Parma

I ladri svaligiano la sede di una società di Forni

I ladri svaligiano la sede di una società di Forni
Ricevi gratis le news
0

 Luca Pelagatti

La notizia gliela hanno comunicata in carcere: «I ladri sono entrati nel magazzino della Mondoverde di via Calzolari».
 Dopo le manette adesso anche i ladri.  Sembra proprio che tutto vada storto per  Alessandro Forni, l'imprenditore coinvolto nelle due tranche dell'inchiesta Green Money e attualmente detenuto con l'accusa di avere partecipato al giro di denaro e corruzione che ha portato in cella anche altri imprenditori e dirigenti del Comune. 
In questo caso però le indagini della polizia lo vedono come parte lesa. I ladri infatti hanno preso di mira il capannone dove venivano custoditi gli attrezzi e i macchinari della società «Verdissimo», una di quelle che in passato   avevano ottenuto l'incarico di curare il canile.
Secondo le ricostruzioni il colpo è stato messo a segno nella notte tra domenica e lunedi e ad accorgersi della razzia è stato un ex dipendente che, periodicamente, passa al capannone, nella zona di Roncopascolo per ritirare la posta. 
In questo caso lo sguardo del collaboratore è però stato attirato da qualcosa di ben più vistoso di una busta. Il cancello esterno è stato infatti forzato così come la porta d'accesso all'edificio. I ladri, arrivati all'interno hanno quindi arraffato tutto quello che hanno trovato: ad un primo inventario infatti sarebbero spariti gli attrezzi tra cui una falciatrice, tosaerba, un piccolo escavatore, alcune ventole usate per allontanare le foglie oltre ad un muletto e un trattorino. Valore della merce circa 30mila euro e il colpo avrebbe potuto rendere molto di più se i ladri avessero prelevato anche due camioncini che sono stati ritrovati regolarmente parcheggiati.
Non solo: indisturbati, favoriti dal fatto che la struttura si trova in un'area artigianale pressoché deserta nelle ore notturne, i ladri hanno anche messo a soqquadro l'ufficio dove hanno rubato anche i computer. 
E qui l'importanza della refurtiva non sta certo nel prezzo dei processori. I pc infatti, ovviamente di seconda mano e probabilmente non di ultimissima generazione, non hanno alcun valore ma molto più interessante potrebbe essere il contenuto delle memorie. 
La società «Mondoverde» è infatti una delle due al centro della inchiesta Green Money e forse nelle memorie potrebbero esserci dati interessanti per l'inchiesta. Ora nelle mani di una banda di ladruncoli. 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS