Parma

Parma, una città senza amore: voce ai lettori

Parma, una città senza amore: voce ai lettori
Ricevi gratis le news
6

 Gian Luca Zurlini

Dopo la pubblicazione dell'inchiesta sulle «brutture» di Parma che sono la testimonianza di una «città senza amore», avevamo chiesto ai nostri lettori di inviarci segnalazioni di altri segnali evidenti di degrado e nel giro di pochi giorni ci sono già arrivate diverse telefonate e mail, alcune delle quali pubblichiamo oggi e per le quali ringraziamo i cittadini che ce le hanno segnalate. Vi invitiamo a proseguire  nella denuncia delle «brutture» della città telefonando in redazione allo 0521.2251 oppure inviando una mail agli indirizzi segreteria@gazzettadiparma.net e sito@gazzettadiparma.net
Pontetaro, statue degradate
E' il ponte più antico del nostro comune e ha resistito persino alla storica piena del Taro del 1982 che danneggiò o fece crollare tutti gli altri ponti sul fiume. Ma lo storico manufatto di Maria Luigia, che da quando è stato realizzato il nuovo viadotto della Cispadana  non è più in gestione all'Anas ma ai comuni confinanti sulle due sponde del fiume, sta andando incontro a un degrado sempre più rapido. In particolare le monumentali statue, tutelate anche dalla Soprintendenza, che si trovano agli accessi del ponte stesso, sono in condizioni quasi imbarazzanti. Pezzettini di marmo si staccano a causa degli agenti atmosferici, lo smog ha ormai quasi del tutto cancellato il loro colore originario e i lineamenti dei volti e le pieghe dei particolari del corpo sono ormai quasi irriconoscibili. Servirebbe un intervento urgente per non perdere un patrimonio importante, senza contare che anche il muretto di protezione ai lati della carreggiata è in condizioni precarie in alcuni punti. Ma un ponte storico come quello di Maria Luigia andrebbe maggiormente valorizzato, come ci segnala una residente della zona che chiede «almeno la programmazione di lavori di restauro graduali».
Quel camping mai usato
Da Mario Taliani, consigliere comunale che aveva già portato la questione anche in aula, arriva la segnalazione dello stato di abbandono assoluto in cui si trova quella che avrebbe dovuto essere l'area per il campeggio cittadina dopo l'inopinata e improvvisa chiusura di quella della Cittadella. Se infatti sono stati realizzati un nuovo ostello in via San Leonardo e una nuova area camper alla Crocetta che funzionano, non altrettanto può dirsi per chi vorrebbe fermarsi con la tenda a Parma. Le casette in legno fra via Martiri di Cefalonia e via Montebello non sono mai state utilizzate da campeggiatori e sono nel tempo diventate ricettacolo di sporcizia e rifugio di sbandati. Di certo sono comunque un cattivo «biglietto da visita» per una città che ama definirsi europea, mentre in Europa i campeggiatori hanno trattamenti ben diversi. Servirebbe comunque almeno la rimozione delle strutture.
Via Spezia, area abbandonata
Da Barbara Panciroli, invece, ci arriva la segnalazione di un'area da tempo in stato di totale abbandono che si trova tra via Spezia e via Verga nelle vicinanze della sede che ospita Cna e Confesercenti. Anche in questo caso le immagini sono eloquenti e testimoniano di un'incuria poco accettabile in una zona così frequentata e visibile della prima periferia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria pia Zilli

    26 Settembre @ 10.01

    Per quanto riguarda Parma una città senza amore io fotograferei volentieri il palazzo del Comune perchè penso sia proprio li che cominci la disaffezzione per Parma.......guardate dove siamo finiti con questa città la più bella del capoluogo dell Emilia oggi su tutti i quotidiani e telegiornali nazionali per corruzzione ...... che schifo! ....

    Rispondi

  • stefano

    26 Settembre @ 09.54

    Non si tratta di denunciare solo situazioni di abbandono e di degrado. Occorre denunciare l'incapacità a "fare" anche il nuovo da parte di questa Amministrazione. Basta vedere in che stato è stato "ultimato" il piazzale Salvo D'Acquisto che a parte un demenziale progetto e nello stato ignobile che tutti possono vedere. E' tutto un continuo di "marce indietro" da parte di questa Amministrazione incapace di "qualità". Dove è finita l'Agenzia per la Qualità Urbana con presidente l'Arch. Conforti????? Guardate soltanto in che stato sono le facciate delle case nel Centro Storico, i marciapiedi, i selciati rifatti sempre malamente dalle solite Imprese....

    Rispondi

  • stefano

    26 Settembre @ 09.52

    Non si tratta di denunciare solo situazioni di abbandono e di degrado. Occorre denunciare l'incapacità a "fare" anche il nuovo da parte di questa Amministrazione. Basta vedere in che stato è stato "ultimato" il piazzale Salvo D'Acquisto che a parte un demenziale progetto e nello stato ignobile che tutti possono vedere. E' tutto un continuo di "marce indietro" da parte di questa Amministrazione incapace di "qualità". Dove è finita l'Agenzia per la Qualità Urbana con presidente l'Arch. Conforti????? Guardate soltanto in che stato sono le facciate delle case nel Centro Storico, i marciapiedi, i selciati rifatti sempre malamente dalle solite Imprese....

    Rispondi

  • leonardo

    26 Settembre @ 09.12

    Ma avete notato le condizioni dei marciapiede dell'oltretorrente? non sembra nemmeno di essere in Emilia, quello in via D'Azeglio è sudicio ed in tanti punti puzzolente! ed fino a prova contraria è centro storico! altro che città gioello, sembra Napoli!

    Rispondi

  • Piero

    26 Settembre @ 08.22

    Vista la situazione,. a questo punto vien solo che da domandarmi dove sono stati spesi i 600 milioni di euretti di debito Comunale. Forse.... che se li siano giocati a poker on line ??? :-) ) Saluti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panicucci

TELEVISIONE

Insulti fuorionda, le scuse della Panicucci - Guarda i due video

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

3commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

2commenti

domenica

Carnevale, ultimo atto. E poi favole, ciaspole e mercatini: l'agenda

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

ko ad empoli

La società: "Partita vergognosa, scusa ai tifosi". Lucarelli: "Servono più amore e più passione" Video

7commenti

Scuola

Troppi studenti maleducati: aumentano le insufficienze in condotta

1commento

Colorno

Treno bloccato per un principio d'incendio

salso

Pusher arrestato con un etto di coca purissima

1commento

Teatro

Il «Procacciatore» Gene Gnocchi

PERSONAGGIO

Francesca Zanetti ambasciatrice di parmigianità

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

12commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

1commento

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la badante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

olimpiadi

Giochi, nuova delusione Italia. Tonetti illude, Hirscher Gigante

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto