19°

Parma

Finanziamenti ex Metro: è arrivato il decreto

Ricevi gratis le news
6

Comunicato stampa

Con le firme di Matteoli e Tremonti in calce al decreto, ora nelle mani del sindaco, arrivano al Comune di Parma i soldi ex Metro, 71 milioni 505 mila e 435,80 euro. Oltre ai 71 milioni e rotti, nel decreto si prevedono anche altre risorse per l’indennizzo all’impresa, che avrebbe dovuto realizzare l’opera, e per Metroparma per l’avanzamento lavori. L’elenco lavori, come si legge nel decreto, è articolato in base ai progetti di fattibilità approvati dal Comune di Parma e trasmessi al Governo. In alcuni casi questi lavori sono già iniziati.

Si parte dal progetto sociale casa, Psh, cui vengono destinati 15 milioni di euro. E’ questo un piano che consente di realizzare 852 alloggi per quella fascia intermedia di famiglie che non rientra nei canoni di reddito previsti per l'edilizia popolare, ma non ha risorse sufficienti per accedere al libero mercato immobiliare. Quindi finanziamenti anche per il completamento della Stu stazione, 16 milioni e 315mila euro.

Gli altri interventi sono legati a mobilità sostenibile, trasporto pubblico, nuove piste ciclabili, incentivazione all’uso della bici, messa in sicurezza di reti pedonali e ciclabili per i poli scolastici, sicurezza urbana, aree verdi e, infine, il sociale con il progetto alternativo al Wcc delle nuove case di riposo approvato recentemente dalla Giunta e convalidato da Asp. Inoltre i finanziamenti sbloccano 3 milioni di euro per i fornitori anticipati dal Comune a Stt nel febbraio scorso.

Nell’articolo 4 del decreto, poi, le specifiche tecniche dell’erogazione prevedono che le rate di ammortamento saranno corrisposte al Comune dalla Cassa depositi e prestiti, la quale riceve i finanziamenti direttamente dal ministero delle Infrastrutture.

Il sindaco Pietro Vignali ricorda come “fino all'ultimo mi sono speso perché arrivassero questi finanziamenti. Non è stato facile, la considero un po’ la mia ultima conquista per il bene di Parma. Riuscire a portare a casa in un momento come questo 70 milioni di euro per la città è un risultato molto importante. Queste risorse permetteranno, fra l’altro, di andare avanti con la nuova stazione e di costruire case di edilizia sociale. Anche per questo sono rimasto al mio posto negli scorsi mesi e in particolare in questi ultimi giorni, perché questo è un risultato politico che necessitava di un sindaco pienamente in carica per essere raggiunto. Una situazione che nessun commissario seppur bravo e preparato avrebbe potuto sbloccare. Devo in primis ringraziare il presidente di Stt Massimo Varazzani, con cui in questi giorni ho avuto un filo diretto e che era impegnato a Roma  per raggiungere questo obiettivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    01 Ottobre @ 09.32

    << si prevedono anche risorse per l’indennizzo all’impresa, che avrebbe dovuto realizzare l’opera, e per Metroparma per l’avanzamento lavori.>> NON HO PAROLE !! I HAVE NO WORDS ! Pas de MOTS ! KEIN WORTH ::::

    Rispondi

  • giuliano

    01 Ottobre @ 08.25

    dovrebbero mandarli indietro hanno fatto dimettere il sindaco: non hanno il diritto di tenerli .al ga ragion pajas.

    Rispondi

  • franco

    01 Ottobre @ 00.27

    BENE ABBIAMO RECUPERATO, SE TUTTO VA BENE IL 10% DEL DEBITO ACCUMULATO, COSI’ INVECE DI 600€ A TESTA (COMPRESI I NEONATI) AVREMO 540 € DI DEBITO…….GRAZIE VIGNALI, SEI GRANDE…. NON MOLLARE E NON DIMETTERTI, HAI ANCORA 19 GIORNI PER DECIDERTI…….GRAZIE GRAZIE! A QUESTA NOTIZIA MI SENTO MOLTO MEGLIO, E ADESSO VADO A VOMITARE!

    Rispondi

  • el loco

    30 Settembre @ 23.15

    ecco. questo è un merito della squadra del sindaco dimissionario: Vignali. aver detto no alla metro appena in tempo e che questo stop non costasse al comune un euro, anzi. e ricordiamoci che la regione aveva provato a toglierceli quei soldi. è bene ricordarlo in un periodo come questo dove sembra che tutto sia stato governato da ladri.

    Rispondi

  • Marco

    30 Settembre @ 19.54

    Suvvia...qualcuno dalla Procura che accerti un illecito anche in questo cosicchè i soldi anzichè a Parma vengano girati al sindaco Merola di Bologna.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro