Parma

"PartecipeRete" ovvero la città del futuro

"PartecipeRete" ovvero la città del futuro
Ricevi gratis le news
0

di Roberta Vinci
 Immaginare Parma tra 25 anni. Capire cosa desideriamo per la nostra città. Utopie nel cassetto e concretezza sul tavolo. E' questo lo scopo per cui «PartecipeRete» (rete di cittadini appartenenti a diverse realtà locali), ha organizzato il primo Festival partecipato sui Beni Comuni. Leitmotiv dell'evento «2037 Città bene comune: sospesi tra la città che sarà e quella che desideriamo».
L'appuntamento è per venerdì 7 e sabato 8 ottobre al Teatro Due, a partire dalle 17. «L'idea nasce dall'esigenza di confrontarsi sui Beni Comuni facendo un ragionamento sul futuro - introduce Francesco Camattini, di PartecipeRete -. Una voce dal basso che racconti cosa i parmigiani desiderano per la loro città». Una serie di incontri con esperti, sociologi e studiosi dove i cittadini potranno dire la loro.
«Non un occasione per “brontolare”, ma per proporre e partecipare in maniera piacevole» - spiega Laura Dello Sbarba, di PartecipeRete. Un dialogo a più voci dove i desideri dei relatori incontreranno quelli dei partecipanti. «Faremo un “futur lab” (laboratorio del futuro, ndr) per proporre attraverso degli stimoli una visione collettiva degli ideali e delle fantasie sociali della comunità cittadina», aggiunge Vincenza Pellegrino. In un momento come questo dove le diverse generazioni e la società cambiano a forte velocità si vuole tracciare un'idea comune attraverso «un'occasione interessante e la necessità di colmare una sorta di vuoto», commenta Patrizia Ageno.
E aggiunge: «Guardiamoci intorno e mettiamoci in gioco per darci una prospettiva raggiungibile». Lavori di gruppo, esercizi di immaginazione e laboratori tematici. Tanti ospiti per «disegnare» una città ideale. Ideale in quanto futura, ma basata su possibilità reali e concrete.
A dare il via all'evento, venerdì alle 17, in un pre-festival Antonio Bodini, Università di Parma e PartecipeRete, modererà un incontro con «i gestori e i rappresentanti del servizio idrico sulle decisioni post referendum del giugno scorso», spiega.
 Iscrizioni aperte al sito www.parteciperete.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

Via Ugolotti: i compleanni del Bang

PGN FESTE

Via Ugolotti: i compleanni del Bang Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

In manette la banda delle spaccate: 2 giovani arrestati dai carabinieri

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

Emergenza

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

7commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

7commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

INSERTO

Speciale Sposi: guida al giorno del «sì»

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Neve: centinaia di turisti bloccati in Val Senales, situazione critica in Alto Adige

VENEZIA

Conto da 1.100 euro: i turisti giapponesi denunciano alla Finanza

SPORT

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

posticipo

L'Avellino espugna Brescia tra mille emozioni La classifica di serie B

SOCIETA'

GIOCATTOLI

I mitici mattoncini Lego compiono 60 anni Video

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova