10°

20°

Parma

La tragedia di chi resta

La tragedia di chi resta
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Del Bue

Si aggiunge un piatto, per Natale. Si depositano fiori, sul banco di scuola. Ci si ferma a metà del vialetto del cimitero, perché non si accetta che lei sia lì, in quella tomba, così presto. E si sta male, si soffre come cani, si somatizza il dolore; a pochi mesi dalla tragedia, come dopo trent'anni. Spesso soli, senza aiuti. Così vivono le vittime indirette, come sono chiamati i familiari di vittime di omicidio. Sette delle loro storie sono raccontate in «Fine pena mai» (Franco Angeli, pagg. 193, 23 euro), presentato ieri nella sala Antolini della Libreria Fiaccadori. Erano presenti le autrici, introdotte da Claudio Rinaldi, caporedattore della Gazzetta di Parma: la docente di psicologia Annalisa Pelosi e la psicologa Paola Fereoli. Che è la zia di Maria Virginia Fereoli, la studentessa diciassettenne assassinata nel 2006 in un parco di Felino. Di lei non si parla nel libro, ma è lei ad averlo ispirato ed a lei è dedicato. E’ intervenuto anche Alessandro Bosi, docente di sociologia dell’Università e autore della prefazione.
Tanto spazio alle letture, che gelano la folta platea. Perché la pena è infinita; quella dei familiari: quella detentiva è solo invocata. «Non mi sento tutelata per nulla dal nostro sistema giudiziario - è una parte delle sette testimonianze raccolte nel volume e lette da Sara Carretta -. Tutelata zero. Vorrei la certezza della pena. Non è possibile tornare in libertà dopo soli nove anni (...). Spiegami come può funzionare la giustizia». Buona condotta, attenuanti: l’ergastolo si trasforma in nove anni. Le leggi che ci sono paiono tremendamente inique; talvolta non ci sono proprio: «Un giorno qualcuno decide di recidere una vita umana, spesso senza un perché - spiega Fereoli -. Da quel giorno niente è più come prima. In casa tutto è stravolto e servirebbe un’assistenza a 360° che in Italia non c'è: nessuna tutela, nessun supporto, nessun risarcimento». La responsabilità è di tutti: «Il vuoto legislativo è il meno - è l’analisi di Bosi -; prima c'è un ritardo culturale grave, soprattutto nel costruire le relazioni sociali: c'è un prosciugarsi del rispetto dei diritti che viene prima delle leggi». La morte cruenta e improvvisa di un proprio caro diventa la causa di tante perdite, come in un effetto domino: «Quando si perde un parente per omicidio - racconta la Pelosi - si frantuma tutto e subito, come un calice di cristallo investito da un tir. Si perde la fiducia verso l’essere umano, che ti ha tradito, verso le istituzioni, che non ti aiutano; si smarriscono le emozioni positive, perché montano solo rabbia e paura. Ne risentono anche l’integrità fisica, con ricadute devastanti sulla salute, e la famiglia, che talvolta si squarcia, vittima della stessa sorte di chi è morto». Chiusura in musica, con «Life is beautiful that way» di Nicola Piovani nell'interpretazione toccante del soprano Mascia Fregnan, accompagnata da Leonardo Calabretta alla chitarra e Monica Lodesani al flauto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

castellarquato

Sventato un furto in un salamificio

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

SPORTIVE

Stile e potenza: nuove Porsche 718 Boxster GTS e Cayman GTS