21°

Parma

Dama ad occhi chiusi sotto i Portici del Grano

Ricevi gratis le news
1

Sabato pomeriggio esibizione di dama “alla cieca” del grande maestro Borghetti sotto i Portici del Grano. Il gioco consiste nell’affrontare uno o più avversari senza vedere damiera e pedine. Protagonista dell’esibizione parmigiana sarà il grande maestro di dama Michele Borghetti, livornese di 38 anni, detentore del record mondiale, inserito nel guinness dei primati di gioco “alla cieca” (ha affrontato 23 avversari contemporaneamente e, senza subire sconfitte, ha conseguito diciassette vittorie e sei pareggi), è vincitore di 11 titoli italiani  e nel mese scorso ha disputato a Denver il match per il titolo mondiale con Alex Mosayev, russo naturalizzato statunitense. Sabato il grande maestro Borghetti si esibirà due volte: al mattino, alle 10,45 affronterà “alla cieca”, quindi senza vedere la damiera, in un confronto denominato “la sfida degli amministratori”, tre assessori del Comune di Parma, Giovanni Paolo Bernini, Carlo Alberto Cova, Davide Mora.
Al pomeriggio, dalle ore 15, si esibirà in una simultanea: incontrerà, contemporaneamente, 25 avversari e tutti quei parmigiani che, successivamente, vorranno sedersi ai tavoli lasciati liberi dai giocatori che hanno terminato la partita. 
Conclusi gli incontri il grande maestro Borghetti si esibirà nuovamente “alla cieca” affrontando i tre avversari che maggiormente l’avranno impegnato durante la simultanea.
“Abbiamo qui il Binda della dama – spiega Carlo Alberto Cova, assessore allo Sport – e per Parma è un evento unico vederlo in azione. Ringrazio Giancarlo Ceci e il Grande Maestro Borghetti per la loro disponibilità”.
“Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile l’organizzazione di questo spettacolo sportivo ed educativo – sottolinea Giovanni Paolo Bernini, assessore allo Politiche per l’Infanzia e la Scuola e responsabile dell’agenzia Disabili – Occasioni come queste assumono un grande significato anche per le persone disabili. Non dobbiamo inoltre dimenticarci l’importanza di promuovere la dama nelle scuole, come faremo a partire dal prossimo anno scolastico in tutti gli istituti cittadini, per offrire ai ragazzi un’alternativa ai giochi elettronici”.
“E’ fondamentale promuovere il gioco della dama nelle scuole – afferma Walter Mazzali, fiduciario Fid (Federazione Italiana Dama) Parma – siamo fiduciosi che i giovani possano apprezzare questo modo intelligente di giocare”.
“La dama – rimarca il presidente provinciale del Coni Gianni Barbieri – è una disciplina sportiva associata, riconosciuta dal Coni. Il gioco della dama è basato soprattutto sull’intelligenza, è uno sport della mente, che vanta una presenza molto viva nella nostra città”.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    22 Settembre @ 20.41

    23 partite a dama? mo có vót chi siòn... IN COMUNE, AD OCCHI CHIUSI, SI FA BEN ALTRO !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»