10°

22°

Parma

I Giovani industriali per la grande famiglia del "Lago di pane"

I Giovani industriali per la grande famiglia del "Lago di pane"
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

Si erano lasciati pochi mesi fa, in occasione del tradizionale appuntamento con la «Festa d’estate», e si sono ritrovati ieri, quando nella sede dell’Upi, con un gesto pieno di semplicità, si è passati dalle parole ai fatti. Un sorriso, una stretta di mano, e Giusy Sassi, presidente del Gruppo Giovani dell’Industria di Parma, a margine del comitato direttivo, ha consegnato il frutto della generosità di tanti a Carla e Beppe Arduini, fondatori dell’associazione no profit «Lago di pane». 
In occasione della serata conviviale che lo scorso luglio i giovani industriali avevano organizzato a Monte delle Vigne, infatti, era stato possibile raccogliere fondi da destinare a un’associazione o a un progetto benefico. «Questo è per noi un momento irrinunciabile, un appuntamento con la solidarietà che si rinnova di anno in anno – ha spiegato Giusy Sassi –. “Il Lago di pane” è una onlus nata dall’impegno di una famiglia che, con le proprie forze, dieci anni fa, ha voluto dare il via a un’esperienza di affido che poi si è trasformata in qualcosa di più. Una realtà meritevole, che utilizzerà i fondi sul territorio, aiutando numerosi bambini e ragazzi in difficoltà».
Questa piccola realtà, che si trova a Gainago di Torrile, prende vita nel 1999 dalla volontà di Carla Allodi e Giuseppe Arduini, giovani sposi che decidono di allargare la famiglia accogliendo un ragazzo in affido: «Avevamo già un figlio, e dopo l’affido è nata la nostra seconda bambina. L’esperienza fu così intensa da spingerci a continuare. – spiega la Allodi –. Da allora siamo cresciuti, ci siamo allargati, abbiamo preso una cascina, l’abbiamo ristrutturata e, nel 2001, è nata la nostra associazione, che ha lo scopo di promuovere l’accoglienza e l’inserimento di minori in stato di disagio personale e famigliare di emergenza sociale».
 Con la collaborazione di diversi educatori e volontari, oggi il «Lago di pane» ospita diversi ragazzi. Casa Arduini al momento accoglie, oltre ai genitori e alla loro figlia naturale, due gemelli di otto anni (per i quali sono già state avviate le pratiche di adozione), cinque ragazzi grandi, attorno alla maggiore età, e sette ragazzi provenienti da famiglie in difficoltà che al «Lago di pane» trascorrono buona parte della giornata, pranzano e frequentano il doposcuola.
 Presto altri tre bambini piccoli potranno entrare a far parte di questa grande famiglia: dalla costola del «Lago di pane», infatti, è nata la residenza «La Lumaca», che accoglierà i ragazzi più grandi e che permetterà di liberare qualche posto per i nuovi bimbi. L’esperienza partita dalla volontà di una sola famiglia, oggi coinvolge un’intera rete di persone, volontari, soci ed educatori. 
«Cosa faremo con i fondi di questo generoso contributo ancora non lo sappiamo: lo decideremo in un’assemblea allargata con i ragazzi, ma i bisogni sono davvero tanti – continuano i coniugi Arduini -. Quando siamo usciti di casa per recarci qui, oggi, i più piccoli stavano “disegnando il loro grazie” per i giovani industriali. Purtroppo non hanno fatto in tempo a finire. Spetta a noi, quindi, esprimere la più sincera gratitudine per questo gesto davvero importante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel