Parma

Autosole, l'area di sosta raddoppia

Autosole, l'area di sosta raddoppia
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti


L'approvazione definitiva del progetto relativo al comparto a fianco del Ponte Nord e l’ampliamento dell’area di servizio San Martino Ovest. Con la discussione di queste due delibere ha preso il via ieri ufficialmente l’attività del neo assessore Eugenio Ceci in Commissione urbanistica.
Dopo i saluti «di rito» e l’augurio reciproco di buon lavoro tra l’assessore e il presidente Franco Bertorelli, la Commissione è entrata nel vivo degli ordini del giorno. Al primo punto l’approvazione del progetto che prevede la realizzazione, a fianco del nuovo Ponte, di due edifici, inframmezzati da una piazza pubblica: il primo, che correrà parallelamente all’argine del torrente Parma, per una superficie lorda utile di 4.200 metri quadrati, e circa 25 metri d’altezza, avrà funzione ricettiva e accoglierà un residence; il secondo, 3.500 metri quadrati di Slu e 46 metri d’altezza, incrocerà l’uscita del Ponte Nord e sarà un centro direzionale pubblico.
Proprio sull'altezza dell’edificio erano sorte nell’ultima commissione alcune perplessità, ieri chiarite da Francesco Fochi, amministratore unico di Stu Authority: «L'altezza massima di 60 metri era stata prevista inizialmente, nel 2004, ma è risultata incompatibile con la superficie disponibile ed è stata ridotta». Come ha ricordato Fochi l’opera sarà a costo zero per il Comune, che pagherà con 18 milioni provenienti dal fondo governativo, la cessione dell’area di 4.200 metri quadrati e con il godimento, per 26 anni, dell’edificio direzionale pubblico.
Spiegazioni che non hanno convinto il consigliere Franco Torreggiani: «E' un progetto nato male: le volumetrie dovevano essere sopra al ponte, poi sono state spostate; i 60 metri di altezza ora si riducono a 46. Nella delibera, poi, non trovo garanzie che il direzionale, concesso in godimento, venga poi effettivamente realizzato».
Il secondo punto all’ordine del giorno riguarda invece l’ampliamento dell’area di sosta Cortile San Martino Ovest, sull'autostrada del Sole, lato Sud, che raddoppierà la superficie rispetto all’attuale. «Un’opera di interesse statale - ha specificato Tiziano Di Bernardo, del settore Pianificazione Territoriale - che comporta variante agli strumenti urbanistici. Il Comune aveva giudicato il progetto non conforme, perché l’area è a destinazione industriale, proprietà di Barilla, e richiedeva un esproprio».
Esproprio a cui l’azienda ha acconsentito, concordando però alcuni interventi a canali di scolo, viabilità e nuovo perimetro, che Autostrade ha accettato. Ora spetterà alla Regione l’ok definitivo.
«Poteva essere l’occasione - ha commentato Torreggiani - per chiedere ad Autostrade la realizzazione della quarta corsia, "risarcimento" per la mancata via Emilia bis, ma evidentemente il sindaco non ha ritenuto fosse il caso». Pare però che sia in programma anche l’ampliamento dell’area di sosta sul lato Nord. Forse non tutto è perduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260