12°

Parma

Rubata la madonnina davanti a San Giovanni Battista

Rubata la madonnina davanti a San Giovanni Battista
Ricevi gratis le news
11

La nicchia davanti alla chiesa di San Giovanni Battista, in via Anna Frank, da ieri è desolatamente vuota. La statua della Madonna dell'Accoglienza, che fino all'altra notte vi era racchiusa, è sparita. Anzi, prima di essere prelevata è stata anche danneggiata - non è chiaro se intenzionalmente o meno -, visto che ieri mattina il parroco don Andrea Volta ha trovato sul prato davanti alla chiesa una mano della statua, spezzata di netto, che ha subito recuperato e portato in canonica. Il furto è avvenuto verso le 4 di mattina di ieri. A portarsi via la madonnina sono stati due giovani, che a quanto pare facevano parte di un gruppo più ampio di coetanei che li aspettava a poca distanza, nella vicina via Sette Fratelli Cervi.
L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuio

    08 Ottobre @ 09.42

    E siamo sempre alle solite... Venite a vedere come si è degradato anche questo quartiere e poi continuate a fingere di non vedere e non capire ! Quel campo di calcetto attira di tutto. In mezzo anche gente non "autoctona", oltre ai "nostri" incivili e irrequieti adolescenti. Degrado chiama degrado, dove non c'è educazione condivisa. Un pomeriggio di inizio Settembre abbreviando il percorso per il piazzale della chiesa dove stanno panchine di cemento vedo un bambino africano che con di fianco una sorella più grande (16-17 anni) si denuda e tranquillamente si mette a urinare d'innanzi a tutti. Ho finto di nulla, anche perchè ero sicuro che se avessi mostrato il mio disappunto sarei stato etichettato da razzista dagli ormai dominati incivili che appoggiano buonisticamente il degrado importato. Scene del genere non si sono mai viste, ma oggi bisgona solo stare zitti e indignarsi in silenzio, perchè la società che si è strutturata su questa ipocrisia della tolleranza e dell'accoglienza è anche in grado di vendere l'imbarbarimento come arricchimento culturale e ribaltare il buon senso e l'educazione.

    Rispondi

  • Giuio

    08 Ottobre @ 09.10

    Abito in zona da più di trent'anni e ho trascorso la mia infanzia in quella chiesa; ho smesso di frequentarla come parrocchiano da quando il permissivismo del precedente sacerdote "open mind" fece di quella chiesa un dormitorio (nelle cronache al tempo si lesse di fatti che coinvolsero quegli ospiti a vario titolo) e un parco divertimenti aperto a tutti, con porte spalancate e momenti di distribuzione vestiario e alimenti per tutte le etnie, talune delle quali poi, ne facevano rivendita. L'attuale sacerdote che ho avuto occasione di incontrare, so per certo che ha cercato di regolamentare i comportamenti di taluni frequentatori ma tuttavia i dintorni sono veramente mal popolati. Le prime colpe alla famiglia, che come si nota nelle scuole dove oggi è anche difficile fare lezione, prende le difese dei figli anche se hanno torto; ai media poi la loro buona dose di responsabilità, che hanno sdoganato l'inciviltà coi loro modelli anarchici e la necessità di mettersi in mostra come protagonisti di realities, e le istituzioni che certo non inducono al rispetto dei luoghi, delle persone e della legge.

    Rispondi

  • roberto e giancarla

    08 Ottobre @ 08.58

    piu' controlli e videocamere,insieme a multe e lavori socialmente utili.brutta gente,vanno fermati.

    Rispondi

  • francesca

    08 Ottobre @ 00.06

    Per lavori socialmente utili potremmo considerare la semplice pulizia dei giochi bimbi che questi ragazzi provvedono ad occupare tutto il pomeriggio e a sporcare in maniera ignobile oltre a non permettere ai bambini di giocarvi. Passate la domenica mattina quando i preziosissimi operatori ecologici sono di riposo e vedrete il risultato di tanta educazione. Proposta di soluzione: telecamere o chiusura con recinto di questi spazi con accessibilità ridotta a bimbi fono a 10 anni e anziani disabili con relativi accompagnatori e basta!

    Rispondi

  • franco

    07 Ottobre @ 12.53

    Se sono stati i Giovani , da Voi indicati , Allora se venissero PRESI , AL DI LA^ DEL GESTO , " VILE " ,CHE si commenta da solo ; SE Fossi , nei PANNI DI UN GIUDICE , li condannerei a SVOLGERE LAVORI SOCIALMENTE UTILI , Per un LUNGO PERIODO !!!!!!!!! FALCO.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS