22°

Parma

Ritorno a scuola "speciale" per gli alunni della Parmigianino

Ricevi gratis le news
1

 “Cari ragazzi, porto a tutti voi, ai vostri genitori, agli insegnanti, alla dirigente scolastica Luciana Donelli, il mio saluto personale e quello dell’intera Amministrazione comunale. Questo è un giorno speciale per voi, sarete emozionati. Dovete sapere che è un giorno speciale anche per noi, perché quando s’inaugura una scuola, rinnovata e splendida come questa, si investe sul futuro della città”. L’assessore alle Politiche per l’Infanzia e la Scuola, Giovanni Paolo Bernini, ha salutato così gli studenti, al primo giorno di scuola, della media Parmigianino, restituita alla città dopo un complesso intervento di ristrutturazione. Questa mattina il taglio ufficiale del nastro. L’assessore ha voluto in questo modo inaugurare l’anno scolastico, salutando simbolicamente tutti gli studenti parmigiani.

 “In un contesto di tagli alla scuola, di fronte ad un anno che si prospetta faticoso, io mi considero fortunata perché posso contare su strutture belle e rinnovate. Ora bisogna mantenerle così. Conto sulla vostra collaborazione e responsabilità, la quale è elemento fondamentale della crescita”, ha affermato la dirigente scolastica Luciana Donelli rivolgendosi agli studenti. “Negli ultimi anni - ha aggiunto - le scuole a Parma, da un punto di vista delle strutture, sono migliorate tantissimo. Segno, questo, di una sensibilità e di una attenzione verso il futuro”.La visita è poi proseguita nelle altre scuole che fanno parte dell’istituto comprensivo “Parmigianino”. L’assessore ha visitato le aule e ha voluto augurare buon anno scolastico agli studenti della elementare Cocconi, anch’essa ristrutturata di recente, e della Corridoni.
“C’è stato un impegno costante del Comune che ha vigilato sull’ultimazione dei lavori e del corpo docente, il quale si è prodigato perché i genitori fossero coinvolti e i bambini fossero ricevuti nel modo migliore – ha aggiunto a margine della visita l’assessore Bernini -. E’ un buon inizio d’anno scolastico. Le strutture sono sicure, protette e accoglienti. Il nostro sforzo è massimo anche dal punto vista finanziario, perché sulla scuola non si risparmia. Tant’è che i servizi educativi hanno aumentato le proprie risorse. In questi mesi, come Amministrazione, abbiamo deciso di restare al nostro posto per garantire l’apertura regolare dei servizi, che le nuove scuole fossero ultimate, che i lavori di ristrutturazione venissero conclusi. La Parmigianino è esempio di una scuola nuova, recuperata, moderna, efficiente e accogliente. I nostri ragazzi sono il futuro e sul futuro dobbiamo continuare a investire”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Fabio

    21 Settembre @ 14.04

    Sulla scuola, purtroppo, si risparmia. Altrimenti non verrebbero cedute delle strutture e relativi alunni a delle società partecipate. L'obbiettivo è solo quello di risparmiare....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»