22°

Parma

I ladri svaligiano la sede di una società di Forni

I ladri svaligiano la sede di una società di Forni
Ricevi gratis le news
0

 Luca Pelagatti

La notizia gliela hanno comunicata in carcere: «I ladri sono entrati nel magazzino della Mondoverde di via Calzolari».
 Dopo le manette adesso anche i ladri.  Sembra proprio che tutto vada storto per  Alessandro Forni, l'imprenditore coinvolto nelle due tranche dell'inchiesta Green Money e attualmente detenuto con l'accusa di avere partecipato al giro di denaro e corruzione che ha portato in cella anche altri imprenditori e dirigenti del Comune. 
In questo caso però le indagini della polizia lo vedono come parte lesa. I ladri infatti hanno preso di mira il capannone dove venivano custoditi gli attrezzi e i macchinari della società «Verdissimo», una di quelle che in passato   avevano ottenuto l'incarico di curare il canile.
Secondo le ricostruzioni il colpo è stato messo a segno nella notte tra domenica e lunedi e ad accorgersi della razzia è stato un ex dipendente che, periodicamente, passa al capannone, nella zona di Roncopascolo per ritirare la posta. 
In questo caso lo sguardo del collaboratore è però stato attirato da qualcosa di ben più vistoso di una busta. Il cancello esterno è stato infatti forzato così come la porta d'accesso all'edificio. I ladri, arrivati all'interno hanno quindi arraffato tutto quello che hanno trovato: ad un primo inventario infatti sarebbero spariti gli attrezzi tra cui una falciatrice, tosaerba, un piccolo escavatore, alcune ventole usate per allontanare le foglie oltre ad un muletto e un trattorino. Valore della merce circa 30mila euro e il colpo avrebbe potuto rendere molto di più se i ladri avessero prelevato anche due camioncini che sono stati ritrovati regolarmente parcheggiati.
Non solo: indisturbati, favoriti dal fatto che la struttura si trova in un'area artigianale pressoché deserta nelle ore notturne, i ladri hanno anche messo a soqquadro l'ufficio dove hanno rubato anche i computer. 
E qui l'importanza della refurtiva non sta certo nel prezzo dei processori. I pc infatti, ovviamente di seconda mano e probabilmente non di ultimissima generazione, non hanno alcun valore ma molto più interessante potrebbe essere il contenuto delle memorie. 
La società «Mondoverde» è infatti una delle due al centro della inchiesta Green Money e forse nelle memorie potrebbero esserci dati interessanti per l'inchiesta. Ora nelle mani di una banda di ladruncoli. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»