Parma

I 90 anni di Castagneti, pasticcere dal cuore dolce

I 90 anni di Castagneti, pasticcere dal cuore dolce
Ricevi gratis le news
0

Giulia Viviani

Aldo Castagneti, ovvero l’elogio della dolcezza. Ha compiuto novant’anni  lo storico pasticcere parmigiano che per più di trent’anni ha addolcito i palati di tutta la città creando meraviglie zuccherine nella pasticceria D’Azeglio, quella che un tempo si trovava all’ombra delle torri dei Paolotti, dove oggi c’è una gelateria. È una vita piena d’impegno e di ricordi quella di Castagneti, fatti di amore per il lavoro di pasticcere, e soprattutto per la moglie Luisa che «è riuscita inspiegabilmente a sopportarmi per 61 anni», dice. Creatore della torta «Maria Luigia», primo a Parma a proporre il profiterole, Aldo Castagneti ha dovuto abbandonare l’attività nel 1981 a causa, ironia della sorte, di una grave forma di allergia alla farina. Da allora si è dedicato anima e corpo all’Oratorio di Sant’Ilario, arrivando nel 1998 a ricevere l’attestato di civica benemerenza al Premio Sant’Ilario «per l’eccellenza nell’attività di pasticcere, per l’impegno nell’associazionismo e nella difesa e promozione delle tradizioni, con particolare gratitudine per aver custodito e curato l’Oratorio di Sant’Ilario». Cavaliere del lavoro, membro storico della Famija Pramzana, per tanti anni Castagneti si è impegnato anche a portare in giro la maschera parmigiana di Al Dsèvod. Ma la sua storia personale s’intreccia inevitabilmente con un lungo pezzo di storia italiana: neanche ventenne viene spedito al fronte in Montenegro e il ritorno a casa dopo l’8 settembre è un’avventura come quella di tanti altri soldati italiani, costretti a nascondersi dalle SS: «Ci ho messo dodici giorni a tornare. A Nonantola una famiglia mi ha dato dei vestiti, perché in divisa davo troppo nell’occhio, poi in bicicletta ho raggiunto la stazione scampando per miracolo alle SS. Sono arrivato a Parma che era sera». E a sera c’era il coprifuoco e lui non sapeva dove andare: «La mia famiglia si era trasferita in via Verona, ma non conoscevo la casa, mentre correvo su via Palermo mi è arrivata una fucilata dalla ferrovia: per fortuna ha colpito solo la scarpa, di striscio». Pochi giorni dopo Castagneti incontra la sua Luisa: «Lei era una “madrina di guerra” per cui ci scrivevamo mentre io ero al fronte. Appena mi ha visto è svenuta, perché mi avevano dato per disperso. L’incontro più bello che si possa immaginare. Al pomeriggio ci siamo rivisti al cinema Orfeo: non ha voluto neanche che le pagassi il biglietto dello spettacolo; poi siamo entrati in sala, e la nostra vita insieme è cominciata lì, al buio del cinematografo». Dopo qualche anno è arrivata l’avventura della pasticceria, e sono arrivati anche i figli, Carlo e Liliana. Con loro, dopo la scomparsa quattro anni fa della moglie, Aldo Castagneti ha festeggiato i suoi novant’anni. Naturalmente con una torta: «Perché i dolci, oltre a farli, mi è sempre piaciuto anche mangiarli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS