-2°

Parma

Oratorio di San Gregorio: partono i lavori di restauro

Oratorio di San Gregorio: partono i lavori di restauro
Ricevi gratis le news
0

 A inizio ottobre partiranno i lavori per la ristrutturazione dell’oratorio di San Gregorio Magno, all’interno del cimitero della Villetta. L’intervento che prevede il consolidamento dell’intero complesso (attualmente in degrado), ha un costo complessivo di 224 mila euro e dovrebbe concludersi entro l’anno. I lavori, resi possibili grazie al finanziamento del 50% della spesa da parte della Fondazione Cariparma, mirano a restituire l’oratorio al suo antico splendore, valorizzando anche il suo utilizzo sociale, legato alle commemorazioni dei defunti. L'intervento sarà interamente coordinato da Ade Spa. Previsto il completo restauro degli interni ed esterni.  Il progetto di restauro, autorizzato dalla soprintendenza alle Belle Arti, prevede il consolidamento delle superfici interne ed esterne dell’oratorio. Uno degli interventi di maggiore rilievo riguarderà gli intonaci, che saranno completamente ripristinati, a partire da quelli della cupola.  Prevista anche la revisione della copertura, per verificare la presenza di infiltrazioni, e il restauro delle pietre che compongono le scalinate di ingresso e laterali.  In programma  anche il recupero dei serramenti e il ripristino della rete tecnologica di smaltimento delle acque piovane. «I lavori di restauro di questa importante testimonianza architettonica del passato - dichiara l’assessore ai Lavori Pubblici, Giorgio Aiello - sono stati da tempo programmati e verranno realizzati grazie al contributo della Fondazione Cariparma, sempre sensibile alle necessità del territorio. La gestione del progetto nonché l’esecuzione dell’opera, unitamente al finanziamento del rimanente 50% del costo, sarà invece a carico di Ade che ringrazio per l’attenzione che ha voluto porre nel recupero dell’oratorio».  «Dopo il lungo iter autorizzativo potremo intervenire su questo gioiello architettonico del Cimitero Monumentale - dice Paola Colla, Presidente di Ade spa - e finalmente porremo rimedio alle pesanti infiltrazioni di acqua provenienti dal tetto, che più volte hanno impedito l’utilizzo di questa Cappella. Ringrazio vivamente la Fondazione Cariparma che ha garantito una parte importante del finanziamento, consentendo al Comune di intervenire in modo strutturale e compiuto». L'Oratorio è stato realizzato nel 1818, consacrato nel 1823 e intitolato da subito a San Gregorio Magno. Sorge nell’ottagono della Villetta ed è nato contestualmente al cimitero cittadino, su progetto del Cocconcelli. Al suo interno è ospitata la pala d’altare in cui è raffigurato San Gregorio Magno, opera di Giorgio Sahrerer, conservata nella cappella.  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat