10°

22°

Parma

Innovazione e competitività: dalla Provincia 500mila euro per le imprese del territorio

Ricevi gratis le news
1

Innovazione e internazionalizzazione sono le parole d’ordine di due progetti con i quali la Provincia mette a disposizione di 40 aziende del territorio un iter di sostegno ad hoc e risorse professionali esperte e dedicate, con l’obiettivo proprio di aiutarle a costruire strategie di internazionalizzazione da un lato e percorsi di innovazione dall’altro.
“Esp” e “Piattaforme per l’innovazione”, questi i titoli delle due iniziative, sono finanziati dalla Provincia (con risorse del Fondo sociale europeo) per un totale di 500mila euro (250mila per ciascuno), e hanno un medesimo impianto. Per entrambe le aziende del territorio saranno invitate a concorrere a una selezione presentando un loro progetto (di internazionalizzazione o di innovazione); le 40 aziende che saranno selezionate potranno usufruire di una consulenza “personalizzata” (con un esperto a loro disposizione) e di attività formative per il personale, per definire una strategia di realizzazione del progetto.
“Queste iniziative sono il frutto di una capacità di proposta - ha detto nella presentazione di oggi in piazza della Pace il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli - che va nella direzione di dare il nostro contributo per far uscire il paese dalla crisi e per far cogliere al nostro territorio nuove opportunità di crescita e di sviluppo. Ho potuto verificare personalmente la soddisfazione di aziende che sono riuscite a far partire progetti che noi abbiamo assistito: queste sono azioni concrete, azioni utili. Nel nostro paese ci sono aziende che sono in grado di crescere, e spesso sono aziende piccole e medie che hanno bisogno di essere aiutate: noi in questo modo facciamo la nostra parte, e mandiamo anche un’indicazione forte di carattere generale”. “I successi delle edizioni precedenti testimoniano la validità del modello”, ha osservato il vice presidente della Provincia Pier Luigi Ferrari, che ha aggiunto: “In un momento difficile anche per le nostre aziende, il fatto di poter mettere a disposizione una presenza significativa come questa testimonia l’attenzione al mondo produttivo e insieme la volontà di accompagnarlo a guardare avanti”.
Entrambe le iniziative saranno gestite da enti di formazione, che possono presentare la loro candidatura fino al 28 ottobre (data di scadenza dei due bandi). In novembre saranno individuati i partner della Provincia per la realizzazione delle iniziative, e nel gennaio 2012 saranno aperti i bandi per la selezione delle aziende e dei consulenti.
“Sono due progetti che hanno avuto un ottimo riscontro e sui quali noi continuiamo a puntare. Anzi, l’investimento è addirittura cresciuto – ha spiegato l’assessore alla Formazione professionale e alle Politiche attive del lavoro Manuela Amoretti - perché ci sembra che abbiano un grado di importanza e di priorità che meritavano più risorse: il 50% in più”.

Esp: attrezzarsi per l’internazionalizzazione- Il progetto Esp, Export Service Parma, è il “percorso guidato” verso l’internazionalizzazione promosso dalla Provincia per le micro e le piccole imprese del territorio. In continuità con le precedenti edizioni di Esp si punta a tre obiettivi specifici:
- aumentare le conoscenze delle micro e piccole imprese locali sulle opportunità aperte dai mercati esteri;
- favorire lo sviluppo di progetti di internazionalizzazione di successo, incrementando le competenze delle imprese e la strumentazione tecnica in loro possesso;
- consolidare i rapporti tra enti pubblici (Provincia, Regione) e privati (Associazioni, Imprese) per supportare lo sviluppo del tessuto economico locale e valorizzare l’immagine dei prodotti e delle tecnologie del “Sistema Parma”.
L’iniziativa è destinata a micro e piccole imprese di Parma e del Parmense che abbiano un potenziale di prodotto idoneo a competere nel mercato estero, imprenditori motivati al progetto e aperti alle nuove sfide competitive, una struttura organizzativa adeguata o potenzialmente adeguabile a rispondere ad accresciuti volumi di mercato.
Esp sarà gestito da un ente di formazione che sarà appositamente selezionato. Il progetto fruirà del concreto sostegno delle forze economiche locali, che, riunite in un Comitato di Pilotaggio, indirizzeranno e monitoreranno le azioni. Le aziende selezionate avranno a disposizione un “Export specialist senior” con provate competenze in organizzazione aziendale, commercio estero e marketing internazionale, che affiancherà l’imprenditore nella definizione di una strategia e delle tappe necessarie per concretizzarla. Le imprese potranno inoltre fruire di diverse opportunità formative per il personale.

Piattaforme per l’innovazione: strategie per costruire il futuro - Sono le piccole e medie imprese le destinatarie di “Piattaforme per l’innovazione”, il progetto con cui la Provincia vuole aiutare le piccole e medie imprese ad attrezzarsi per reggere la competitività e le sfide del mercato, puntando proprio sull’innovazione.
L’obiettivo è promuovere percorsi di innovazione a favore di aziende locali attraverso un impianto complesso di azioni di consulenza aziendale, bilanci di competenze del personale interno, progettazione di interventi di innovazione sul ciclo produttivo e delle risorse umane, azioni formative ad hoc collegate a progetti di innovazione, accompagnamento all’applicazione delle innovazioni in azienda.
Il progetto sarà affidato per la sua realizzazione a un ente di formazione individuato attraverso selezione, ma prevede la partecipazione dell’insieme delle forze economiche e sociali del territorio che ne seguiranno l’evoluzione attraverso un “Comitato di pilotaggio”.
Le aziende interessate potranno partecipare al bando presentando un’idea di innovazione in diversi ambiti:
- innovazione organizzativa, che comporta mutamenti significativi nelle procedure operative aziendali e nell’organizzazione del lavoro (per migliorare le prestazioni dell’impresa);
- innovazione di politiche commerciali e di marketing per l’adozione di nuove strategie e creazione di reti commerciali, anche all’estero (per aumentare il successo commerciale dei prodotti);
- innovazione di prodotto (per l’introduzione sul mercato del prodotto migliorato in termini di caratteristiche tecniche e funzionali).
Le imprese selezionate potranno sviluppare e realizzare questa la loro idea usufruendo di un ventaglio di servizi di accompagnamento: avranno a disposizione una consulenza in azienda “personalizzata” da parte di un esperto in processi di innovazione (selezionato attraverso un bando sulla base di competenze ed esperienze), che le supporterà nel definire un “business plan” per lo sviluppo del progetto di innovazione e nella sua realizzazione; potranno fruire anche di iniziative di formazione per i propri dipendenti, con interventi coerenti con i fabbisogni legati alla realizzazione del progetto.

I numeri delle precedenti edizioni
Esp (3 edizioni):
39 le aziende selezionate
3.120 le ore di consulenza personalizzata totali
13 le iniziative formative per le imprese
 
Piattaforme per l’innovazione (1 edizione):
11 le aziende selezionate
880 le ore di consulenza personalizzata totali
10 le iniziative formative, che hanno coinvolto un totale di 96 lavoratori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea fiaccadori

    26 Settembre @ 01.09

    Altri soldi buttati via!!!! ma guai a dirlo!!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro