car sharing conta 19 auto, molte delle quali ibride (benzina, gpl, metano) con modelli che vanno dalle piccole Fiat 500 o Panda, ai più capienti Doblò e Ducato, fino alle monovolume.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    19 Settembre @ 16.57

    Molto interessante. Qualcuno può dire più o meno quanto costa il servizio ? Grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

8commenti

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

nuoto

Europei, bis d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260