12°

Parma

Michelotti: "Ma come è ridotta la mia Parma?

Michelotti: "Ma come è ridotta la mia Parma?
Ricevi gratis le news
0

Caro direttore, ti confesso che sono arrabbiato. Sono stanco. Siccome voglio bene alla mia città, alla mia gente, vorrei mettere in chiaro le cose. Mi riferisco alla nota questione della lapide per i morti di Salò alla Villetta. Ho letto tante cose che mi hanno dato fastidio, mi hanno ferito. Io la conosco, la storia di quegli anni. Perché io l'ho vissuta. La mia famiglia ha avuto dei morti, delle angherie. Noi ci siamo sempre battuti per la libertà, per l'indipendenza. Io sono nato e cresciuto nei borghi dell'Oltretorrente, e negli anni Trenta si sentiva ancora l'odore delle barricate. Mia madre e i miei zii erano tutti Arditi del popolo, hanno lottato contro i fascisti. Per colpa di un fascista, non ho potuto studiare e coronare il mio sogno di finire il conservatorio. Mia madre mi ci aveva mandato con molte difficoltà. Ma la mia esperienza è finita quando un professore fascista mi ha dato del bastardo, solo perché non portavo la camicia nera. Un mio zio è stato ucciso dai nazisti, messo sotto da un camion in Piazza. Un altro, che soffriva di cuore, è morto di infarto dopo essere stato inseguito da una «squadraccia» fascista. Si muovevano sempre in «squadre», perché uno contro uno non avrebbero mai avuto il coraggio: erano dei codardi e dei vigliacchi. Ma quando erano in gruppo, se ti prendevano ti sottoponevano a torture di ogni genere. Olio di ricino e bastonate, ma anche iniezioni di benzina nei genitali. Noi vivevamo sempre in fuga. Di notte, i miei zii andavano a dormire alla Villetta. Il custode, Fontana, lasciava il cancello socchiuso: e loro potevano infilarsi in un avello libero. E oggi io devo sopportare di vedere la lapide in memoria dei repubblichini vicino a quella degli eroi della Resistenza? No, direttore. Non ci sto. E' vero che bisogna avere pietà dei morti: ma questo è un affronto, per chi ha vissuto certe umiliazioni. E io, ovviamente, non sono certo l'unico. Per non parlare di quelli che hanno tradito. Tra i repubblichini in camicia nera c'erano anche tanti ragazzi dei borghi che, senza pensarci un attimo, hanno fatto la spia, tradendo vecchi compagni di scuola, vecchi amici di giochi in strada. Gente fatta arrestare, fatta torturare, fatta ammazzare. Ferite che non si rimargineranno mai, ti assicuro. Che restino nelle loro tombe. Ma la lapide proprio no. Sono partito dalla questione della lapide, che mi sta molto a cuore, per dirti, caro direttore, in che mani siamo. E qui mi riferisco ai nostri amministratori, quelli che hanno consentito di realizzare la lapide e non solo. La raffica di arresti di tre mesi fa, e quello dell'assessore Bernini, mi hanno ferito molto, da parmigiano. Bulli da sagra, ecco cosa sono.  Senza dignità. Ottusi o incapaci, non si scappa. Prima il verde pubblico, poi addirittura le mense delle scuole dei bambini. No. Non ci sto. Con tutto quello che tanti, tantissimi volontari fanno nelle scuole, andando a raccontare le nostre tradizioni, la nostra cultura, i nostri valori. Penso al Club dei 27, alla Famija Pramzana, alle associazioni dei donatori di sangue, a tutte le associazioni culturali, che fanno migliaia di attività, tutto gratuitamente. Noi lo facciamo per la nostra città, per i ragazzi che rappresentano il nostro futuro. E cosa insegnano loro i nostri amministratori? Sono dispiaciuto anche per le famiglie degli arrestati, per i loro figli. Penso a quei ragazzi che prendono la Gazzetta e vedono la foto del padre e il titolo a caratteri cubitali: «Arrestato». Penso allo choc. E penso a com'è ridotta la mia città, la mia Parma». Alberto Michelotti
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gimmi Ferrari e i suoi corvi (1996)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

ECONOMIA

Dove investire nel 2018? 5 domande e 5 risposte

Lealtrenotizie

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

incidente

Viale Piacenza, 73enne in bici travolto da un'auto: è grave

1commento

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

A MEDESANO

Pioggia di lettere anonime a luci rosse

Il caso

«Io, musulmano, sono contro la chiusura delle "Luigine"»

2commenti

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

2commenti

fiere

Cibus 2018 scalda i muscoli. attesi 80mila visitatori

carabinieri

Capodanno rovinato: l'appartamento in affitto a Madonna di Campiglio era una truffa

tg parma

Novità in casa Tep: arrivano tre nuovi autobus lunghi 10 e 12 metri Video

1commento

HA SCIPPATO DUE ANZIANE

Rapinatore incastrato da una foto

2commenti

FIDENZA

Auto in fiamme nella notte: incendio doloso?

BORGOTARO

Tornano odori e disagi, Rossi interpella Arpae per nuovi controlli

Il sindaco: «Non vogliamo si ripeta la situazione dell'anno scorso»

m5s

Cominciate le parlamentarie. Per Parma Ferraroni, Distante, D'Alessandro e...?

1commento

Gioco

Busseto, vinti 64mila euro al lotto

2020

Capitale della cultura: Parma tra le dieci finaliste. Ci sono anche Piacenza e Reggio

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 66 nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

montecchio

L'assume come badante ma voleva altro: denunciato per tentata violenza sessuale

Anversa

Esplosione in un ristorante italiano: crolla palazzo, due morti. "Un italiano tra i feriti"

SPORT

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

Calciomercato

Nainggolan, la Roma frena. Tifosi in rivolta sul web

SOCIETA'

INSTAGRAM

Fotografa la città dalla tua... prospettiva

OLANDA

Il figlio illegittimo del principe Carlo di Borbone di Parma vuole il titolo

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti