22°

Parma

Legambiente: un corso per diventare guardie ecologiche volontarie

Ricevi gratis le news
0

Le Guardie Ecologiche Volontarie, Raggruppamento Legambiente, in collaborazione con l’Amministrazione Provinciale di Parma organizzano un corso per aspiranti GEV che avrà inizio in ottobre. 
Il corso avrà una durata complessiva di 80 ore di cui 20 ore di fase pratica e 60 ore di fase teorica, così come prescritto dalla L.R. 23/89; sono previste lezioni di formazione ecologica, di legislazione, di cultura ambientale attinente il servizio delle GEV ed uscite sul territorio.Per ottenere il decreto di nomina, i corsisti dovranno sostenere un esame finale.
I compiti delle GEV sono quelli di promuovere l’informazione ambientale, accertare violazioni in materia di protezione del patrimonio naturale e dell’ambiente, collaborare con Enti e con Organismi pubblici competenti alla vigilanza ambientale e partecipare alle opere di soccorso in caso di pubbliche calamità o di emergenze di carattere ambientale. 
L’attività delle Guardie copre l’intero territorio provinciale e si concentra sulle aree amministrate da Enti in convenzione. 
Sarà possibile partecipare al corso organizzato a Parma oppure al corso con sede a Borgo Val di Taro (PR). 
I due corsi avranno le medesime lezioni, che si svolgeranno “sfasate” di circa una settimana. 

I corsi organizzati sono così strutturati: 
- in Parma: presso la sede di Legambiente in viale Antonio Bizzozero n. 19/A 
Avrà inizio lunedì 10 ottobre 2011 alle ore 19:30 
Le lezioni si svolgeranno nei giorni di lunedì e di venerdì  
dalle ore 20:30 alle ore 23:30 di ogni settimana fino al 23 dicembre 2011. 

Ceno in Piazza XI Febbraio n. 7 
Avrà inizio lunedì 17 ottobre 2011 alle ore 19:30 
Le lezioni si svolgeranno nei giorni di lunedì e venerdì  
dalle ore 20:30 alle ore 23:30 di ogni settimana fino al 13 gennaio 2012 
Il corso è gratuito.
L’iscrizione è a numero chiuso (massimo 60 partecipanti per ciascuno dei due corsi): discriminante sarà la data della domanda che dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2011 

Per informazioni, chiarimenti ed iscrizioni:
Legambiente G.E.L.A. - V.le Antonio Bizzozero n. 19/A - 43123 PARMA 
tel. e fax: 0521.238478 
e-mail: gela@legambienteparma.it 
numero dedicato Referente corsi: [Roberto Larini 349-6155603 o Enrico Copercini 377-2386447]
 Le domande di iscrizione potranno anche essere presentate alla Comunità Montana delle Valli del Taro e del Ceno - Servizio Tecnico - in Borgo Val di Taro (PR) all’attenzione della Dr.ssa Barbara Fabbi (lunedì – mercoledì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 se consegnate a mano) e dovranno comunque pervenire entro il 05 ottobre 2011.
CHI SONO LE G.E.V.
  
Le Guardie Ecologiche Volontarie sono Guardie Giurate nominate con Decreto Prefettizio e Pubblici Ufficiali nell’esercizio delle loro funzioni.
 
I loro compiti
 
La L.R. 23/89 “Disciplina del servizio volontario di vigilanza ecologica”, definisce i compiti delle G.E.V.:
 
-          promozione dell’informazione sulle tematiche ambientali con particolare riferimento alla legislazione;
 
-          funzioni di vigilanza e d’accertamento d’illeciti, nei limiti delle proprie attribuzioni, in ordine alla normativa posta a tutela del patrimonio naturale;
 
-          collaborazione con Enti ed Organismi pubblici competenti alla vigilanza in materia di inquinamenti idrico, smaltimento dei rifiuti, escavazione di materiali litoidi e di polizia idraulica, tutela degli animali, protezione della fauna selvatica, caccia, pesca e difesa degli incendi boschivi;
 
-          collaborazione con le Autorità competenti per interventi nelle opere di soccorso in caso di pubbliche calamità ed emergenze ecologiche.
 
Il servizio volontario di vigilanza ecologica nasce dalla collaborazione tra la Regione, le Provincie, ed i Raggruppamenti delle G.E.V. Queste ultime si organizzano, infatti, in organismi aventi competenza in materia ambientale.
 
I Raggruppamenti in Provincia di Parma sono due: Guardie Ecologiche Volontarie di Legambiente (GELA) e Corpo Guardie Ecologiche Volontarie (CGEV)
 
Le attività
 
Le attività delle G.E.V. riguardano:
-          vigilanza della raccolta e degli abbandoni di rifiuti;
-          disciplina della raccolta funghi e altri prodotti del sottobosco; 
-          educazione ambientale; 
-          vigilanza ittica e venatoria; 
-          rilevamento di acque superficiali inquinate con attenzione particolare all’emergenza nitrati relativa a fonti agro industriali; 
-          emergenza nitrati; 
-          censimenti (flora spontanea, rapaci, ungulati, alberi monumentali);
-          protezione civile.
 
Le G.E.V. hanno il potere di accertare illeciti amministrativi puniti con sanzioni amministrative e non possono portare armi durante i servizi di vigilanza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»