Parma

Si incatenano sotto al Comune

Si incatenano sotto al Comune
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati

Disoccupate, amiche da una vita, unite da precariato e affitti per la casa che si fanno sempre più pesanti. Unite dalle catene. Già, perché ieri mattina, alle 7.30, si sono «assicurate» con lucchetti e catenacci, prima di sedersi sugli scalini ai piedi del Comune. Flora e Maurizia (i nomi sono di fantasia, ndr) hanno protestato ai piedi del Palazzo dopo essere state rimbalzate per mesi dalle agenzie per il lavoro. Flora, 46 anni, è un’infermiera mentre Maurizia, che vive in provincia, ha sulle spalle anni di lavoro stagionale (che si è bruscamente concluso mesi fa), senza nessuna prospettiva d’assunzione. «Per arrivare a un gesto così eclatante - spiegano  - significa che siamo disperate: purtroppo non riusciamo a trovare una professione che ci consenta un minimo di stabilità». Si allunga dunque la lista delle vittime della crisi, che non fa sconti a nessuno. Oltre agli agenti della municipale sono state ascoltate  da una segretaria dell’assessorato al Welfare che ha organizzato nuovi colloqui con gli assistenti sociali nel tentativo di aiutarle. «Resta chiaro però che il Comune non riesce a trovare lavoro a nessuno - precisa la dipendente - specialmente in un periodo come questo». Questo è il secondo episodio di protesta con catene nell’arco di due giorni.

La replica del Comune
«Le due signore che hanno dimostrato oggi sotto i Portici del Grano, di cui solo una residente nel Comune di Parma, sono, come tante, alla ricerca di un lavoro stabile». Lo dice l'assessore ai Servizi Sociali del Comune, Andreana Scapuzzi. «La risposta a tale bisogno non rientra nelle competenze specifiche del Servizio Sociale comunale. Malgrado ciò, il Servizio Welfare del Comune si è subito attivato per ascoltare i bisogni che hanno indotto la propria cittadina a questa dimostrazione, cercando di darle appoggio e di orientarla rispetto ai servizi operanti sul territorio nell’ambito della ricerca lavoro». «Il Comune di Parma - aggiunge l’assessore  -, è presente nell’ascolto e nel sostegno dei più deboli e sta impegnandosi intensamente per coinvolgere tutte le istituzioni pubbliche e il privato sociale, affinché ciascuno, nell’ambito delle sue competenze, operi per garantire le migliori condizioni di vita ai  cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

2commenti

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene,la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

parmense

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2

Sommerso anche il cortile della Reggia

1commento

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

3commenti

maltempo

Emergenza elettricità: 8mila utenze isolate nel parmense

1commento

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

6commenti

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

26commenti

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

AVEVA 46 ANNI

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno  

1commento

ITALIA/MONDO

austria

Esplosione impianto di gas: interrotto il flusso tra Russia e Italia. Calenda: "Oggi stato d'emergenza"

sudafrica

Rissa in carcere, ferito Pistorius

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

4commenti

Sport USA

NBA, altro infortunio per Gallinari

SOCIETA'

fidenza

Coduro, 25 mici a rischio sfratto

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS