Parma

Parmigiana rapita in Venezuela

Ricevi gratis le news
0

Tre giovani italo-venezuelani sequestrati in dieci giorni. Cresce l'angoscia della comunità italiana in Venezuela:  Giovanni Caputo, uno dei rapiti, 18 anni,  ieri, è stato ritrovato morto in una discarica di rifiuti, con  il corpo semibruciato e con evidenti segni di tortura, ad una  ventina di chilometri da Puerto Ordaz, la città dove è stato  rapito il 22 settembre scorso. l cadavere è stato riconosciuto dalla zia, originaria di  Avellino. La donna ha smentito le ipotesi della polizia, secondo  la quale potrebbe trattarsi di un regolamento dei conti  nell’ambito del narcotraffico, assicurando ai quotidiani locali  che i rapitori avevano chiesto una somma di denaro come riscatto  «che non siamo stati in grado di pagare». Le condizioni  economiche della famiglia Caputo sono modeste, ed il giovane  ucciso lavorava in una calzoleria. Fonti della polizia hanno reso noto che sono state arrestate  quattro persone, presumibilmente coinvolte nel sequestro. 

Nessuna notizia, invece, di Maria Victoria Abelli, 38 anni,  figlia di un imprenditore edile originario di Parma, rapita il  19 settembre nella cittadina di San Felix mentre si trovava a  casa sua da un gruppo di malviventi spacciatisi per tecnici di  una compagnia elettrica. Nè di Andres Alejandro Croce, di 23  anni, italiano di terza generazione, sequestrato sabato scorso a  Puerto Ordaz mentre si trovava nel negozio di ricambi per auto  di proprietà dei suoi genitori.  Ieri, i familiari dei rapiti hanno organizzato dei cortei  lungo le strade delle rispettive città ai quali hanno preso  parte, tra gli altri, esponenti delle comunità italiane locali,  per chiedere un maggior impegno da parte della polizia.

Dal canto suo, da quanto ha appreso l’ANSA a Caracas,  l'ambasciata ha già inviato nello stato di Bolivar l’esperto di  antisequestri Giuseppe Scrima. Fonti diplomatiche italiane hanno  specificato in proposito che, dall’inizio dell’anno, sono 26 gli  italiani o loro discendenti rapiti in Venezuela, uno in meno dei  27 sequestrati durante tutto il 2007. Secondo fonti giornalistiche, a partire dal 2006 sono 102 le  persone rapite in tutto il Paese ancora nelle mani delle bande  specializzate in tale reato. Con l’uccisione di Caputo salgono  invece a 18 i sequestrati assassinati dall’inizio del 2008. Dei 10 sequestri avvenuti nello stato di Bolivar dall’inizio  dell’anno, Caputo è stato il primo ad essere ucciso. Prima di  lui, nel luglio del 2007, venne rapito e poi assassinato  l'imprenditore di origine italiana, Mario Bartoli.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Fiocchi bianchi in montagna e collina, rischio neve anche in città

tg parma

Dopo la neve arriva il "gelo siberiano" (anche a Parma) Video

A rischio il match del Tardini contro il Venezia

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

PARMENSE

Neve anche a quote basse, pioggia in città Invia le tue foto

A Corniglio, 20 centimetri di neve

1commento

domani al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Un passo falso costa i play off

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

POLIZIA

Vende cocaina in viale dei Mille: giovane pusher arrestato. Ma è subito libero

Il giudice ha convalidato l'arresto e ha disposto la scarcerazione in attesa del processo, fissato per il 23 marzo

18commenti

diplomazia

Il sindaco Pizzarotti incontra la console generale Usa Foto

GAZZAFUN

Come è bella Parma! Scegli il tuo posto all'aperto preferito!

europa league

Le star del Borussia in hotel a Parma (e allenamento a Collecchio) Gallery

COMUNE

Varato un piano triennale di opere pubbliche: investimenti per 134 milioni Video

I punti principali del programma di lavori pubblici: le interviste del TgParma

sostenibilità

Benessere degli animali d'allevamento: Barilla prima tra le aziende italiane

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

7commenti

Terremoto

Scossa 3.3 a Castelnovo. "Avvertita anche a Traversetolo"

Commenti sui social: c'è chi ha avvertito la scossa anche nella Val d'Enza parmense

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

LUTTO

Addio al ragionier Bandini

GAZZAREPORTER

Incidente nella rotatoria del Petitot Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

molestie

Scandalo Oxfam: ex capo di Save The Child lascia l'Unicef

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

12commenti

SPORT

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SPORT

Formula Uno: la Mercedes svela la W09

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra