Parma

Via Farini: guerra a colpi di ricorsi sulla movida

Via Farini: guerra a colpi di ricorsi sulla movida
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Quando si dice «andiamo per avvocati». E’ la scelta presa dal Comitato civico Farini: esposto in Procura contro il sindaco Pietro Vignali e ricorso al Tar contro il Comune.
I motivi? Omissione di atti d’ufficio nel primo caso, «silenzio» normativo nell’altro. E fa sorridere, visto che si parla di rumore. In altre parole: il primo cittadino non avrebbe tutelato la salute pubblica e l’amministrazione non avrebbe emanato gli opportuni provvedimenti per riportare i decibel nelle ore notturne entro i limiti di legge.
 Ora, in tema di movida, tra residenti, Comune ed esercenti si alzano le barricate, che sanciscono la fine di ogni trattativa. E i titolari dei bar della via, che si sono riuniti ieri pomeriggio, stanno preparando le contromosse. Alcuni di essi, sicuramente quelli a cui è stato notificato il ricorso, si costituiranno in giudizio in qualità di controinteressati: se infatti la disputa è tra residenti e Amministrazione, le decisioni del Tar ricadrebbero anche sugli esercenti. La prima udienza è fissata il 9 novembre: c'è tempo fino al 3 ottobre per predisporre le difese.
«Nel 2008 il Comune ha predisposto un piano di risanamento acustico della zona - spiega Giovanni Passerini, presidente del Comitato civico Farini -, ma poi è stato dimenticato nel cassetto. Quel progetto per noi avrebbe rappresentato, benché criticato da Arpa, un beneficio. Al Tar si chiede di intimare il Comune a riportare il limite acustico nei limiti di legge: all’una di notte sono stati rilevati 78 decibel, contro i 55 stabiliti dalle norme». Per farlo, la soluzione proposta è chiara: obbligare tutti i locali di via Farini e dintorni a chiudere alle 22. Oggi i bar possono rimanere aperti fino all’1,30 il venerdì e il sabato, fino alle 0.30 durante la settimana. «Avremmo voluto evitare di fare ricorso al Tar, perché la consideriamo una sconfitta di noi cittadini - precisa Passerini -, ma siamo stati costretti perché ogni trattativa intavolata a primavera con Ascom, Confesercenti e Comune, per firmare un protocollo d’intesa, è poi saltata. Ci addolora, ma la situazione è drammatica: ci sono persone che hanno problemi di salute causati dalla mancanza di sonno notturno».
Per i bar è allarme: si sono affidati ad uno degli studi legali più importanti d’Italia, il Bonelli Erede Pappalardo, per evitare di dover abbassare le saracinesche alle 22: «Non si lavorerebbe più - spiega una dipendente che vuole rimanere anonima -: ci sarebbero dei forti tagli di personale». «No, no - interviene un collega -, i bar sarebbero costretti a chiudere: con le spese che ci sono, senza venerdì e sabato sera non si andrebbe avanti».
 Ma il fronte degli esercizi commerciali non è unito. Alcuni fanno pressioni perché si partecipi tutti (in modo anche da dividere le spese legali che pare si aggirino attorno ai 20 mila euro), ma alcuni non ci stanno: «Più volte abbiamo stilato delle regole su volumi e orari - rivela il titolare di un bar -, ma alcuni non le hanno mai rispettate. E non ho intenzione di spendere dei soldi per errori altrui. E’ però vero che, se ci obbligano a chiudere alle 22, dovrò licenziare almeno quattro persone».
Intanto, è stata ventilata una proposta da sottoporre al Comune: varchi di accesso al centro attivi fino alle 3 di notte. Una soluzione che i residenti non prenderebbero nemmeno in considerazione, perché ritenuta inefficace.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video

emergenza

Colorno, arriva la piena. "Via dai piani bassi delle case". Piazza allagata Video 1-2

La sindaca: "State lontani dagli argini"

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

Arresto cardiaco durante l’ora di ginnastica: 15enne salvato al Maggiore

1commento

maltempo

Emergenza elettricità: tante frazioni isolate nel parmense

1commento

ferrovia

Enza esondato: chiuse le linee Parma-Brescia e Parma-Suzzara

1commento

PIENA

Enza, a Casaltone il peggio è passato. "Ma restate lontano dagli argini" Foto

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

4commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

17commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole