12°

23°

Parma

Al sabato pomeriggio via libera alle auto in centro

Al sabato pomeriggio via libera alle auto in centro
Ricevi gratis le news
28

Dal 1° ottobre e per tutti i sabato pomeriggio - a partire dalle 14,30 - sarà possibile entrare in auto nel centro storico: lo ha deciso l’amministrazione comunale a seguito delle numerose richieste avanzate dalle associazioni di categoria Ascom e Confesercenti. A rendere nota la notizia, che rallegrerà negozianti e amanti dello shopping, è stato Filippo Guarnieri presidente dei Centri commerciali naturali, nell’ambito della conferenza stampa che annunciava il week-end di feste cittadine in Oltretorrente e in piazza Ghiaia. A confermare la notizia è stato direttamente l’assessore alla Viabilità Davide Mora che si è dichiarato soddisfatto dell’accordo raggiunto (...)
Quindi, dal primo ottobre per tutti i sabato pomeriggio gli accessi alla città saranno privi di varchi. (...)

L'articolo completo con tutti i dettagli è sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi, a pagina 11.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    23 Settembre @ 01.21

    Siamo ridicoli.

    Rispondi

  • Emiliano

    22 Settembre @ 21.46

    A parte l' opportunità o meno di andare in centro in auto, ribadisco che io sono favorevole, con annessi tutti i problemi di parcheggio e di spesa per carburante e parcheggio stesso, per il quale ognuno di noi farà le proprie personali considerazioni, infatti il provvedimento consente di usare l' auto ma non obbliga nessuno a farlo e quindi la famigliola felice può tranquillamente continuare ad andarci a piedi, a parte questo dicevo, sono molto stupito da quanti miei concittadini sono caduti nelle trappola del fantomatico allarme inquinamento, ma secondo voi davvero le auto in centro modificano il clima dell intero pianeta? Allora sappiate che un fumatore normale respira molto più pm10 di un individuo che trascorre la giornata in tangenziale e che la maggior parte delle auto euro5 ed euro 4 immette nell' atmosfera aria più pulita di quella che entra nel motore e quindi anziche inquinqre praticamente depura.Ovviamente gli studi che dimostrano queste cose non vengono divulgati dai grandi media... un ultima domanda per concludere, ma secondo voi per andare da santa croce a barriera repubblica si spende/ inquina di più a parla dritta per via d' azeglio e via repubblica? o a fare il giro della citta?

    Rispondi

  • Ettore Musini

    22 Settembre @ 18.53

    Quando i commercianti, che hanno chiesto questa innovazione, si accorgeranno che non serve a niente, si ritornera' come prima ?. Forse sarebbe sufficiente, al sabato pomeriggio togliere il pagamento delle righe blu, la gente due passi li fa' volentieri.

    Rispondi

  • Viola

    22 Settembre @ 17.29

    I parcheggi Toschi e Boito permettono l'accesso diretto al centro o si vuole arrivare direttamente in Ghiaia in auto ? La benzina aumenta, l'inquinamento anche; si fanno cortei e manifestazioni "no inceneritore" per la qualità dell'aria, ma non si vuole rinunciare all'auto ( maggiore responsabile della nostra salute ). E' un gran controsenso e una grande ipocrisia. Parma è accessibilissima a piedi parcheggiando nei parcheggi e facendo due passi. Commercianti mettetevelo in testa: la gente guarda le vetrine passeggiando, favorite una cultura dell'ANDARE A PIEDI, Il centro deve essere un salotto no un'autopista. La guerra coi centri commerciali non la vincete così. Per l'amministrazione" non cambiate idea ogni cambiar di luna" perdete credibilita. Ci vuole coraggio a fare scelte che possono sembrare impopolari e poi nel mantenerle ma così vi aggiudicate il rispetto.

    Rispondi

  • mauro

    22 Settembre @ 17.06

    io spero si faccia una rotonda davanti al duomo cosi' le auto si divertono un po'.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»