-2°

Parma

Vignali: "Ho scelto persone sbagliate. Non potevo immaginare quanto è successo a Bernini"

Vignali: "Ho scelto persone sbagliate. Non potevo immaginare quanto è successo a Bernini"
Ricevi gratis le news
13

«E' finita in questo modo perché ci sono state le indagini di cui io non ho responsabilità personali. Oggettivamente però non era più possibile andare avanti, non c'erano nemmeno i numeri per farlo». Il giorno dopo la presentazione ufficiale delle proprie dimissioni, Pietro Vignali ha parlato per la prima volta con i giornalisti. Lo ha fatto mentre stava ritornando in Comune - ha detto - per vedere i contratti in scadenza che si debbono rinnovare.

«Come sto? Sono sereno e tranquillo - ha risposto Vignali -. Ci sono ancora venti giorni di lavoro e sono qui». Sulle proprie responsabilità politiche poi ha replicato: «La mia colpa forse è quella di avere scelto persone sbagliate, che non andavano bene. Non ci sono responsabilità personali perché, ad esempio, quanto successo lunedì all’assessore Bernini (arrestato nell’ambito della vicenda "Easy Money" per gli appalti alle scuole dell’infanzia ndr) non potevo nemmeno immaginarlo».

Sempre su Bernini, Vignali ha detto ancora: «E' stato un assessore che, sia quando aveva la delega al Personale sia quendo aveva quella ai Servizi educativi ha fatto, almeno dal punto di vista politico, un buon lavoro. Poi ci sono stati questi fatti che sono stati rilevati e condannati. Sarà lui a dover dimostrare che la cosa è vera o non è vera».

Sulla mancata presenza in Consiglio comunale ieri ha risposto con un semplice «non c'era bisogno, bastava inviare una lettera al segretario generale ed ai consiglieri», ma all’attività politica non ha chiuso definitivamente la porta: «Ora mi riposerò perché ne ho bisogno. Poi vedremo...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide

    01 Ottobre @ 02.52

    Non potevi immaginare? A crèd at dormi in pè c'me 'n caval...

    Rispondi

  • Med71

    01 Ottobre @ 02.31

    Io farei tornare Ubaldi anche se credo che non possa più.

    Rispondi

  • eugenio

    30 Settembre @ 19.33

    Sembra un vizietto, a Parma...ricordate negli anni '70? sarà la voglia di grandeur che fa perdere la testa.....o un gene congenito al quale i parmigiani al potere non sanno sottrarsi? comodo poi fare i grandi progetti senza soldi ....o rubando quelli disponibili....poi vediamo i progetti: la stazione ferroviaria alla rovescia che non serve a niente e il cui cantiere rompe le palle a tutte le altre stazioni.....un ponte inutile e faraonico che raddoppia quello che già c'è e va benissimo.... E intanto l'università va a rotoli, e gli ospedali fanno pena....Penso ci sia molto da rivedere, cari amici..."

    Rispondi

    • Mauro

      30 Settembre @ 23.11

      hai ragione, fosse stata la persona giusta non sarebbe andata cosi...

      Rispondi

  • marco

    30 Settembre @ 19.25

    In italia, le PERSONE SBAGLIATE sono quelle alle quali affidiamo lSITEMATICAMENTE la gestione delle NOSTRE tasse e del NOSTRO territorio... CONTENTI NOI ... Li voglio vedere adesso i grillini e i viola se vanno al potere. SCILIPOTI è stato eletto in Italia dei VALORI...

    Rispondi

  • enrico

    30 Settembre @ 19.14

    Bravo SINDACO, ottima affermazione, una delle poche che si sono lette sui giornali in questi giorni.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

9commenti

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5