-3°

14°

Parma

Legambiente: "A Parma, è la vittoria del partito delle automobili"

Ricevi gratis le news
10

"L'Amministrazione Comunale di Parma è riuscita nell'ardua impresa di trasformare il 22 settembre, da Giornata europea senz'auto a Giornata “con” auto". Inizia così una nota diffusa da Legambiente."Come sono lontani i tempi in cui un giovane assessore alla mobilità e all'ambiente promuoveva a gran forza i blocchi del traffico, chiudeva il centro alle auto per far respirare i polmoni dei cittadiniv - prosegue il comunicato -. Quest'anno invece la settimana della mobilità sostenibile è caratterizzata solo da conferenze e nessuna iniziativa concreta. Anzi sì, un'atto sostanziale c'è: è l'annuncio che dal 1° ottobre, al sabato pomeriggio, la ztl verrà sospesa, cancellata. I varchi saranno aperti a tutti, indiscriminatamente. E' la vittoria del partito delle automobili".
"Legambiente dichiara la sua netta contrarietà a tale provvedimento, con il quale si fa finta di non vedere nei grandi centri commerciali della cintura cittadina, la causa vera del declino delle vendite in centro - prosegue la nota -. Legambiente ricorda come sia il traffico automobilistico la causa principale dello smog, l'inquinamento atmosferico che danneggia la salute.
I due principali parametri su cui si misura oggi il livello di smog sono le Pm10 di inverno e l'ozono d'estate. Vale la pena ricordare come la soglia stabilita, da non superare, è di 35 sforamenti di 50ug/m3 (microgrammi per metrocubo) di Pm10. A oggi in città gli sforamento sono già 30 e tra poco incomincerà il periodo autunno-invernale che presumibilmente porterà al raddoppio di questa cifra. Per l'ozono invece la soglia è di 25 sforamenti di 120 ug/m3(microgrammi per metrocubo). A oggi in città gli sforamenti sono già a quota 83. E' evidente che la prossima Amministrazione Comunale dovrà considerare in modo nuovo e serio delle politiche contenitive del traffico, per incidere maggiormente nella lotta allo smog. Legambiente in ogni caso accetta la sfida di mettere sullo stesso piatto i guadagni del commercio contro lo smog. Ai commercianti e all'attuale Amministrazione chiediamo di fare un'operazione trasparenza e – tramite una commissione indipendente – tirare le somme e confrontare i ricavi dei sabati di ottobre del 2011 con quelli del 2010. E allo stesso modo rilevare gli accessi di auto nei sabati di ottobre di quest'anno, paragonandoli con quelli del 2010.
Alla luce dei dati che usciranno chiediamo che sia apra un confronto istituzionale, in stile Agenda 21 con tutti i soggetti interessati, un confronto che sia sereno e pacato, per valutare gli effetti – economici e ambientali – dell'abolizione della ztl al sabato, per decidere se ripristinarla oppure rinunciarvi definitivamente".
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    23 Settembre @ 10.23

    Calare i prezzi compreso quelli dei bar che per un bicchierino di malvasia o prosecco (a volte anche svanito) fanno pagare 3,50 euro. I negozi spesso sono con prezzi altissimi!

    Rispondi

  • Gio

    23 Settembre @ 10.20

    Non ci siamo. Per avere più lavoro nei negozi del centro probabilmente i negozi devono pagare meno di affitto e calare i prezzi. Se uno fa una spesa "grande" ci può essere la consegna di un fattorino o altro. Io dico che è assurdo tornare con le auto in centro. Fra le altre cose nonostante la zona Ztl è comunque molto trafficata.

    Rispondi

  • carlo

    23 Settembre @ 09.46

    In pratica: con l'automobile si potrà accedere al centro storico da Via 22 Luglio (destinazione: Via Repubblica) e dal Lungoparma (destinazione: Via Mazzini e Via D'Azeglio). Domanda: e dove le parcheggiano? negli stessi posti comunque raggiungibili anche a varchi attivi? Iniziativa completamente inutile.

    Rispondi

  • david

    23 Settembre @ 08.35

    Come sempre hanno vinto gli interessi economici, quindi entrano tranquillamente nel discorso auto in centro il sabato ( il sabato l auto non produce smog mentre gli altri giorni si ) il discorso inceneritore....ecc ecc !!!

    Rispondi

  • david

    23 Settembre @ 08.34

    Come sempre hanno vinto gli interessi economici, quindi entrano tranquillamente nel discorso auto in centro il sabato ( il sabato l auto non produce smog mentre gli altri giorni si ) il discorso inceneritore....ecc ecc !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ascolti; 7 mln spettatori per Don Matteo, serata Rai

Terence Hill interpreta Don Matteo

TELEVISIONE

Ascolti tv: Don Matteo vince con quasi 7 milioni di spettatori

Daniele Bossari: «Sposo Filippa l'8 giugno»

gossip

Bossari-Lagerback: ecco la data delle nozze, con la "regia" di Enzo Miccio

William calvo taglia capelli a zero, stampa infierisce

Gran Bretagna

Il principe William si taglia i capelli a zero: la stampa infierisce

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Forze di polizia sotto organico: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

5commenti

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

1commento

sabato

In treno (e pullman) a Cremona: quando la trasferta (e la rivalità) è vintage Tutte le info

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Inchiesta

Polizia stradale, a Parma 403 patenti ritirate in un anno

FIDENZA

Chirurgia senza bisturi per rimuovere tumori gastrointestinali: nuove tecniche a Vaio

Già eseguiti due interventi, perfettamente riusciti

Dopo la sentenza

Le foto dei figli in rete? E' polemica

1commento

TRIBUNALE

Cocaina, patteggiano due «fornitori» di Langhirano

ECONOMIA

Bonatti, Ghirelli: «Valutiamo tutte le opzioni per crescere»

PARMA

La Provincia ha lasciato la storica sede di piazza della Pace Video

La cronaca del trasloco

GAZZAREPORTER

L'inverno a Parma... visto dal ponte Caprazucca

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I richiami dell'Europa e le condizioni italiane

di Domenico Cacopardo

1commento

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

maltempo

L'uragano flagella il Nord Europa: 10 morti Video impressionante

CHIESA

Reggio Emilia, ex sacerdote fa outing su Facebook: "Amo un uomo"

SPORT

mercato

Parma, ultimo colpo: preso il centrocampista Anastasio

tennis

Griglia di partenza rovente: al via domani i regionali di Tennis a squadre indoor Fotogallery

SOCIETA'

FUORIPROGRAMMA

Il Papa sposa in volo una hostess e uno steward cileni

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

moto

Yamaha MT-09 SP: la prova