10°

20°

Parma

Al Montanara è nata la prima "nuova parrocchia"

Al Montanara è nata la prima "nuova parrocchia"
Ricevi gratis le news
0

E' nata  la “nuova parrocchia” delle Sacre Stimmate, Famiglia di Nazareth di via Navetta e Sant'Andrea in Antognano. Ieri mattina alla chiesa della Navetta, il vescovo Enrico Solmi ha presieduto la messa per l’ingresso del nuovo parroco, il 61 enne padre Sergio Tommasi, finora alla guida della parrocchia di via Sbravati, pure nel quartiere Montanara.
 Prende così vita, di fatto, la prima “nuova parrocchia” della periferia cittadina, una comunità che conta oltre 15 mila abitanti e copre quasi tutta la zona sud della città. La nascita di questa mega-parrocchia è funzionale alla graduale attuazione del nuovo assetto diocesano, che prevede la creazione di nuove comunità formate da più parrocchie, chiamate a fare rete tra loro e guidate da un unico sacerdote «moderatore». Padre Sergio Tommasi non guiderà questo “gigante” da solo, ma potrà contare sull'aiuto degli altri stimmatini padre Marcello Pantano e fratel Vito Valentini. Nei prossimi giorni inoltre, dovrebbe arrivare un nuovo sacerdote dalla Costa d’Avorio, padre Emè, che si metterà a disposizione della nuova parrocchia.
 Al momento invece, non sono previsti particolari cambiamenti nella parrocchia di Sant'Andrea in Antognano, che entra a far parte di questa nuova realtà. Don Adelmo Monica, 87 anni, lascia così la parrocchia della Famiglia di Nazareth dopo quasi 38 anni ma, come ha annunciato il vescovo, «rimarrà nella canonica come ospite gradito della parrocchia». La lettura della bolla di nomina da parte del vicario episcopale, don Matteo Visioli, è stata accompagnata da un lungo applauso dei numerosi fedeli presenti, e dall’abbraccio tra il vescovo e padre Tommasi. Prima della benedizione finale, il nuovo parroco ha salutato i propri fedeli. «Vi dico eccomi , perché è questo lo stile della vocazione cristiana - ha affermato - Il mio desiderio è quello di camminare con voi per crescere assieme e sentire al nostro fianco la presenza del Signore. Sono contento di vedere voi tutti, vi considero fratelli e sorelle». Durante l’omelia monsignor Solmi ha ringraziato i due sacerdoti e la congregazione degli Stimmatini per la disponibilità dimostrata, illustrando le peculiarità e finalità delle “nuove parrocchie”. «Viviamo un momento bello e unico della nostra storia - ha sottolineato - La parrocchia della Navetta ha un nuovo parroco ed entra a far parte di una “famiglia” che comprenderà le Sacre Stimmate e Sant'Andrea in Antognano. Queste parrocchie resteranno tali nella loro identità, ma avranno una vita comune. Saranno guidate da un parroco moderatore, ma anche dalla comunità». La scelta di creare le “nuove parrocchie” non è dettata solo dalla crisi delle vocazioni sacerdotali, ma è anche un invito alle singole comunità «ad essere in comunione - ha proseguito monsignor Solmi - a volersi bene come in una famiglia. Questo percorso serve per percorrere la strada verso il regno dei cieli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spigaroli Murgia a Radio Parma

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Lealtrenotizie

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

5commenti

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

SERIE B

Parma, batti un colpo

PEDRIGNANO

Pitbull assale la padrona e un suo amico

1commento

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

Si rafforza la possibilità che possano così diventare di proprietà pubblica

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

6commenti

economia

Derivati del pomodoro, cambia l'etichetta: bisognerà indicare l'origine della materia prima

I ministri Martina e Calenda hanno firmato il decreto

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

GERMANIA

Uomo attacca con un coltello a Monaco: 4 feriti

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

Moto

Rossi: "Spero in una gara asciutta"

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: